304 Shares 4737 views

Esercizi di respirazione per i vasi del cervello

Per il cervello a funzionare correttamente, ha bisogno di ossigeno. E 'a causa delle sue cellule ottenere la loro energia. Molti dei problemi connessi con insufficiente apporto di essa al cervello. Spesso questo è dovuto alla rottura dei vasi sanguigni. Molte malattie, come l'aterosclerosi, distonia o di altra causa il deterioramento di afflusso di sangue al cervello. Uno dei modi migliori per combattere questo è esercizi di respirazione. Per vasi del cervello è molto utile, in quanto migliora il loro lavoro. Nutre il cervello con l'ossigeno e attiva la circolazione del sangue.


Perché i vasi di lavoro è disturbato

fornitura normale di ossigeno al cervello dipende da diversi fattori. Naturalmente, grande importanza è l'aria che la gente respira. Ma anche una grande quantità di ossigeno per via inalatoria non è sempre al cervello. Questo accade a causa del restringimento del lume dei vasi sanguigni, i crampi, tono più basso. La ragione di un tale stato può essere una cattiva alimentazione, stress, cattive abitudini, mancanza di esercizio fisico, alcune malattie. Varie patologie della colonna vertebrale cervicale possono anche interrompere l'afflusso di sangue al cervello.

E quando molte malattie sono in genere controindicati esercizi. In questi casi, un esercizi di respirazione per i vasi del cervello e del collo. Aiuta a migliorare il flusso di sangue al cervello ed espandere i vasi sanguigni. Assist di tali esercizi di aterosclerosi, pressione elevata, vascolare o neuro distonia.

Come a respirare correttamente

E 'il respiro – il fondamento della vita. Ma che il bisogno di respirare correttamente, poche persone pensano. E molti problemi di salute associati a questo. La maggior parte delle persone respirano superficialmente. Pertanto, cattivo sangue si arricchisce di ossigeno nei polmoni è l'anidride carbonica. Questo porta ad un rallentamento della circolazione sanguigna. Ma il cervello non riceve abbastanza ossigeno. Incompleto, respirazione superficiale accorcia la vita e aumenta il rischio di varie malattie.

È quindi molto importante nel processo di respirazione utilizzare l'intero volume dei polmoni. Questo influenza il lavoro dei vasi del cervello. respiro corretta inizia con l'addome, poi il torace si alza, poi – le spalle. Con l'espirazione si dovrebbe cercare di lasciare tutta l'aria fuori dai polmoni.

fisiologia respirazione

Inspiratorio ridotto afflusso di sangue dei vasi cerebrali, si verifica l'eccitazione della corteccia. Ed espirare aumenta il volume del sangue e v'è un effetto calmante. La circolazione del sangue viene attivato con un aumento della frequenza respiratoria, soprattutto se avviene attraverso il naso. I medici hanno dimostrato che una violazione della respirazione nasale nei bambini, come i frequenti raffreddori o adenoidi, rallenta il loro sviluppo mentale. L'uomo che respira correttamente, si protegge da molte malattie. Pertanto, esercizi di respirazione per i vasi del cervello è molto utile.

Per migliorare le prestazioni dei vasi sanguigni e dei toni, abbiamo bisogno del respiro prolungato, trattenere il respiro e il respiro corto. Calmati e rilassarsi può aiutare, al contrario, a breve vzoh lento respiro profondo con una pausa dopo di esso.

L'utilizzo di esercizi di respirazione

Anche in tempi antichi, molte tecniche di guarigione sono stati associati con esercizi di respirazione. Ma solo di recente è stato dimostrato ufficialmente la loro utilità. Come lo stesso vale per gli esercizi di respirazione cerebrovascolare:

  • rinforza le pareti;
  • dilata i vasi sanguigni;
  • Migliora apporto di ossigeno al cervello;
  • abbassa la pressione arteriosa;
  • Previene coaguli di sangue;
  • aumenta l'efficienza;
  • Migliora la memoria e attenzione;
  • Lenisce e aiuta a far fronte allo stress;
  • Essa aiuta a rallentare l'invecchiamento;
  • Protegge contro l'ictus.

I principi di esercizi di respirazione

Ci sono molte tecniche come la ginnastica. Molti di loro sono tornati agli antichi insegnamenti, per esempio, lo yoga o la medicina cinese. Altri sono stati creati da studiosi moderni. Ma tutti svolgono lo stesso compito – per migliorare l'apporto di ossigeno al cervello e rafforzare i vasi sanguigni. Il principio di base di molti degli esercizi – questo è un respiro profondo, naso affilato, un ritardo obbligatorio di respiro ed espirare attraverso la bocca.

Inoltre, è possibile respirare attraverso una narice, chiudendo il secondo dito. Gli studi hanno dimostrato che la respirazione narice destra abbassa la pressione sanguigna, lenisce, allevia il mal di testa, normalizza il funzionamento del cuore. Se la respirazione attraverso la narice sinistra, il corpo è tonica, tono vascolare aumenta, attiva le ghiandole endocrine. Anche il solito profonda respirazione lenta con i muscoli addominali allevia gli spasmi e abbassa la pressione sanguigna.

Indicazioni e controindicazioni

Esercizi di respirazione utile a tutti. Ma non è auspicabile senza consultare un medico subito dopo l'ictus e gravi violazioni del cuore. E quando altre malattie esercizi può essere fatto a casa da soli. Soprattutto esercizi di respirazione utili durante arteriosclerosi cerebrale, ipertensione. Aiuta a normalizzare la circolazione cerebrale e recuperare più velocemente dopo un ictus, migliorare l'ipotensione salute, pressione sanguigna più bassa.

Quali esercizi possono essere eseguiti

esercizi di respirazione utili per rafforzare i vasi del cervello, eseguiti su qualsiasi sistema. È possibile utilizzare Qigong, ginnastica cinese, yoga, tecnica Strelnikova, profonda respirazione Buteyko. Ma ci saranno alcuni esercizi utili. Essi possono includere un quotidiano esercizi di mattina o eseguire più volte al giorno, per esempio, quando un mal di testa, per alzare il tono e sentirsi meglio. A tal fine, alcuni esercizi tranquilla.

  • Per via nasale inspirare profondamente, trattenere il respiro per 5 secondi. Espirare lentamente attraverso la bocca, aver chiuso le labbra. Ma l'espirazione dovrebbe essere fatto subito, ma con pause. Un po 'sussulto – trattenere il respiro per un secondo. Un respiro di eseguire almeno 10 di questi respiri. Ripetere 5-6 volte hanno bisogno. Questo esercizio rinforza i vasi sanguigni e aumenta il loro tono.
  • Più che un semplice esercizio eseguito in posizione eretta. Abbiamo bisogno di respirare lentamente e profondamente attraverso il naso. Allo stesso tempo, grattacielo in punta di piedi. Con un'espirazione lenta, abbassare la parte posteriore e rilassarsi. Espirare attraverso la bocca.
  • Bruscamente inalare e sciogliere pari passo, anche leggermente arcuata indietro. Rimanere in questa posizione per 3-5 secondi. Con un'espirazione tornare alla posizione di partenza.
  • È utile per 5-7 minuti per respirare il regime: respiro attraverso una narice, trattenendo il respiro, espirate attraverso l'altra narice. Ciò contribuirà a attivare la circolazione sanguigna e prevenire molteplici vasi sclerosi del cervello.

Metodo Ginnastica Strelnikova

Questa tecnica è ora il più famoso. I suoi esercizi di respirazione sono utilizzati in una varietà di malattie. Una caratteristica particolare è la sua respiri brevi nitide con il coinvolgimento del diaframma. A causa di questo molto utili, tali esercizi per i vasi del cervello. Promuove:

  • migliorare la ventilazione dei polmoni;
  • meglio deflusso di sangue venoso;
  • miglioramento della muscolatura liscia vascolare;
  • normalizzare inibizione e di eccitazione nella corteccia cerebrale;
  • arricchimento di ossigeno alle cellule cerebrali;
  • migliorare l'umore e la salute.

I migliori esercizi di ginnastica Strelnikova

Ci sono una serie di esercizi creati dal Dr. Strelnikova. Ma può essere utilizzato per la normalizzazione delle poche vascolare cerebrale.

  • Sedetevi su una sedia, appoggiare le mani sulle ginocchia, piegare un po 'e rilassarsi. Fare 2-4 brevi respiri taglienti, rilassarsi per 10 secondi. A questo ritmo, respirazione per 10-15 minuti.
  • Nella seconda fase dovrebbe essere svolto da 8 respiri brevi come se annusando. Tali approcci con una pausa di 10 secondi per fare 12.
  • Pressato i pugni alla cintura. Sulla inalare mani nettamente più in basso, si espira – di prendere una posizione di partenza.

ginnastica cinese per i vasi del cervello

Antico sistema di guarigione orientale si basa sul ruolo della respirazione. saggi cinesi credevano che solo essere in armonia con la natura, le persone possono essere in buona salute. Pertanto, la respirazione dovrebbe essere profondo, calmo. Sulla base di questi principi, ginnastica per i vasi sanguigni del cervello per aiutarli a lavorare correttamente e prevenire molte malattie. alcuni esercizi semplici possono essere utilizzati.

  • Hai bisogno di sedersi su una sedia, le gambe a parte, mettere i gomiti sulle ginocchia, e le sue mani – l'un l'altro, strette a pugno. Testa bassa per le mani e rilassarsi. Respirare quando è necessario lentamente e profondamente, utilizzando i muscoli addominali. Il petto non è in aumento.
  • L'esercizio si esegue sdraiati sulla schiena, le gambe piegate le ginocchia. Una mano giaceva a pancia in giù, l'altro – sul petto. Inspiratorio bisogno di attaccare il petto e disegnare la pancia. Sulla espirare – al contrario. Tutti i movimenti devono essere lenti e liscia.
  • Nella posizione in piedi per mettere entrambe le mani sul suo stomaco. Quando si inala attraverso il naso per essere pieno di luce, e bloccato il suo ventre. Espirare bisogno labbra increspate broncio pressanti a pancia in giù con le mani.
  • Inspirare lentamente e allungare le mani in alto. Durante l'espirazione, curva a sinistra, premendo una mano sul fianco sinistro. Quindi ripetere la stessa nella direzione opposta.

Come affrontare

Esercizi di respirazione possono essere eseguiti più volte al giorno. L'unica condizione per l'occupazione è la possibilità di rilassarsi e allontanarsi. Non è auspicabile per affrontare immediatamente dopo o prima di un pasto. Se si sta esercizi di respirazione durante il restringimento dei vasi cerebrali, prima che sia necessario consultare il proprio medico. Tutti gli esercizi sono eseguiti lentamente e silenziosamente, senza sforzare. Salvo patto contrario, quando il loro parte superiore del corpo di esecuzione deve essere raddrizzata.