326 Shares 5399 views

caratteristiche grammaticali costanti del verbo

Il verbo nel corso di scuola di lingua russa considera sempre quando è la Parola. In questo modo lo studio c'è una certa logica. caratteristiche grammaticali del verbo è unico perché, a differenza di sostantivi, aggettivi e numeri, questa parte dei coniugati discorso. Questa è una forma di inflessione, e, conseguentemente, le caratteristiche morfologiche, il verbo differiscono significativamente dalle altre parole significative.


Qual è l'unicità di questa parte del discorso? Qual è la risposta ad esso dà la grammatica della lingua russa?

Il verbo indica che non si può "toccare". Con questo gruppo di parole valore dell'azione trasferito o, in un senso più ampio, processo. A lezioni per bambini chiarezza parla solo di una delle incarnazione del verbo: che risponde alle domande di "cosa fa" o "che cosa fare" questo o quel soggetto. Ma, per esempio, la parola "sonno", "stare in piedi", "sedersi" significa piuttosto una condizione, non un'azione attiva.

Qualunque cosa fosse, le caratteristiche grammaticali costanti del verbo comuni a tutte le unità del gruppo.

La prima caratteristica morfologica di questa parte del discorso – specie. Se si utilizza il verbo descrive un'azione o un processo che richiede la perfezione, allora, di fronte a noi la parola forma perfetta.

  • Vengo – un'azione finita – sov.v.;
  • Ho letto – l'azione sarà completata – sov.v.

Al contrario, se il finale non è destinato a significare verbi imperfettivo :

  • Scrivo – azione non anticipato completamento – nesov.v.;
  • disegno – l'azione non finito – nesov.v.

Tali segni verbo grammaticale come transitività e riflessività, possono essere considerati insieme. In realtà, la transizione – è possibile combinare con un sostantivo o pronome accusativo senza preposizione (molto meno – le parole del RP, quali la negazione):

  • Sto leggendo un giornale;
  • Ho nuotato attraverso il fiume;
  • costruito costruzione;
  • Non ho scritto la lettera.

I verbi che sono impossibili da utilizzare nel discorso con le parole VP senza una preposizione sono intransitivo:

  • crescere fuori l'abitudine;
  • contare;
  • a simpatizzare con un amico;
  • riscattare il tempo.

Parole che terminano con il suffisso "campeggio" e "campeggio" si riferisce al ritorno. Dopo aver definito il verbo questa funzione, si può concludere immediatamente che è intransitivo:

  • deriso altro;
  • lavato con acqua;
  • sciolto in un acido;
  • tenere il parere.

Ma questa costante caratteristiche grammaticali del verbo non finisce qui. Come ricordiamo, l'unicità di questa parte del discorso è particolarmente cambia per persona e numero. Coniugazione del verbo è determinata dalla forma indeterminata – cioè, alla fine. Indipendentemente dal tipo di inflessione verbo appartiene, dipende per la sua flessione nel presente e il semplice tempo futuro. Nella seconda coniugazione è tradizionalmente include parole che hanno il fine infinito "si" si riferisce alle prime tutte le altre forme. Non dobbiamo dimenticare che, in quasi ogni regola, anche in questo caso, ci sono delle eccezioni: 7 verbi al 4 e "amb" "et" si riferisce al secondo tipo.

Quindi, tali caratteristiche del verbo, come specie, transitoria, di recupero e punto coniugazione in analisi morfologica come permanente.