366 Shares 4611 views

Garshin, "Il Racconto del rospo e la rosa": una sintesi dei personaggi principali. Proverbio al "Racconto del rospo e la Rosa"

Non capita spesso capita che l'autore può combinare, da un lato, una piccola quantità, e d'altra parte, il significato più profondo. Non tutte le storie che corrispondono a questi due parametri. In questo senso piacere speciale rappresentata narrazione, per esempio, Andersen o Garshina. "Il Racconto del rospo e la Rosa" ha attirato la nostra attenzione oggi. Su di esso e parlare.


Un gioiello nella desolazione generale,

Tale inizia subito come una parabola. In un piccolo giardino fiorito di fronte a una casa del villaggio sbocciato bella Rose. E 'stato fantastico anche perché il giardino fiorito per molto tempo nessuno si era impegnato. E questa improvvisa apparizione di una bella pianta quali non era previsto.

Uno dei personaggi principali opere "Il Racconto del rospo e la Rosa" nasce nel mondo a maggio. Il desiderio di vivere è stato riempito con essa, e se il nuovo arrivato nel mondo potrebbe mostrare in qualche modo i suoi sentimenti, lei avrebbe pianto di gioia e di pienezza di vita.

Naturalmente, non tocca il cuore della storia non è completa senza un confronto tra il bene e il male. Nella nostra storia di buona – è aumentato, e il male – un rospo.

Toad dice Rosa

Torniamo alla storia. Naturalmente, come sappiamo che nei luoghi di desolazione allevato molti tipi diversi di abominazioni. Qua e là Rose non è stato lasciato solo dall'autore. Era una coppia (o Antipara) è stato un rospo. Qualche tempo nell'opera "Il Racconto del rospo e la Rosa", con l'animale non si accorge di un bel fiore, e tutta la vita è buona. Ma ecco il rospo visto Rosa e … l'amore. E la sua tenera voce più lei ha detto, "Ti divorare". E 'quindi l'oggetto della sua adorazione hast massimo grado di amore e devozione. Rosa, ovviamente, non aveva idea di come i sentimenti rospi profondo, così spaventata che lei ha fatto mangiare, e sparirà proprio così.

Rospi tenta di prendere in consegna il fiore

Rospi per il possesso di questa bella creatura era l'idea fissa. Ha cercato di arrivare a Roses. Fortunatamente, la pianta, oltre a fiori, c'erano punte taglienti che sono stati "sistema di sicurezza". Hanno anche cadere una creatura brutta con una meravigliosa creazione di Dio. Ma rospo non ha lasciato tentativi, ha appena in agguato per un po 'e ha deciso di ottenere un fiore in un altro modo.

Coloro che hanno letto il saggio Garshina ( "Il Racconto del rospo e la Rosa" si intende), dirà: "Dov'è il ragazzo? Era perché il ragazzo?". Sì, lo è. Passa a lui, soprattutto perché si tratta di una parte molto importante della narrazione.

Ragazzo e fiore letto

Fiore giardino non è sempre stato così disperatamente solo e abbandonato. Anche l'anno scorso, ha visitato il ragazzo seduto e leggere un libro mentre godendo della meravigliosa comunità di piante e insetti. Una volta che anche un giardino di riccio di fiori vagava. Inizialmente ha temuto il ragazzo, ma poi fu utilizzato per la sua società e anche bevuto il latte dal piattino del proprietario. I giovani sono molto contento che bestia pungente lo prese come suo fratello. In generale, il ragazzo vide un giardino di fiori che ne fanno parte, perché nessuno, non era più necessario.

Quando la sorella Mary offre a prendere a giocare con la palla, invece di leggere il libro in un letto di fiori, le disse che era meglio qui pobudet. Ed ora, un anno dopo, si era a letto gravemente malato. Secondo le previsioni dei medici, che non rimase a lungo. Ora sua sorella leggere il libro ad alta voce, quando non riusciva a dormire. Un'altra donna che piange in silenzio per la sorte del fratello più giovane sfortunato quando il ragazzo non la vide. Questo VM Ecco una storia scritta Garshin. "Il Racconto del rospo e la Rosa" molto triste pezzo di girato.

Toad è senza lavoro, e Rose esegue una grande missione

Se il lettore ricorderà, abbiamo lasciato il rospo quando tutto ferito dopo un altro tentativo per arrivare al fiore, cadde a terra. brutta bestia ha dato ed ha deciso di arrivare alla bella creazione di altre, piante vicine. Così Rosa, che era un po 'ingenua e frivola, ho pensato che il rospo è rimasta indietro, e molto se ne dimenticò.

Tuttavia, un bel giorno di sole, quando la bellezza delle rose è diventato quasi accecante, vide su un vicino Toad ramo. bestia assertivo è rimasto un tiro di schioppo (cioè la zampa) alla bellezza ambita. Qui, naturalmente, il prodotto Garshina "Il Racconto del rospo e la Rosa" rende il lettore nervoso e ha chiesto: "Beh, fare il male vincerà, e Toad raggiungerà". Calmati, caro lettore, si ricorderà le opere del genere e non ti preoccupare. Nel mondo reale può vincere il male, come in una favola – mai!

Quando Toad era pronto a fare l'ultimo salto, improvvisamente mi sono svegliato il ragazzo e la ragazza di nome Masha:

– Sorella, lei ha detto che le rose fiorite. Posso uno?

– Certo, tesoro, ovviamente – rispose la giovane donna.

Mary guardò fuori dalla finestra e vide una grande rosa nel giardino fiorito. Armato con un paio di forbici, uscì in strada. Andando al fiore, ha trovato rapidamente un rospo, la scosse a terra e preso a calci la punta della scarpa. Vorrei dire che il rospo come il male in generale, è volato a un'altra galassia, ma questo non è accaduto. Aveva volato abbastanza lontano per esso ricordo più. Rosa, a sua volta, è stata tagliata e servita una buona causa: il ragazzo l'ha vista, lui è l'ultima volta nella sua vita ha sorriso sincero, e poi tacque per sempre.

Al funerale, il malato ha avuto un sacco di colori, ma l'attenzione di tutti ha attirato solo si alzò dal letto di fiori. Era la sorella stesse lacrime cosparso recentemente scomparso. Un fiore, nonostante il fatto che è stato tagliato, si sentiva più che mai bella.

L'autore inoltre afferma che la pianta conservata in un grosso libro, e poi gli ha dato una rosa. È così che ha imparato l'intera storia. Tale è la storia di un rospo e una rosa. Sinossi è stato rivelato al lettore. Ora dobbiamo analizzare in modo corretto. Cominciamo con i personaggi.

personaggi maggiori e minori

L'intrigo principale del prodotto è attorcigliato nello spazio tra un rospo e una rosa. Perdona i nostri lettori, ma abbiamo subito in modo da non perdere tempo, rinemsya nelle profondità del lavoro di analisi.

Rose è una luce triade favola di Good-bellezza-verità. Toad lo stesso – è il male personificato. Il ragazzo – una volontà di vivere e la volontà di vita. Una sorella Masha – un destino. Così, se il testo viene tradotto nella lingua dei simboli, andrà a finire che si adatta la battaglia tra il bene e il male nella sua opera VM Garshin. "Il Racconto del rospo e la Rosa" (riassunto conferma questa idea) ci racconta quanto segue. Nonostante il fatto che il male è meglio sistemata in tutto il mondo, ha strumenti più avanzati, buona vince ancora. Ed è incredibile perché non ha nulla, ma la bellezza. In realtà, il bene vince anche perché dalla sua parte combatte potenza superiore (Dio, Fate) e la vita stessa.

Se consideriamo il lavoro alla luce di questa interpretazione, è il seguente: i protagonisti qui – questo è il rospo e la Rosa, e il secondario – il paziente, ma un bravo ragazzo e sua sorella Maria. E 'importante che l'interpretazione può essere diversa, ma gli eroi di "Il Racconto del rospo e la Rosa" rimarrà lo stesso.

saggezza popolare e lavora Garshina

Infatti, come in ogni favola, v'è uno spazio perfetto per la fantasia di chi legge. Pertanto, ogni arsenale di proverbi può essere il proprio. Ma pochi lettori sostengono che quando osserviamo la lotta tra i personaggi principali, viene subito in mente un detto (al "Racconto del rospo e la Rosa") "Not for cap Senka". Ciò significa che una persona sempre nella propria attività, a partire da qualcosa, non avendo questa capacità speciale.

Ad esempio, supponiamo che Toad davvero innamorato di tutto il mio cuore Rosa. Il lettore vedrà che nulla di buono viene mai fuori. Tutto perché Toad (nel prodotto Garshina) non ha cuore, ha solo lo stomaco. Si può solo "divorare", ma non l'amore.

"Non scavare un altro buco"

Non possiamo dire che un tale scenario è impossibile nella vita. Ad esempio, le persone in ogni modo vuole "soffocare" l'altro, ma alla fine si cade nella sua stessa trappola. Poi la gente dice: "Non scavare un altro buco." E 'successo con la sofferenza Rospo male nel libro Garshina. Salì e salì a Rose. Le sue spine dritte per prelevare il sangue, ma ha ancora la voglia di "divorare" il fiore, qualunque cosa accada. Poi è arrivata Masha e preso a calci la sua scarpa molto lontano. Se qualcuno chiede un lettore, che può essere rimosso e ciò che la morale al proverbio, "Il Racconto del rospo e la rosa" meglio esemplifica il messaggio morale della storia, ha risposto: "Non scavare un altro buco"

"Dove è nato lì utile"

Per il momento, il povero rospo male non istruito da solo e parlare di Rose. Quando il protagonista di una fiaba nasce luogo così impresentabile, aveva poche speranze che sarebbe stata in grado di realizzare qualcosa nella vita. Ma il destino avrebbe Rosa ha fatto una carriera spettacolare, anche se un motivo, dobbiamo ammettere, era piuttosto triste. Inoltre, questa è la "carriera" ha aiutato i fiori non svaniscono nelle fauci di rospi voraci.

La gente dice: "Dove è nato lì e maneggevole" con differenti intonazioni. Ora, quando si ha bisogno di essere "mobile" ed "efficace", questa saggezza popolare viene percepita piuttosto negativo che in positivo, anche se non c'è nulla di sbagliato in questo. Esso afferma semplicemente che una persona ha trovato un accordo per l'anima nel luogo in cui ha avuto la fortuna di nascere. La stessa cosa è successa con Rosa, che Garshin ha scritto ( "Il Racconto del rospo e la Rosa"). Proverbio, dato in precedenza, a quanto pare, riflette un certo senso delle opere di classici russi. Procedere di rivedere una favola.

richiamo

Recensioni possono essere variate nel contenuto e significato. riempiendole dipende dal livello di formazione dello scrittore. Ad esempio, se si commento su una storia scrive bambini (7 a 13 anni), vedrà in essa soltanto un confronto tra il bene e il male e il primo e secondo disgustoso. Forse anche registrerà il fatto che il bene sia protetto dal destino e la vita.

Di conseguenza, possiamo dire che la fiaba come, perché il trionfo del bene in esso, e il male "cade sulla pancia e vola in un angolo lontano del giardino." Ad esempio, l'insegnante pone una domanda: "Che cosa è questa storia ci insegna?". La risposta è che ci insegna ad essere gentile e non solo lottare per bontà, verità e bellezza, ma anche per proteggerli da tutti gli abomini del mondo.

Come abbiamo visto, può essere una recensione positiva. Garshin ( "Il Racconto del rospo e la Rosa", tra cui questa mostra) – molto triste scrittore. Sembrava particolarmente in profondità nel l'essenza della vita, e non, come sappiamo, si trova una tragedia, perché nessuna delle persone non durerà per sempre, e un decente, efficace antidoto al desiderio di immortalità è ancora lì.

Se, invece, sarà la scrittura uno studente di scuola superiore, quasi un candidato, che ha già assaggiato la tragedia di una relazione d'amore, può guardare una storia da una direzione inaspettata e dire, per esempio: "La scrittura è sull'ingiustizia Garshina amore non corrisposto".

Toad vile il male brutto, ma ama la rosa! Se il nostro studente è abbastanza coraggioso e abbastanza intelligente, si muove senza paura sul suo pensiero. La strada lo porterà al fatto che ora, in questi giorni, "Rose" non hanno paura "rospi", anzi. Meraviglioso "Rose" vuole essere catturato brutto "rospo-riccone", avrebbe solo garantire loro uno standard di vita adeguato.

In altre parole, è possibile distribuire la prospettiva del lavoro e soddisfare i simboli "rospo" e "Rose" non contenuto morale (bene e male) o estetici (brutto e bello), ma anche sociali (ricchi e poveri) e di genere (maschile e femminile). Per una buona recensione delle opere è importante capire che cosa il tema principale di "Racconti di un rospo e una rosa." Ci sono due cose: da un lato, l'idea dell'autore – il confronto tra bene e male, bello e brutto, e d'altra parte, comprensione della lettura privata, che sapeva del racconto. Pertanto, è necessario per ottenere un incontro ravvicinato con il prodotto e ascoltare se stessi.

Dovrebbe leggere solo la versione completa della fiaba Garshina, a causa del contenuto breve è difficile scrivere qualcosa di utile. Se il lettore viene a conoscenza con l'opera nella sua interezza (tutte le 10 pagine di una fiaba), che farà aumentare le possibilità di scrivere un'ottima recensione! Sì, molto difficile "la storia di un rospo e una rosa." Commenta Inoltre, non deve essere facile.

Un caleidoscopio di pensieri in VM Garshina

La creazione di VM Garshina senza un pensiero e un caleidoscopio di loro. E 'difficile individuare una cosa. Tale è molto simbolica e ricca di contenuti. Forse l'idea principale di "Tales of the rospo e la rosa" che tutti – il suo.

Rospo rospo deve amare, non un fiore. A sua volta, la rosa deve essere piacevole per gli occhi di persone ed è adatto per questo nella società. Vero bene e male, bello e brutto, oppure – è solo per l'illustrazione della disarmonia totale del mondo, quando qualcuno viola l'ordine naturale delle cose.

Possiamo dire che il prodotto VM Garshina ha qualcosa a che fare con la famosa tesi di Dostoevskij "La bellezza salverà il mondo"? Difficile da dire. Invece no che sì. Perché Rose non salva nessuno, al contrario, per salvarla. Inoltre, non importa quanto sia bello è aumentato, la sua bellezza è fugace. L'autore stesso dice che la vita di fiori la vita per tre giorni. Tale bellezza difficilmente può salvare qualcuno.

Bere racconto circa il rospo e rosa molto ambiguo. Di solito quando si parla di favole, prima che l'occhio della mente ottiene qualcosa di molto luminoso e gentile. Naturalmente, si può dire che ci sono nel mondo e non molto buona tradizione. Sì, è vero, ma questo non è su di loro.

Ora, VM Garshina luce nulla. Egli, come nelle fiabe di Andersen, tutto molto vero e vitale. Da un lato, sembra che tali fiabe per i bambini a leggere a una certa età non può, perché si rompono la fede dell'uomo nel bene e luminoso. D'altra parte, tutto dipende dalla scelta del metodo genitori istruzione. Se, per esempio, vogliono avere il loro figlio non si faceva illusioni, il patrimonio creativo V. giusto Garshina Andersen e adatti a questo scopo. Senza esercitare alcuna pressione sul lettore, ci auguriamo che farà la scelta giusta. Nella formazione della persona non ci sono inezie, tutte le influenze sul suo sviluppo, anche leggere nei racconti dell'infanzia.