94 Shares 6064 views

Che cosa è la società civile: caratteristiche e la storia


Che cosa è la società civile? Molto spesso ci troviamo di fronte a questo concetto, immergendosi nel dibattito pubblico e politico, così popolare nel nostro paese. Dopo tutto, si vede, la questione se ci sia una società civile in Russia, molto spesso sentito in questi giorni, soprattutto dalla bocca degli stessi politici e personaggi pubblici. Naturalmente, tutti noi comprendiamo intuitivamente in generale ciò che la società civile. Tuttavia, non sempre comprendere appieno la complessità di questa categoria sociologica. Cerchiamo di colmare queste lacune e scomposizione in questo articolo.

radici storiche

Questo concetto nato in Europa, costituito all'epoca dei rapporti capitalistici. In realtà, ciò che la società civile, ma il risultato di uno sviluppo capitalistico e la trasformazione sociale dei tempi moderni? importanti pietre miliari del suo sviluppo sono diventati rivoluzioni borghesi in Europa, soprattutto inglesi e francesi nel 1640-esimo 1789. In primo luogo ha gettato le basi delle libertà civili nella storia del mondo, che limita l'autocrazia reale, e ha aperto il paese al percorso dello sviluppo capitalistico. Il secondo e tutto segnato il trionfo delle idee sulla parità universale, quando le classi inferiori hanno fatto il consolidamento legislativo della sua influenza sulla politica dello Stato, anche se in pratica è stato venduto pochi. Parlando del fatto che i rapporti capitalistici sono diventati un presupposto importante per l'emergere della società civile, intendiamo dire che essi hanno contribuito alla trasformazione sociale, distruggendo rapporti feudali e la creazione di nuove categorie di popolazione: la borghesia e la classe operaia, in primo luogo, che ha realizzato ben presto i loro interessi comuni e il peso nella società (che non poteva fare i contadini sparsi tempi feudali, il cui mondo, in generale, non è andato oltre il suo villaggio natale), ha cominciato a chiedere sempre più diritti e libertà. Questi requisiti sono stati diretti principalmente al sistema politico esistente, infatti, lo Stato stesso. E 'questo – le caratteristiche fondamentali che ora istintivamente distinguiamo la società civile e lo Stato. La filosofia di questa idea è stata costituita sostanzialmente da pensatori di spicco della moderna e contemporanea. Tra di loro è quello di fornire autori l'idea di "contratto sociale" Dzhona e seguiamo e Thomas Hobbes, dell'Illuminismo francese, Jean-Jacques Rousseau, e Charles Montesquieu, fondatori tedeschi del materialismo dialettico Karla Marksa e Fridriha Engelsa.

Ciò che la società civile è oggi e quali sono i suoi sintomi sono racchiuse?

E si caratterizza per le seguenti caratteristiche:

  • lo sviluppo di basi democratiche;
  • effettivamente funzionante protezione dei cittadini;
  • libera attività nel quadro giuridico della società industriale dei proprietari;
  • un livello sufficientemente alto di cultura civile e politica;
  • sufficientemente elevato livello di istruzione della popolazione;
  • auto-applicabilità;
  • un'economia mista ;
  • un gran numero di classe media nella società;
  • alta l'attenzione sulla politica sociale dello Stato;
  • il pluralismo di opinioni nella società;
  • la libera concorrenza.