203 Shares 4800 views

Carrello retrattile – che cos'è? Descrizione, specifiche, i prezzi

comparto delle macchine per il magazzino è in rapida crescita, che consente alle aziende di ottimizzare i processi logistici e ridurre i costi finanziari. Non da ultimo, in questa nicchia prende un carrello retrattile. Questo tipo di camion che svolgono attività di manutenzione specifici di merci nei magazzini. Tali modelli possono essere confusi con i soliti rappresentanti dei carrelli elevatori, ma ci sono una serie di differenze significative tra loro. In ogni caso, gli imprenditori e il personale, interessati a migliorare l'efficienza della logistica di magazzino, devono conoscere la risposta alla seguente domanda: "Reach – di cosa si tratta" Dal punto di vista del facchino ordinaria, è una tecnica che può facilitare la manipolazione della circolazione delle merci, ma al proprietario di tali attrezzature è un vero e proprio strumento per ridurre al minimo i costi e risparmiare tempo.


Qual è il carrello retrattile?

Il modello si posiziona come rappresentante pieno titolo del trasporto di magazzino alimentata elettricamente, con cui è possibile risolvere compiti specializzati – prima di tutto, è la realizzazione delle funzioni di sollevamento. Più vicino al Reach tecnologia – è un carrello elevatore nella versione standard. Di progettazione, ricorda anche l'impilatore, che è dotato di una piattaforma di formazione, così come le attrezzature per la movimentazione del carico. Tipicamente, il modello fornisce il veicolo, permettendo loro di muoversi non solo carichi, ma anche per portarli ad un'altezza di 6 m.

Caratteristiche Reach

Sembrerebbe che questo tipo di tecnologia di storage è molto simile ad un pallettizzatore convenzionale. Ma questo non è vero. infatti, ci sono molte somiglianze per quanto riguarda il dispositivo principale. Ma se si segue la stessa logica della macchina può essere messo in una classe di carrelli elevatori. Tra l'altro, queste unità sono sul mercato e come ibridi impilatori e tecnologie forcella. Per una più completa comprensione della differenza tra queste varietà rispondere a questa domanda: "Reach – di cosa si tratta, in termini di capacità operative" Il primo è un caricatore elevato che supera ampiamente le specifiche e impilatore e tecnica forcella. Allo stesso tempo, il modello è dotato di un ampio è opzionale, che consente di risolvere i problemi che non sono analoghi disponibili.

Il design e l'apparato

La maggior parte dei modelli sono basati su alta affidabilità del telaio, come la gestione di carichi pesanti importante la sostenibilità e la conservazione della manovrabilità. Una caratteristica particolare è la piattaforma e fornendo un rapido accesso ai sistemi e le unità tecnologiche, tra cui la capacità di batterie hot-swap. Ora è necessario considerare la capacità di riempimento, che viene fornito con retrattili. Di cosa si tratta nel caso dei tipi popolari di camion – una conversazione separata, ma le macchine sono dotate di motori idraulici per lo più asincroni questa categoria. È attraverso tali unità forniscono un elevato livello di prestazioni, indipendentemente dal carico. Tyagovity potere potenziale promuove lisce ma costante tecniche di accelerazione ad una velocità di 14 km / h.

Raggiungere per la funzionalità incontra la torre già citato. Rispetto attrezzature analoghe in altri caricatori, tali montanti sono dotati della possibilità di inclinare le forche e lo spostamento laterale. Inoltre, il guidatore può selezionare una modalità Reach estensione ritardata carrello elevatore nelle posizioni estreme. Questo non solo garantire la sicurezza quando si lavora con il carico, ma anche un alto grado di manipolazione precisione.

specifiche di base

Tra i parametri primari che sono misurate quando appare qualsiasi carrello elevatore, capacità di carico, la capacità di lavorare in quota, dimensioni consentite per il servizio carico e alcune delle prestazioni dinamiche della macchina.

In termini di recupero è uno dei tipi più redditizi di trasporto di magazzino. Ciò è dimostrato dai massima capacità di carico loader 3500 kg – forse questa è la sua caratteristica principale. Retrattile può sollevare tali carichi ad un'altezza di 11 m. È importante considerare un altro aspetto. Il fatto che i limiti massimi di caratteristiche diverse volte sono reciprocamente esclusivi. Ad esempio, le tonnellate peso 2 non può essere aumentato più di 3 m, ma nel caso di Reach è diverso :. maggior parte dei modelli hanno un rapporto equilibrato di questi parametri. Pertanto, il peso dell'oggetto a 3500 kg può essere aumentata a 5 m. Per quanto riguarda la dinamica, questa forma di realizzazione non è la velocità del camion, ma in condizioni di magazzino menzionato anche 14 chilometri all'ora garantire un funzionamento del ritmo attivo.

Ergonomia e controllo

Caricando l'arte sono requisiti speciali a più parametri. Per lo più si tratta di cabina di guida e il luogo di lavoro. L'utente deve avere una buona vista, controlli confortevoli, l'accesso ai siti chiave con strumenti di regolazione e, naturalmente, un elevato grado di sicurezza. In realtà, queste caratteristiche differiscono e impilatore. Retrattile ha anche una struttura della cabina orientata lavorare comodamente con protezione da cadute accidentali, ma a causa dei strumenti funzionali complessità caricatore, il sistema di controllo è completato da un ripieno elettronico più avanzato. In particolare, il sistema automatico è strettamente collegata con lo sterzo. I modelli più costosi, per esempio, consentono di regolare la sensibilità dell'apparecchio per girare il volante, nonché selezionare le modalità di funzionamento ottimali per diversi tassi di operazioni.

Produttori e prezzi

Dispositivi di archiviazione, molti associati con i produttori cinesi, come hanno stabilito le vendite abbastanza buona qualità e tecnologia a prezzi accessibili. Non prestato attenzione al fermo e retrattile Cina. I prezzi per i modelli di fascia media da marchi di Ningbo Ruyi e Xilin nell'ordine di 200-300 mila euro. Rub. Naturalmente, non sono estranei a lavorare con attrezzature di magazzino e hanno familiarità con il marchio Komatsu, prodotti di qualità, che provoca un aumento del costo fino a 500-600.000. Rub. Tuttavia, allo stesso livello di carrelli retrattili sono da parte dei produttori europei, come Corona, Hyster e Jungheinrich. Tra l'altro, quest'ultimo non è molto tempo fa ha rilasciato l'ETV 318, che contiene il meglio delle moderne soluzioni tecnologiche di questa classe.

Pro e contro di Reach

Questo caricatore molti vantaggi sia per la progettazione e la funzionalità aggiuntive previste nei modelli di classe "premium". Tra i vantaggi evidenziati elevata manovrabilità, capacità e prestazioni di potenza, nonché la possibilità di un'attenta gestione del carico senza perdita di velocità. A causa di queste caratteristiche loader Carrello retrattile può essere utilizzato in piccoli ambienti in cui lo spazio è limitato rack. Naturalmente, nei pressi condizioni richiedono il buon governo, ma è una questione di abilità del conducente. Retrattili contro associati con la sua specializzazione stretta. Il fatto che la macchina è progettata per funzionare su una superficie piana – cioè, all'interno magazzini, capannoni e laboratori. modelli sono di solito dotati di rotelle strette, che impedisce l'uso del veicolo su strada.

sfumature di manutenzione

Funzionamento del caricatore passa in condizioni stringenti che non possono alterare la vita di parti e componenti di tali apparecchiature. L'uso regolare in condizioni intensi, lavorare con carichi pesanti, la polvere nel deposito – solo alcuni dei fattori a causa dei quali la necessità di una manutenzione regolare. Infatti, le misure di prevenzione previste in questo caso corrisponde al controllo tecnico, sottoposto ae carrello elevatore e transpallet. Questa è principalmente la pulizia. Se carrello retrattile è usato in diretto contatto con sostanze chimiche aggressive, dovrebbe essere eseguita dopo ogni operazione. Successivamente, la batteria deve essere ispezionato regolare, ruote, elementi di supporto e fusibili. deve essere effettuata per sostituire loro in caso di rilevamento di usurati o vicino a quella dei pezzi.

conclusione

Una tecnica per eseguire operazioni di carico del magazzino, è difficile dividere in standard e professionale. Ma se una tale classificazione esisteva, poi la seconda categoria sarebbe indubbiamente retrattile inserito. Di cosa si tratta – una sorta di carrello elevatore o un camion? Esso può essere considerato come un tipo indipendente trasporto di magazzino, progettato per compiti specializzati. Questo è indicato da una macchina ad alta prestazione, la disponibilità di riempimento elettronico moderno ed un sistema di controllo avanzato. Questi ed altri vantaggi in funzione significa che l'utente sarà in grado di effettuare il caricamento e lo scarico di manipolazione ad alta velocità e in grandi volumi.