564 Shares 1022 views

La Perla d'Africa. Quale posto migliore per andare per una vacanza in Tunisia?

Tunisia – una vera e propria perla dell'Africa. Si sceglie di riposare i giovani, le famiglie con bambini piccoli e persone anziane. Ma i giovani esigenze sono radicalmente differenti dalle aspettative di vecchia generazione. Dove andare per una vacanza in Tunisia, quel viaggio è stato piacevole?


È necessario scegliere un luogo per l'anima, tanto più che il paese africano ha molto da offrire ai turisti.

stazioni di giovani tunisini

Sousse e Port El Kantaoui – sono due luoghi in cui la migliore vacanza in Tunisia allegri giovani festaioli. Sono vicini l'uno all'altro e sono riconosciuti centri della vita notturna.

Tutto è lì per una vacanza vivace brillante: bar, discoteche, casinò, spettacoli teatrali, spettacoli di danza.

L'infrastruttura turistica del luogo – uno dei migliori del paese. In Port El Kantaoui è possibile giocare a tennis e prendere lezioni di equitazione sono offerti anche numerosi sport acquatici: windsurf, sci d'acqua e così via. V'è anche l'unico parco acquatico sulla costa e un enorme giardino botanico.

alberghi rispettabile per il riposo e il trattamento

Tunisi Gammarth sobborgo costruito alberghi e ville di lusso con servizio di alto livello. Questo è il luogo dove la migliore vacanza in Tunisia per le persone con redditi e gusto raffinato. Ci sono splendide spiagge pulite e pinete al odore del profumo di pino tessitura del mare. belle centri di talassoterapia moderni operano in molti hotel.

Hammamet – capitale turistica della Tunisia. Città più europea rispetto al resto del personale presso gli alberghi è fluente in lingua inglese e russa. Ad ogni hotel dispone di un centro di balneoterapia e spa. Non v'è alcun trambusto, un sacco di boschi verdi, aranci e ulivi. Da luoghi è indispensabile per visitare Medina, dove si trova un'antica bazaar orientale.

Quale posto migliore per rilassarsi con i bambini in Tunisia

Djerba – il più popolare per le famiglie con bambini posto. L'isola è collegata alla terraferma da strada romana e coperto con interminabili filari di palme e ulivi. Le spiagge sono ricoperte di sabbia fine e pulita, e l'ingresso al mare caldo – un dolce e sicura anche per i bambini.

I bambini potranno divertirsi i bellissimi fenicotteri rosa, e gli adulti potranno apprezzare la ricca cucina di mare e ottimi vini locali.

Mahdia – località più meridionale della Tunisia. E 'un posto tranquillo con un perlaceo curati spiagge e mare limpido. La città ha un bel fortino storico e le rovine della città antica con cancello mare conservato.

Per gli appassionati di outdoor

Tabarka – una pittoresca cittadina situata vicino al confine con l'Algeria. Si chiama la "Svizzera dell'Africa" per le colline smeraldo ricoperte di pini e boschi di querce e scogliere, attraversando la striscia di spiagge candide.

Questo è uno dei luoghi in cui la migliore vacanza in Tunisia gli amanti delle immersioni. Il fondo è rocciosa e l'acqua è chiaro, anche a grandi profondità. La pesca in questa zona è proibito, e nelle profondità del mare, si può vedere una grande varietà di fauna selvatica.

Ci sono campi da golf, e hanno la possibilità di fare escursioni in montagna. La sera si può godere di un'ottima cena presso i ristoranti di pesce e guardare le prestazioni in anfiteatro all'aperto.

Per gli intenditori: "La Spagna musulmana"

Qual è il posto più bello e insolito per rilassarsi in Tunisia? Recensioni sono stati in Sidi Bou Said è detto che questo è dove voglio stare e vivere per sempre, quindi è affascinante villaggio andaluso. Tutte le vecchie case di città dipinte di bianco e blu, e la gente non ha permesso di cambiare il loro aspetto.

Per gli artisti, è un paradiso, qui creato i loro capolavori, molte celebrità e interpretato film storici. Ogni popolazioni residenti ventesimo stessi pittori considerano, ispirato tanto delle loro case e panorami colori vivaci nella lontana Cartagine, in salita e la baia del porto.

Gli amanti dell'arte possono soggiornare in uno degli alberghi più piccoli, bere il tè alla menta con pinoli e passeggiare tra le antiche strade curve alla ricerca della sua musa.