250 Shares 9779 views

Addio, Cicikov! Perché Gogol bruciò il secondo volume di "Le anime morte"?

Coloro che almeno qualche volta leggere libri, sanno perfettamente che sappiamo di molte opere classiche di alcuni maestri della parola, e non è venuto fino ai nostri giorni … Il clou, naturalmente, considerato il principale lavoro di una vita, NV Gogol – il secondo è noto a noi attraverso il romanzo scuola su proprietari Chichikov. Amici, oggi cercheremo di capire perché Gogol bruciato il secondo volume di "Le anime morte".

Alla fine della sua vita lo scrittore visse a Mosca. La sua casa era in Nikitsky Boulevard. Questa proprietà è legalmente di proprietà di Conte Alekseyu Tolstomu, che lo ospitava scrittore solitario. La tradizione dice che fu lì che Gogol ha distrutto la sua più importante opera letteraria. A prima vista, lo scrittore ha vissuto in abbondanza – non ha avuto la sua stessa famiglia, il che significa che nessuno e niente potrebbe distrarre dal lavoro, aveva un tetto permanente sopra le loro teste. Ma cosa è successo? Perché Gogol bruciò il secondo volume di "Le anime morte"? Che cosa stava succedendo nella sua mente in quel momento, quando ha dato fuoco ai suoi manoscritti?

Né Coke né la corte …

Pochi sanno che Nikolai ha messo nel suo lavoro tutti! Ha vissuto solo a loro soli. Per il bene di creatività scrittore condannato alla povertà. Hanno detto che struttura tutto di Gogol è stato limitato ad un mero "valigetta con i documenti." La sua opera principale è di circa stava volgendo al termine. In esso, ha messo il suo cuore e l'anima. Questo è stato il risultato di intrighi religiosi; era tutta la verità su Russia e tutto l'amore che … Lo scrittore stesso ha detto che il suo lavoro – è grande, e l'impresa – il salvatore. Ma il romanzo e non era destinato a vedere la luce: Gogol bruciò le "Anime morte" a causa di una donna …

Oh, mia cara Catherine!

Nella vita di Nikolai è stato un vero e proprio punto di svolta. Tutto è iniziato nel gennaio 1852 la mattina dell 'anno. Fu allora che qualcuno opochil Ekaterina Homyakova – moglie di uno degli amici di Gogol. Il fatto che lo scrittore si credeva sinceramente le sue donne meritevoli. Alcuni critici letterari dicono che egli era segretamente innamorato di lei, e non solo velata parlato nel suo lavoro. Dopo la sua morte, lo scrittore ha detto il suo confessore di Matteo che lui, per nessuna ragione al mondo abbracciato la paura della morte! Ora Gogol è costantemente pensando della sua futura morte, è successo un guasto, erano depressi … Padre Matteo ha invitato lo scrittore a pensare lo stato spirituale, lasciando le sue opere letterarie.

Diagnosi: psychoneurosis

"Psiconevrosi è il motivo per cui Gogol bruciato il secondo volume di!" Dead Souls "- tale parere è stato espresso dagli psichiatri moderni Dicono che un tale stato può portare qualsiasi uomo al suicidio, per non parlare dei danni alle loro proprietà, o qualsiasi procedimento Ciò che un .. modo Gogol bruciato il secondo volume del suo romanzo?

Cicikov, addio!

24 febbraio 1852 anno. Notte. Lo scrittore ha chiamato il suo manager – Semi, ordinandogli di portare la valigetta con il romanzo manoscritti di continuazione. Sotto i semi di patteggiamento vengono a loro sensi e non distruggono le loro opere letterarie, Nikolai con le parole: "Questo è affar tuo", volto a l'indirizzo di controllo, ha gettato il quaderno scritto a mano nel fuoco e lo portò a lui una candela accesa …

Crafty forte!

La mattina dopo lo scrittore è stato stordito dal suo stesso atto. Chiedendo scusa al Count Tolstoy, ha detto: "Sto solo andando a distruggere alcune delle cose già pre-cotti, e distrusse tutta la … Quanto è forte il maligno è quello che ha fatto con me e le mie fatiche Solo tu sai che è dove ho veramente! un sacco di efficiente e delineato tutte afferrato …". Secondo lo scrittore, ha voluto dare a ciascuno dei suoi amici nella memoria notebook, ma il suo sogno si è avverato …

da parte dell'autore

Proprio così, gli amici, le cose accadono nella vita. Come si suol dire, se la gente – talento, si manifesta in tutto ciò. Forse è il genio dello scrittore è la spiegazione del perché Gogol bruciato il secondo volume di "Le anime morte". Qualunque cosa fosse, e quella letteraria moderna e tutti d'accordo che l'esecuzione prosecuzione romanzo su Chichikov – è una vera e propria perdita per l'intera letteratura mondiale!