709 Shares 4016 views

L'analista politico Rostislav Ishchenko: opinioni degli analisti, i commenti

L'inizio della crisi in Ucraina ha causato molti cittadini comuni più interessati a eventi attuali. Gli analisti nei media e un sacco della rete. Ma, come accade ogni snipe con il suo trespolo considera la situazione. Per capire, per esempio, con l'Ucraina sarebbe molto difficile, se non Rostislav Ishchenko. Questo analista può semplicemente e ragionevolmente non spiegano particolarmente immerso nei meandri di abitanti intrighi politici. Ecco perché la popolarità. E chi è quest'uomo? Se una tale profonda comprensione? Ammettiamolo.


Rostislav Ishchenko: biografia

D'accordo, è molto nella vita di ogni persona dipende dalla famiglia, l'educazione e l'istruzione. Dopo tutto, la capacità di comprendere ciò che è altrimenti sconosciuto, è prevista durante l'infanzia e crescenti anni di pratica. Rostislav Ishchenko è nato nel dicembre del 1965. Ha studiato bene e diligentemente. Dopo aver lasciato la scuola entrò Kiev State University, la Facoltà di Storia. Mi sono laureato con una distinzione. È necessario notare che l'università e la facoltà più in epoca sovietica era considerato ideologicamente fucina fotogrammi. Gli studenti hanno guardato vari reparti, raccogliendo i suoi "reclute" con varie inclinazioni. Rostislav Ishchenko è stato invitato al Foreign Service (1992-1994). Il lavoro in Amministrazione Presidente della Repubblica Ucraina (1994-1998), ha consigliato il Vice Primo Ministro (2008-2010). E 'chiaro che l'analista era al centro della vita politica della capitale ucraina. Contro tale livello praticamente segreti. Tutto ciò che sfugge vista una persona comune, non solo accadendo nel suo campo visivo, ed è stato solo di lavoro. Nel 2009, un analista politico Rostislav Ishchenko intitolato "Sistema di Analisi e Prediction Center." Così ora si è accettato di rappresentare e, anche se da allora è stata sostituita la cittadinanza e ora vive nella Federazione Russa.

Un po 'circa l'esperienza del politologo

E 'necessario chiarire che per capire cosa stava succedendo in disparte Kiev piuttosto difficili negli ultimi anni. La maggior parte delle lotte interne tra il pubblico non poteva stare in piedi. Gli abitanti del paese sono stati dati i mezzi di comunicazione delle decisioni prese dal partito che ha vinto. Ed erano in linea di massima due. Entrambi sono stati tirando l'Ucraina verso l'Occidente, cercando di prendere il potere e per spingere via l'avversario. Non si dovrebbe essere ingenuo credere che in questa parte ci ha usato per essere le forze filo-russe. E il filo-americano e filo-europeo così come c'è non è e non ha fatto. Ucraina élite politica si compone di figure, la maggior parte di tutti gli interessati circa i loro benefici. Rostislav Ishchenko non si stanca di ripetere questo in ogni intervista o la pubblicazione. E che sapeva dalla propria esperienza. Dopo tutto, ha per anni avuto a che fare con il più "arbitro supremo" che stavano cercando di mantenere il popolo ucraino per un futuro più luminoso. Sai, un sacco di conoscenze produrre la stessa quantità di problemi. Pertanto, ancora una volta, ora Ischenko non vive a Kiev ea Mosca. E lui dice che è fortunato. Dopo un tale avversario implacabile delle autorità presenti sono suscettibili di essere in attesa del suo destino. Basti ricordare la morte di Olesya midollo. Ma era un patriota ucraino, a differenza di Rostislav Vladimirovich.

Rivoluzione o colpo di stato banale?

L'analista politico Rostislav Ishchenko considerato una persona brusco e franco. Egli non cerca di nascondere la sporcizia e la bassezza dei personaggi pubblici al potere. voce calma e tranquilla, racconta tutta la storia del bel mondo politico. L'anno scorso, Rostislav Ishchenko i loro articoli dedicati in primo luogo chiarire gli eventi in Ucraina. Secondo lui, ci fu un colpo di stato. Poroshenko e la società non possono essere considerati legittimi da parte delle autorità. Dopo tutto, queste persone sono state espulse presidente eletto del paese. A tal fine la banda armata. Questo, tra l'altro, e ha detto il presidente russo nel film sul ritorno della Crimea. Ishchenko spiega in dettaglio che cosa esattamente stava succedendo in alto. Il fatto che ogni personaggio politico in Ucraina sotto la supervisione di alcune potenze occidentali. Nessuno, secondo l'analista, non può essere considerato indipendente. Tutte queste persone agiscono per ordine di "burattinai". Nel 2015, Ischenko Rostislav Vladimirovich è giunto alla conclusione che l'Ucraina non ha avuto luogo come uno stato. Non ha élite politica, cioè, le persone che sono in grado di sviluppare la società, per guidare il Paese sulla strada progressiva.

A proposito della squadra di Yanukovich, e la prima crisi

Il presidente fuggitivo non provoca gioia del politologo. Yanukovich è stato vittima delle circostanze, dice Rostislav Ishchenko. Ucraina dall'indipendenza, non costruire, ma per distruggere. Qualunque sia la forza né l'avvento al potere, i leader erano impegnati solo nel saccheggio del paese. Dall'Unione Sovietica, l'Ucraina ha ereditato una ricca eredità. A causa di queste risorse energetiche e vissuto. Inoltre, un "trogolo" sempre nuove persone hanno cercato di sfondare. La prima crisi, mostrando che le risorse si stanno esaurendo, si è verificato nel 2004. Allo stesso tempo, ha detto Ishchenko, v'è una grave violazione della legge. Le elezioni presidenziali si sono svolte in tre turni, il che è in contrasto con la Costituzione dell'Ucraina. I candidati sono stati poi due Victor: Yushchenko e Yanukovich. Hanno agito per circa lo stesso numero di elettori. situazione di tensione nel paese. E 'stato necessario violare la legge di base, al fine di evitare spargimenti di sangue. Il politologo è stato suggerito che si tratta di quest'anno prima rivestito rivoluzione colorata. Ma le persone non sono state in grado di scuotere.

Teoria delle risorse in via di estinzione

Torniamo al modo in cui vivono in Ucraina dopo l'indipendenza. Nel 2015, Rostislav Ishchenko loro articoli e discorsi dedicata proprio questo argomento. In Ucraina non costruire nulla. Ad esempio, strutture abitative, strade, strutture culturali non vengono riparati. I soldi per lo sviluppo delle regioni non è stato assegnato. Tutto ciò che era nel paese per vendere a prezzi stracciati. destino poco invidiabile toccò molti enterprise budget di formazione. Ho affondato nel fiume flotta nell'oblio. A navi militari sono stati venduti per il rottame. Ma non è i dettagli. Come dice l'analista, se tutto il tempo di prendere "dal comodino e non c'è niente di non mettere", ci saranno oltre. Così è successo in Ucraina. La nuova squadra non ha qualcosa da condividere che non è gli avversari, ma anche con i tifosi. Yanukovich ha dovuto concentrare le risorse nelle sue mani, che non era solo un uomo d'affari. Le persone odiano questo presidente per avidità. Si dice che ha preso da tutti. Anche un piccoli imprenditori. Le autorità attuali hanno ottenuto le briciole dal tempo potente economia del paese. Ma non sono riusciti a salvarlo.

sulla guerra

Previsioni Rostislav Ishchenko durante la fase attiva del conflitto civile in Ucraina non differiva con ottimismo. Egli ritiene ora che i mezzi pacifici per risolvere il problema non funzionerà. Dopo tutto, un paese lacerato in due confronto ideologico. In Ucraina, le vite sono in realtà due persone. Hanno diverse tradizioni, eroi, anche la storia. Oriente e Occidente non possono essere riconciliati. Piuttosto, secondo l'analista, è meglio separare in stati diversi. Poi i combattimenti si fermerà.

La situazione attuale

Il fatto che ora accadendo nel paese, troppo, niente ha detto buon analista Ischenko Rostislav. La situazione in Ucraina è di natura esplosiva. Il potere dello Stato ha cessato di esistere con il volo di Yanukovych. Oggi nel paese un sacco di armi e le persone devono applicarla contro i cittadini. Il politologo ritiene che l'Ucraina sarà presto istituito, "machnovismo." Gangs si lotta per quel poco che c'è ancora la popolazione. Vivono più pericolosa del paese. Criminal strutture nessuno ha incontrato la resistenza alle forze dell'ordine, che ha appena rotto.

Il crollo di Ucraina

Lo scenario più probabile per il paese chiama Ishchenko suddivisa in molte aree. Ogni oligarca cercherà di combattere fuori un pezzo del paese di "alimentare una". Kiev come il centro del potere non ha quasi alcun interesse. Dopo tutto, non ci sono le risorse. Perché pagare le tasse, se nulla verrà inviato dalla capitale, chiede l'analista. Nel frattempo, c'è ancora una lotta con oligarchi Petro Poroshenko, che sta cercando di mantenere il potere. Ishchenko ritiene che le prospettive di preservare un paese unito sfuggente.

futuro dell'Ucraina

le previsioni degli analisti, di regola, si avvera. Già nel 2014, ha detto che un paese come l'Ucraina non esiste più. Egli ripete spesso che la popolazione di quel paese sarà migliore nella Federazione Russa. No elite, le risorse e il desiderio di sviluppare se stessi. Pertanto, verrà il momento in cui l'Ucraina sarà ufficialmente cesserà di esistere. una tale previsione non è tutto felice. Ma secondo l'analista, futuro alternativo è molto più triste, ed è per il popolo ucraino. Territorio nel caos. Le leggi di smettere di lavorare. Il denaro non sarà. L'unica forza diventerà automatico. Qualcosa di simile sta accadendo ora in Medio Oriente.

Perché è successo?

Come il politologo dice, l'Ucraina è diventata una pedina nel confronto geopolitico tra l'Occidente e la Russia. Questo gioco è giocato a destra su molte schede, ha detto Rostislav Ishchenko. La Siria è diventata la prima grande sconfitta degli Stati Uniti. Questo è un programma per la distruzione delle armi chimiche (2011). Poi, VV Putin ha offerto Barack Obama un modo per una soluzione pacifica del problema. Presidente degli Stati Uniti d'accordo. I piani per la Siria bombardamenti sono state cancellate. conflitto ucraino è diventato la risposta a questo corso di Presidente Putin. Stati Uniti d'America, avendo un debito enorme, la guerra era necessaria. Preferibilmente in Europa. Da un lato, è possibile indebolire una Russia risorgente, l'altro – per attirare risorse di cassa per il suo paese. E l'Ucraina, in cui il conflitto latente era venuta a incitare guerra come nessun altro paese.

Sulla collettiva occidentale

Rostislav Ishchenko commenta eventi in corso nel mondo. Il funzionamento di RF FSI in Siria, è considerato l'inizio di una svolta nel confronto geopolitico. Collettivo ovest hanno ora a fare i conti con la nuova realtà. Russia entrò nell'arena mondiale. Non sarà più compromettere i propri interessi. Un sorso dal bacino del Caspio era spaventato e rimosso dal Golfo Persico "invincibile" US Navy. La Federazione russa ha dimostrato il potere militare, che nessuno si aspettava. Naturalmente, resta molto da fare. Tuttavia, le prospettive per la Federazione Russa, il politologo è sicuro bene. Egli non è solo parole, ma la vita lo conferma. Dopo tutto, di nuovo nel 2014 si trasferisce a Mosca e ha chiesto la cittadinanza russa. Come è il caso in cui le competenze professionali hanno contribuito a salvare la vita di voi stessi e la vostra famiglia. Occidente sarà in difficoltà. US Egemonia scompare sotto i nostri occhi. Ishchenko assicurarsi che gli alleati presto allontanarsi dall'America. I paesi dovranno lavorare insieme per creare nuove regole di esistenza in un mondo multipolare complesso. C'è nelle sue previsioni e positivo. Il mondo continuerà a esistere, e non morirà in un olocausto nucleare. D'accordo, questo non è solo buono, grande!

conclusione

L'esperienza e la saggezza Rostislav Ishchenko aiuta un sacco di gente a navigare l'ambiente in continua evoluzione. Questa persona capisce gli sviluppi e costantemente informa il pubblico su ciò che sta realmente accadendo. La guerra continua sul fronte dell'informazione, ancora più ferocemente che sul campo di battaglia. E ogni "combattente", guardando la situazione non è di parte, un valore realistico per il paese. E 'per questo valore di posizione lettori analisti e gli ascoltatori. Tanto più che le sue previsioni spesso si avvera davvero.