297 Shares 8980 views

Kravchenko Yury: biografia e foto

Kravchenko Yuriy Fedorovich – Ministro degli Affari Interni dell'Ucraina momento della Leonid Kuchma, il cui sostenitore era. Al culmine della sua carriera ha lasciato il servizio a causa della "scandalo cassetta" scoppiato nell'autunno del 2000, dopo l'assassinio del giornalista Georgiy Gongadze. Quello che si sa su questo uomo, che è morto nel marzo 2005 come risultato di un suicidio, una realtà che è ancora difficile da credere?


Breve biografia, educazione

Originario della regione di Kirovohrad (Alessandria) è nato 1951/05/03 anno. Il giovane potrebbe fare una carriera, ha la capacità e ottime caratteristiche fisiche (altezza – 190 cm), ma la sua vita è collegata con il Ministero dell'Interno, dove si è fatto strada tra i ranghi più minori.

La prima scuola dopo la scuola era una scuola industriale locale, dopo di che ha iniziato la sua carriera presso la miniera. Elettricista di professione, Yuri Kravchenko ha avuto luogo nell'esercito, dopo di che ha lavorato nella fabbrica Kirovograd "Yatran". Nel 1978 si è diplomato alla Scuola Superiore del Ministero degli Interni (Gorky), tornando alla sua regione nativa Kirovohrad, dove ha iniziato la sua carriera come ispettore privato OBKHSS. Anche in età adulta, a Kharkov un dottorato di ricerca in diritto, ha ricevuto il suo dottorato di ricerca.

la crescita di carriera

Dieci anni dopo la laurea al liceo Kravchenko Yuriy Fedorovich (foto presentate in questo articolo) è stato promosso a capo del dipartimento di polizia regionale. Questo è stato preceduto da lavoro nel Criminal Investigation Department del nativo di Alessandria, che ha guidato sulla trentina. Trasferimento al Ministero degli Interni ucraino al posto di capo della divisione, che porta la lotta contro la tossicodipendenza, poi la nomina di vice capo del controllo fornito 7 carriera decollo.

A 41 (1992 °), è stato il Vice Ministro degli Affari Interni della SSR ucraino, e pochi anni dopo ha portato il Comitato doganale di Stato. E 'da questo post, nel 1995, Kravchenko sarà nominato Ministro degli Affari Interni. Ambizioso, volitiva, era il proprietario di una qualità rara, gli hanno guadagnato il rispetto dei concittadini. Educato, responsabile, un vero patriota e un grande uomo di famiglia (con la moglie Tatiana Petrovna moglie hanno vissuto in pace per più di 30 anni, ha sollevato due figlie), Kravchenko Yury chiamato tra i successori Leonida Kuchmy.

"Cassette scandalo"

Tutto è cambiato con la risonanza del caso della morte violenta del giornalista dell'opposizione scomparso nel settembre del 2000, – Georgy Gongadze. Nelle mani del vice Alexander Moroz ottenuto record di 300 ore del suo ufficio, che ha registrato la conversazione del presidente Kuchma, il capo della sua amministrazione Volodymyr Lytvyn e Ministro Yuri Kravchenko sull'eliminazione di giornalisti indesiderati. Le voci consegnati Nikolai Melnichenko, Leonida Kuchmy guardia del corpo, che è scappato negli Stati Uniti. Due mesi più tardi, il corpo sfigurato di senza testa di Gongadze è stato trovato nei boschi Tarashcha.

L'esame non ha confermato o negare l'accuratezza della cassetta. Successivamente, il giudice non ha riconosciuto la possibilità di fare appello a loro come prova nel caso di omicidio, ma nel paese un'ondata di proteste contro Kuchma, causando Kravchenko Yury nel marzo 2001, ha perso il suo posto di ministro.

ulteriori attività

In primo luogo, l'ex ministro della Kherson ha portato l'amministrazione, poi un breve periodo di tempo guidato dal l'Istituto di diritto, mentre nel 2002 non ha ricevuto la nomina del Presidente dell'Amministrazione fiscale dello Stato. Ma questa posizione ha perso in due anni. uomo pubblico, a cui piaceva essere al centro dell'attenzione, era moralmente difficile rimanere senza lavoro. Vivere nel villaggio Elite vicino a Kiev, non riusciva a capire che la sorveglianza è condotta su di lui. Sotto l'influenza della "rivoluzione arancione" del 2004 è stato ripreso le indagini nel caso Gongadze. Under Suspicion erano ufficiali di polizia, che ha guidato il generale A. Pukach.

3 marzo 2005, il Procuratore Generale della S. Piskun ha detto alla stampa: convocato per un interrogatorio Kravchenko Yury, un ex ministro degli interni. Nuovo presidente Viktor Yushchenko ha dichiarato pubblicamente pieno completamento delle indagini del caso. Resta solo da arrestare A. Pukach, che era ricercato. Nel 2009, sarà in ritardo. Quando si trasferisce il caso in tribunale l'ufficio del procuratore generale ha ufficialmente riconosciuto l'esistenza di un ordine orale del Ministro del Ministero degli Interni per l'eliminazione del giornalista dell'opposizione.

Marzo 2005: la tragica morte

Convenuto stesso era in grado di confermare o smentire questa affermazione, perché per essere interrogato, non si è presentato. 4 marzo, è stato trovato morto nel fienile di una casa di campagna tra la spazzatura. Il giorno prima che stava per visitare sua figlia Irina, di recente ha dato alla luce il nipote. Invece, si è sparato due volte alla testa con un premio pistola. La presenza di un biglietto d'addio trovato nella tasca interna dei pantaloni, ha permesso di sviluppare una versione unica, che aderisce ad un risultato – suicidio.

Non ucraini ritengono che lo ha fatto, Yuri Kravchenko? Le statistiche sondaggio mostra che il suicidio la regola della maggioranza fuori, perché troppo generica e amava la vita stessa. In aggiunta, ci sono molte circostanze che causano dubitare della versione ufficiale.

Il fallimento della versione ufficiale

vino Kravchenko nell'omicidio di Gongadze, sulla base del disco, non è riconosciuto dal giudice, e la testimonianza di A. Pukach. I condannati al carcere a vita, si è detto disposto ad accettare la punizione, se la prigione per essere seguita da Kuchma e Lytvyn. Amici e parenti dubbio che Kravchenko Yury avrebbe sacrificato la reputazione al culmine della sua carriera, e ordinare la liquidazione della persona. Soprattutto sapendo che ha installato nel suo sistema di ascolto ufficio.

I professionisti sono nella gamma delle indagini del suicidio degli ex ministro degli Interni molte lacune. Essi sono interessati nelle risposte alle diverse domande:

  • Qualora un taccuino e una penna, è necessario scrivere una nota di suicidio?
  • Come potrei fare un secondo colpo un uomo che dopo la prima doveva essere inconscio?
  • Perché sulla destra v'è alcuna traccia di sangue, e le cartucce – stampa ucciso dita?
  • Come il rivestimento apparso su una distanza a distanza l'uno dall'altro?

Kravcheno Yury sepolto nel Baikove cimitero, dove sul 10 ° anniversario della sua morte è venuto un sacco di Kiev, che vogliono conoscere la verità sulla morte di una persona famosa nel paese. Sperano ancora che la giustizia prevarrà e il mistero della morte del generale sarà finalmente rivelato.