770 Shares 4021 views

GOZ "fabbrica Obukhov", San Pietroburgo

San Pietroburgo – città ammaliante dove la storia cammina lungo i grandi viali, rannicchiati nei cortili e affascina chi la segue. Qui intrecciate conversazioni salone, il ruggito della folla proletaria rivoluzionaria sussurrando blocco ininterrotta, e soprattutto girando la memoria e l'amore della città – sul serio, ogni personale. La prima fabbrica, una volta che si nasconde nella periferia della capitale di Pietro, sono ormai diventati parte integrante dell'architettura urbana. GOZ "pianta Obukhov" conta già il secondo secolo della sua storia, e il suo esempio può tracciare le fasi di industrializzazione della Russia.


Le attività di costruzione e di inizio

I fondatori della pianta, Obukhov P. Kudryavtsev SG e Putilov N. I., 4 Maggio 1863 stipulati con l'accordo contrattuale Ministero marittimo per la costruzione di impresa per la produzione di acciaio fuso. Un luogo per il futuro del gigante è stato identificato presso il villaggio di tratto Alexandrov Shlisselburgsky. Imperatore Alessandro II aveva alle imprese di interesse dello stato, e ha dato una parte dei terreni della fabbrica Alexander. Gli obiettivi del partenariato sono la produzione la produzione di nuove armi per i castelli, la costruzione di navi e indipendenza dalle forniture di armi straniere.

P. Obukhov è stato l'inventore di un nuovo metodo di produzione di acciaio fuso, che è progettato per essere utilizzato su un'impresa di difesa di nuova costruzione, e quindi l'impianto è chiamato in suo onore. Oltre ad essere in grado di portare l'innovazione al processo, l'interesse pubblico ha chiesto il riarmo, è diventato chiaro dopo la sconfitta nella guerra di Crimea. Costruito e lanciato l'impresa in fretta, la prima fusione ha avuto luogo 17 aprile 1864. Imperatore Alessandro II era presente presso lo stabilimento il 30 aprile, quando lancia una barra d'acciaio per il futuro pistola contro otto chili.

transizione

Fabbrica collaborazione fondando non possedeva un capitale sufficiente per l'ulteriore sviluppo della società, così è stato deciso di prendere un prestito di grandi dimensioni da parte della banca per l'acquisto di apparecchiature estera. Il prestito è stato preso sotto garanzia dello Stato, il garante ha agito ministero della Marina. Per monitorare l'utilizzo dei fondi e rimborso del debito è stato creato dal consiglio di amministrazione e il capo della fabbrica, è stato nominato capitano-leytinant Kolokoltsov AA

Oltre alle armi militari, l'impianto di padronanza della produzione di assi e di ruote per le ferrovie, di alta qualità chirurgica, utensili, strumenti di disegno. L'acciaio è stato consegnato in Inghilterra, in Germania, dove è stata felice di aver guadagnato a causa della alta qualità a costi inferiori alla produzione locale. L'impianto rimborsato con successo i debiti e dovette tornare in mani private.

Come di proprietà del governo

Per dare un'impresa strategica e redditizia non era negli interessi dello Stato. Il decreto di Alessandro II, l'impianto è stato trasferito alla proprietà della culatta, le azioni sono state acquistate da parte dei proprietari. Il processo ha avuto luogo nel 1886, a questo punto l'impianto dopo il negozio ha lavorato:

  • Acciaio.
  • Platen.
  • fusione in ghisa.
  • Molotov.
  • Gun-finitura.
  • Forge.

laboratorio drovosushilka e gas lavori sono stati stabiliti per assicurare il processo produttivo. il personale che lavora costituito da produttori di acciaio Zlatoust e artigianali-Urali artigiani che lavoravano nel fabbro, armiere.

GOZ "fabbrica Obukhov" (San Pietroburgo), sono di proprietà dello Stato, ha avuto libertà commerciale, non è sovvenzionato dal Ministero del Tesoro, ma di sviluppare a loro spese. Gestione della società è costantemente impegnata nella ricostruzione degli impianti, l'acquisto di nuove attrezzature di produzione estera sarà negozio ampliato, svilupparne di nuovi. Gli esperti sempre andato a viaggi all'estero, lo sviluppo di nuove tecnologie di fusione di acciaio, familiarità con gli ultimi modelli di armi, macchine e utensili.

Per potenziare era necessario il sito di prova. Perché era fondata nel 1898 sulla riva destra del fiume Neva è stato acquistato terreni da Il principe Oldenburgskogo P. capacità di piante G. verificato con incrementi nei prossimi anni. Nel 1904, le acciaierie e dei treni di Alexander erano collegati alla SDO, "fabbrica Obukhov", e nel 1905 l'azienda ha istituito il laboratorio industriale opto-meccaniche. Nel 1906, i prodotti ottici NEO hanno vinto la medaglia d'oro al World mostra ottica profilo (Francia, Bordeaux).

Per il nuovo, 20 ° secolo, è diventato chiaro che la fabbrica è diventata uno dei leader dell'industria russa. Il numero dei lavoratori era di circa 4 mila persone, e nel 1914 la cifra è salita a 10.266 dipendenti, al fine di garantire la vita normale e soddisfacente che molto è stato fatto. La chiesa è stata costruita, consacrata in onore di St. Paul, ha lavorato scuola e una scuola per i bambini dei lavoratori, le cure mediche fornite struttura ospedaliera ambulatoriale, una biblioteca creata 'società dei consumi', sono state costruite case per i lavoratori famiglie.

Durante il periodo 1867-1908 e SDO "fabbrica Obukhov", grazie alla alta qualità e prodotti innovativi, ha vinto più di 10 premi in prestigiose mostre nazionali e internazionali. Come segno di meriti speciali prima delle Ferrovie dello Stato nella fornitura di ruote di alta qualità, assali e le altre cose, l'impianto è stato assegnato il diritto di porre l'emblema nazionale sui prodotti e segni. Dal 1908 l'azienda è stato concesso il diritto di avere la propria bandiera. Nel 1913, sono stati annunciati i risultati di mezzo secolo di attività. Il cinquantesimo anniversario della fabbrica è diventata una delle più grandi fabbriche della Russia, ha guadagnato la fama all'estero, ha gareggiato con successo con la società tedesca Krupp e Armstrong in inglese ora.

dopo la rivoluzione

Dopo il 1917 e fino al 1920 la società è stata un disastro, la situazione si è stabilizzata con l'arrivo al posto di direttore Serov VD A causa della guerra civile, nel 1918, l'SDO "fabbrica Obukhov" (San Pietroburgo) è stato tagliato fuori dagli ordini, fornitura di materie prime, i lavoratori ricevuto il calcolo, e sono stati licenziati (12 mila persone). La decisione di riallineare l'azienda a produrre trattore cingolato è stato fatto verso la fine del 1918. Dal primo processo di produzione è rimasta prodotti popolari per la ferrovia, necessarie riparazioni di carri merci, locomotive, molle produzione, cuscinetti. Per scopi civili nel piano di lavoro che prevedeva la produzione di aratri, parti per trebbiatrici. Per l'attuazione dell 'ordine dello stato per il lavoro di 4000 lavoratori, ingegneri, tecnici e artigiani sono stati presi.

I primi trattori cingolati sono diventati macchine modernizzato americani del marchio "Holt". I primi tre trattori sono stati inviati al fronte per il trasporto di armi pesanti nel 1919. Alla fine della guerra civile a Pietrogrado industria ha cominciato a rivivere. Nel 1921 anno, uno dei più grandi forni open-focolare è stato introdotto nella pianta (5.000 t), il secondo trattore ricevuto respirazione. impianto GOZ Obukhov è un'impresa fatto l'inizio della produzione di massa di trattori.

Nel 1922 l'impianto è stato ribattezzata Pietrogrado acciaio stato dell'impianto "bolscevica" (il nome storico è stato restaurato nel 1992). Nello stesso anno la società è stata posta stato. un ordine per la produzione di motori aeronautici. I primi prodotti sono stati rilasciati al 7 novembre 1923, e nel 1925 l'aereo con i motori di fabbrica "bolscevica" fatto il volo Mosca – Pechino – Tokyo.

Negli anni successivi, l'azienda produce prodotti della domanda per la costruzione di una serie di impianti industriali (il Magnitogorsk, Kuznetsk mulini), la metropolitana di Mosca, la centrale elettrica Volkhov e molti altri. l'orgoglio speciale è la produzione di manifesti "falce e martello" per la prima serie delle stelle del Cremlino e scheletri di acciaio per le stelle del Cremlino rubino.

Nel 1927, l'azienda ha iniziato a produrre in serie i serbatoi MS-1 (T-18), poi la divisione è diventata un'entità separata (carro armato della pianta. Voroscilov ora di "The Star"). Design team GOZ "fabbrica Obukhov" sono stati progettati sistemi di artiglieria calibro. Il più grande periodo di massimo splendore prima della guerra la società è stato raggiunto durante la direzione Ustinova D. F., 1938-1941.

Grande Guerra Patriottica

La guerra e l'inizio del blocco di Leningrado presto ridotto significativamente il numero di operai Obukhov, ma la società continua a produrre i prodotti necessari per il fronte. Alcuni negozi sono stati conservati, sono proseguiti i lavori nei laboratori focalizzati sul tema delle ordine militare. Durante la guerra l'impianto è stato messo in primo piano:

  • proiettili corazzati ed esplosivi (oltre 20 milioni di unità).
  • Dettagli del jet min sistema "Katyusha" (90.000).
  • Parti per le mitragliatrici "Maxim" (11.000).
  • Mines (125 migliaia).
  • Nuove batterie di artiglieria adattate per il trasporto ferroviario piattaforme (30 pezzi).
  • La produzione in serie di cannone anticarro.

Anche fatto di ingegneria e costruzione strumenti, dispositivi di protezione individuale per i piloti, slitta Sapper. Durante gli anni della guerra, l'azienda ha perso più di 4 mila dipendenti, alcuni di loro sono morti di fame, e alcuni – sulla parte anteriore. il lavoro eroico dei dipendenti della fabbrica hanno guadagnato l'Ordine della Bandiera Rossa.

tempo di pace

I danni provocati da Obukhov fabbrica durante la guerra, è stato stimato a 60 milioni di rubli. I lavori di restauro è iniziato nel 1943, le forze principali sono stati inviati alla riparazione dei forni Martin. Dal 1945, l'azienda ha iniziato la ricostruzione. Il primo ordine di pace del dopoguerra per la produzione è stato ottenuto attrezzature agricole.

Completa il ciclo produttivo è stato restaurato per la fine del 1948. Memoria lavorato e questa volta – dalla gestione dei contributi pubblici rifiutato, l'azienda padronanza della produzione di prodotti commerciabili. E 'diventato neftekachalki per l'industria chimica, per i tubi sotterranei, la produzione agricola è aumentata del tempo, eseguire ordini standard. Nel 1957, tutti i forni Martin sono stati automatizzati, che ha aumentato il numero dei prodotti emessi e fissato acciaierie lavoro.

Nel 1980 le principali attività della SDO, "Obukhov fabbrica" sono state:

  • Rilascio di acciaio di diversi gradi.
  • Fusione di acciaio e metalli non ferrosi.
  • Grandi dimensioni macchinari.
  • Parti per le centrali nucleari.
  • Pompe per il petrolio.
  • Parti di navi (Marina e civili).
  • Dettagli di comunicazioni spaziali.
  • apparecchiature a terra per l'industria spaziale.
  • Beni di consumo (Irons).
  • Macchine agricole.

Nel 21 ° secolo

Nel 2002 l'azienda è diventata parte di propria competenza PVO "Almaz-Antey", e nel 2003, la fabbrica ha cambiato la forma di proprietà mediante emissione di azioni, e divenne noto come JSC GOZ "fabbrica Obukhov" (San Pietroburgo). Nel 2004, dal Presidente della società russa è entrato nella lista dei russi imprese strategiche. L'impianto produce prodotti di civili, industriali e militari.

I principali clienti sono il Ministero della Difesa, le forze dell'ordine. L'impianto fornisce i suoi prodotti a paesi esteri, come la Cina, il Vietnam, l'Egitto e gli altri. Allo stato attuale nei negozi della pianta viene ricostruito, installato nuove attrezzature, l'introduzione di tecnologie innovative. Il compito principale del provvedimento di difesa dello Stato, "fabbrica Obukhov" (San Pietroburgo), nei prossimi anni sarà il rilascio di prodotti high-tech, lo sviluppo delle alte tecnologie, l'attuazione degli ordini civili e militari.

ingegneria

Biology – una tendenza leader nell'attività della pianta e visualizzato in un'unità strutturale separata. Attività fornisce una gestione del marketing, si svolge il materiale in continuo aggiornamento e le attrezzature tecniche, capannoni di produzione sono dotate di linee moderne e occupano grandi aree, i lavoratori e gli ingegneri, lo staff è composto da personale altamente qualificato.

Società anonima GOZ Obukhov a base vegetale officine meccaniche ammette una lunga lista di prodotti:

  • Lanciatori di razzi.
  • attrezzature Missile.
  • lanciamissili nave per scopi diversi.
  • Sistema di ammortamento per il razzo vettore "Energia" astronave "Buran", missili balistici intercontinentali.
  • Dispositivi di protezione per le centrali nucleari.
  • Macchine per il trasporto ed il trasporto VOP.
  • Dispositivi per sistemi di sorveglianza spaziale.
  • Macchine utensili per la lavorazione del legno e la lavorazione della pietra.
  • beni di consumo, attrezzature per il fitness.
  • Attrezzature per i teatri, allora. d. di gallerie e di più.

reparto di progettazione

Experimental Design Bureau a destra è la tradizione del ricevitore stabiliti dai fondatori della fabbrica nel 1865. Dal 1948, l'ufficio di presidenza è un'unità strutturale indipendente della società. Ingegneria ad alta tecnologia ufficio di sviluppo, per tutti gli anni di esistenza della società, sono stati implementati nella produzione di prodotti per scopi militari e civili:

  • Ammodernamento di trattori cingolati.
  • Lo sviluppo di motori aeronautici.
  • Mine, le armi di artiglieria per la Marina e l'Esercito.
  • Carro armato T-26 carro armato lanciafiamme, unità di artiglieria semovente.
  • attrezzature Missile e installazioni.
  • lanciarazzi.
  • attrezzature civili, industriali e commerciali.

Recensioni

Circa 5000 dipendenti lavorano sulla SDO "pianta Obukhov." Recensioni presentate dai dipendenti, dimostrano valutazione del sito di produzione individuale, dove ho dovuto lavorare. Il feedback positivo per quanto riguarda la stabilità dei salari, pacchetto completo, i benefici di un ambiente di lavoro confortevole, strumenti di sicurezza e le attrezzature.

Molti lavoratori, come la squadra, che ha avuto luogo il lavoro quotidiano, la possibilità di condividere esperienze e conoscenze. Si fa notare che tutto il negozio rinnovato, ben riscaldate in inverno e ventilato in estate. Per molti di segretezza in azienda è stata una sorpresa. Uscire e andare alla difesa delle piante GOZ Obukhov JSC è possibile solo per conto di transito, e durante le ore di lavoro sotto sorveglianza video costante.

valutazioni negative sono state consegnate sistema del libro paga, in base al quale i fondi supplementari sono assegnati per gli straordinari, per andare a lavorare nei giorni festivi e nei fine settimana. Questo crea un fenomeno malsano – tutti sono costantemente al lavoro, ma il bene di questo passatempo non è, e il supplemento da pagare per il posto di lavoro inutile prosizhivanie. Senza eccezione, il personale ha notato che i dati in assunzione di alto stipendio promette la crescita di carriera, premio elevato non è giustificato.

Recensioni hanno negativo e positivo. A un esame più attento risulta chiaro che il lavoro, in alcuni dipartimenti, nessuno non è soddisfacente sia in termini di pagamento di una qualsiasi delle condizioni. Il volume dei salari, costi aggiuntivi anche in gran parte dipende dalla competenza, livello di abilità del dipendente domanda per una posizione aperta in ordine di difesa dello Stato, "pianta Obukhov."

indirizzo

L'impresa si trova a San Pietroburgo in Obukhovskoy Oborony Avenue , edificio 120. Il museo dispone di un museo in cui vengono presentati mostre che raccontano la storia dell'impresa, vengono raccolti raccolti di prodotti e campioni di attrezzature militari, vengono presentate biografie di dipendenti in sospeso dell'azienda.