249 Shares 1142 views

regime non democratico: concetto, tipi. regimi politici totalitari e autoritari

regimi non democratici si dividono in autoritaria e totalitaria. Essi rappresentano lo Stato in base alla regola di un dittatore o di dirigente di un'élite isolato. In questi paesi, la gente comune non possono esercitare pressione sulle autorità. Con i regimi non democratici associati a numerose guerre, terrorismo e altri orrori del dispotismo.


Caratteristiche del totalitarismo

Qualsiasi regime non democratico priva le persone la fonte di stato dell'alimentazione. In un paese con un tale sistema di controllo dei cittadini per la maggior parte non può interferire negli affari di stato. Inoltre, le persone che non appartengono alla élite, sono privati dei diritti e delle libertà. regimi non democratici sono divisi in due tipi – totalitarie e autoritarie. Né è un qualsiasi altro caso, di fatto, la democrazia non esiste. Tutte le risorse amministrative e potere concentrato nelle mani di un certo gruppo di persone, e in alcuni casi completamente una persona.

La base principale su cui poggia il totalitarismo regime non democratico – la figura del leader, che porta di solito un gruppo potente (il partito, i militari, ecc …). Potenza in un tale stato viene mantenuto fino a poco tempo a causa di qualsiasi mezzo. In relazione a uso pubblico compresa la violenza. Allo stesso tempo, il governo totalitario sta cercando di apparire legittimo. Per fare questo, questi regimi cercano il sostegno sociale di massa a causa della propaganda ideologica, l'impatto politico ed economico.

Sotto totalitarismo privati dei loro fondamenti della società civile e l'indipendenza. Le sue funzioni vitali in molti modi ogosudarstvlivaetsya. Totalitaria del partito ha sempre cercato di entrare in alcun strutture comunitarie – da parte delle autorità comunali per ambienti artistici. A volte questi esperimenti possono anche influenzare la vita personale e intima dell'uomo. Infatti, tutte le persone sono piccoli ingranaggi di una grande macchina in un tale sistema. regime non democratico giro di vite su ogni cittadino tentando di interferire con il suo sostentamento. Il totalitarismo rende possibili rappresaglie non solo contro la gente comune, ma anche contro il dittatore si avvicinava. Essi sono necessari per rafforzare e mantenere il potere, come periodicamente rinnovato terrore tiene a bada gli altri.

propaganda

Una società totalitaria tipica possiede diverse caratteristiche. Si vive sotto il sistema a partito unico del controllo di polizia, il monopolio dell'informazione da parte dei media. Uno stato totalitario non può esistere senza il controllo capillare lungo la vita economica del paese. L'ideologia di questo governo, di regola, è utopico. La classe dirigente usa slogan del grande esclusività futuro della sua gente e la missione unica della leader nazionale.

Qualsiasi regime non democratico è necessario per utilizzare la loro immagine di propaganda del nemico contro cui si combatte in. Gli avversari possono essere imperialisti stranieri, democratici, così come i loro ebrei, kulak e contadini giù di lì. E. I nemici e parassiti tale potere, spiega tutti i loro fallimenti e disordini interni nella società. Tale retorica permette di mobilitare le persone per combattere i nemici invisibili e vero, li distoglie dal loro problemi.

Ad esempio, la politica regime Stato dell'URSS è continuamente rivolto al tema dei nemici all'estero e tra le fila di cittadini sovietici. In Unione Sovietica varie volte combattuto con la borghesia, con i loro pugni, i parassiti cosmopoliti nella produzione, spie e numerosi nemici stranieri. Il suo "periodo d'oro" società totalitaria in URSS ha raggiunto nel 1930.

il primato dell'ideologia

La potenza attiva sta mettendo pressione sui loro nemici ideologici, più forte è l'esigenza di un sistema a partito unico. esso consente solo di sradicare qualsiasi discussione. Potenza prende la forma di un verticali, in cui la gente "dal basso" scrupolosamente incarnano la prossima linea generale del partito. Nella forma della piramide v'è un gruppo di nazisti in Germania. Hitler aveva bisogno di uno strumento efficace che potrebbe realizzare le idee del Fuhrer. I nazisti non ha accettato alcuna alternativa a se stesso. Essi spietatamente affrontati con i suoi avversari. Sul spogliato campo politico del nuovo governo è diventato più facile per svolgere il suo corso.

Dittatura – questo è soprattutto un progetto ideologico. Despoti possono spiegare la sua politica di teoria scientifica (come comunisti parlare della lotta di classe), o le leggi della natura (come i nazisti hanno sostenuto, spiega l'importanza cruciale della nazione tedesca). la propaganda totalitaria è spesso accompagnata da formazione politica, dello spettacolo e azioni di massa. Questi erano i tedeschi fiaccolate. E oggi le somiglianze intrinseche nella parata in Corea del Nord e carnevali a Cuba.

politica culturale

regime dittatoriale Classic – un regime è completamente subordinato alla cultura e sfruttare per i propri scopi. Nei paesi totalitari è architettura monumentale comune e monumenti dei leader. Cinema e letteratura sono destinati a scandire l'ordine imperiale. In tali lavori non possono in linea di principio essere una critica dell'ordine esistente. In libri e film mette in evidenza solo tutto il bene, e la promessa di "vita è diventata meglio è meglio, la vita è diventata" in loro è essenziale.

Terrore in un sistema di coordinate funziona sempre in stretto collegamento con la promozione. Senza il ideologica trucco perde il suo enorme impatto sulla popolazione. Allo stesso tempo, e la promozione in sé non è in grado di influenzare pienamente i cittadini senza onde regolari di terrore. Totalitaria regime politico dello stato spesso combina questi due concetti. In questo caso, l'azione di intimidazione sono diventati un'arma di propaganda.

La violenza e l'espansione

Il totalitarismo non può esistere senza le forze dell'ordine e il loro dominio su tutti gli aspetti della società. Con questo strumento, le autorità organizzeranno un pieno controllo sul popolo. Sotto stretta sorveglianza è tutto dall'esercito e l'educazione alle arti. Nemmeno interessati alla storia dell'uomo è consapevole della Gestapo, NKVD, Stasi e dei loro metodi di lavoro. Per loro, è stata caratterizzata dalla violenza e la supervisione totale della gente. Nel loro arsenale segni tangibili di un regime non democratico: arresti segrete, torture, lunga prigionia. Per esempio, nell'imbuto nero URSS e bussare alla porta è diventato un simbolo di tutta l'era pre-guerra. "Per la prevenzione del" terrore può essere diretto anche la popolazione fedele.

governo totalitario e autoritario tende spesso ad espansione territoriale verso i suoi vicini. Ad esempio, i regimi di destra di Italia e Germania, c'era tutta una teoria sullo spazio "necessità vitale" per la crescita futura e la prosperità della nazione. Ho lasciato questa idea è travestito da "rivoluzione mondiale", aiutando i proletari di altri paesi, e così via. D.

autoritarismo

Famoso esploratore Huan Lints illustra le caratteristiche principali di un regime autoritario. Questa è una limitazione del pluralismo, della mancanza di una chiara ideologia guida e il basso livello di coinvolgimento delle persone nella vita politica. Parlando semplicemente, che l'autoritarismo può essere chiamato una lieve forma di totalitarismo. Tutti questi tipi di regimi non democratici, ma con diversi gradi di lontananza dai principi di governance democratica.

Di tutte le caratteristiche di chiave di autoritarismo è proprio la mancanza di pluralismo. Unilateralità accettato possono esistere solo de facto di vista, come fissato nella legge. Le restrizioni colpiscono soprattutto i grandi gruppi di interesse e le associazioni politiche. Sulla carta, possono essere molto confusa. Ad esempio, l'autoritarismo ammette l'esistenza del "indipendente" dei partiti di governo, che in realtà sono una marionetta, o troppo insignificante per influenzare la realtà della situazione. L'esistenza di tali surrogati – un modo per creare una modalità ibrida. Può essere una vetrina democratico, ma tutti i suoi meccanismi interni operare secondo la linea generale, sopra e unexceptional definito.

Spesso l'autoritarismo è solo un trampolino di lancio sulla strada al totalitarismo. Il potere dello Stato dipende dalla condizione delle istituzioni statali. Il totalitarismo non può essere costruita durante la notte. Al fine di creare un sistema così, ci vuole del tempo (da diversi anni per decenni). Se il governo ha intrapreso la "repressione" finale, poi ad un certo punto sarà ancora autoritario. Tuttavia, come il consolidamento legale degli ordini totalitarie sarà sempre più perdere queste caratteristiche di compromesso.

regimi ibridi

Quando un sistema autoritario di governo può lasciare residui della società civile o alcuni dei suoi elementi. Tuttavia, contrariamente a questo essenziale regimi politici tal senso a fare affidamento solo sulla propria gerarchia e sono separati dalla popolazione generale. Si e governare se stessi riformato. Se i cittadini e chiedere il loro parere (per esempio, sotto forma di plebisciti), allora è fatta "per mostrare" e solo per legittimare l'ordine già stabilito. Stato autoritario non ha bisogno di una popolazione mobilitata (al contrario di un sistema totalitario), poiché senza un'ideologia e diffuso il terrore società queste persone prima o poi venire fuori contro il sistema esistente.

Che altro regime democratico e non democratico molto diverso? E in entrambi i casi v'è il sistema elettorale, ma la sua situazione è del tutto diverso. Ad esempio, il regime politico degli Stati Uniti dipende interamente dalla volontà dei cittadini, mentre nel sistema autoritario le elezioni sono una farsa. Troppo potente governo può utilizzare le risorse amministrative al fine di ottenere i risultati desiderati in referendum. E nelle elezioni presidenziali o parlamentari, spesso fatto ricorso al lavaggio campo politico, quando le persone hanno la possibilità di votare per il candidato "giusto". In questo caso, gli attributi di processo elezione sono memorizzati esternamente.

Quando l'ideologia autoritaria di sé può essere sostituito dalla regola della religione, tradizione e cultura. Con questi fenomeni modo si rende legittimo. L'enfasi sulla tradizione, avversione per il cambiamento, il conservatorismo – tutto questo è caratteristico per qualsiasi paese di questo tipo.

La giunta militare e la dittatura

L'autoritarismo – concetto generale. Poiché è possibile effettuare una varietà di sistemi di controllo. Spesso in questa serie si incontra lo stato burocratico-militare, che si basa su una dittatura militare. Per un tale governo caratterizzato dall'assenza di ideologia. La coalizione di governo è un'alleanza di militari e burocrati. US regime politico, come qualunque altro paese democratico, in un modo o in un altro connesso con questi gruppi di potere. Tuttavia, in un sistema governato dalla democrazia, né i militari né i burocrati che occupa una posizione privilegiata dominante.

L'obiettivo principale del regime autoritario sopra descritto – a schiacciare la popolazione attiva, comprese le minoranze culturali, etniche e religiose. Essi possono rappresentare un potenziale pericolo per i dittatori, perché hanno una migliore auto-organizzazione rispetto agli altri abitanti del paese. Nello stato autoritario militare tutti i messaggi vengono assegnati in base alla gerarchia militare. Questo può essere una dittatura di una sola persona, e una giunta militare composta dalla classe dirigente (tale era la giunta in Grecia nel 1967-1974.).

l'autoritarismo Corporate

Nel sistema aziendale per i regimi non democratici tendono alla rappresentazione monopolio nel potere di alcuni gruppi di interesse. Un tale stato si pone nei paesi in cui lo sviluppo economico ha raggiunto certo successo, e l'azienda è interessata a partecipare alla vita politica. Corporate l'autoritarismo – è da qualche parte tra il governo di un solo partito e il partito di massa.

La rappresentanza limitata degli interessi lo rende facilmente gestibile. Regime, sulla base di un certo livello sociale, in grado di usurpare il potere, allo stesso tempo dando volantini a uno o più gruppi. Un tale stato esisteva in Portogallo nel 1932-1968 gg. quando Salazar.

L'autoritarismo razziale e coloniale

Una forma unica di autoritarismo emerso nella seconda metà del XX secolo, quando numerose colonie del paese (soprattutto in Africa) hanno ottenuto l'indipendenza dalle loro potenze coloniali. In queste società, è stato conservato e il basso livello di benessere delle persone. È per questo che l'autoritarismo post-coloniale non è stato costruito "dal basso". Le posizioni chiave acquisite d'elite, che ha poche risorse economiche.

Il supporto per tali regimi sono diventate le parole d'ordine di indipendenza nazionale, che supera di gran lunga tutti gli altri problemi interni. Per motivi di indipendenza immaginario in relazione al primo popolazione metropolitana è pronto a dare alle autorità eventuali leve di governo. La situazione in queste società, la tradizione rimane stretto, soffre di complessi di inferiorità e di conflitti con i vicini.

Una forma separata di autoritarismo può essere chiamato cosiddetta democrazia razziale o etnica. Questo regime ha molte caratteristiche di uno stato libero. Ha il processo elettorale, ma le elezioni sono ammessi solo i membri di una particolare strati etnico, mentre il resto degli abitanti del paese gettato in mare la politica. La posizione del ladro o di diritto fisso o de facto. All'interno gruppi privilegiati osservate democrazia tipica competitivo. Tuttavia, le disparità di gare è una fonte di tensione sociale. Rapporto sleale è mantenuta con la forza dello Stato e delle sue risorse amministrative. L'esempio più eclatante della democrazia razziale – la recente regime in Sud Africa, dove l'apartheid era la politica primaria.