148 Shares 2752 views

"Dinosaur City" (ENEA): recensioni, ore di funzionamento, indicazioni, le foto

VVC rianimato ultimamente piace moscoviti e visitatori una varietà di sorprese. Ad esempio, per diversi mesi, si opera una mostra interattiva "Città dei dinosauri" (ENEA), su cui per lo più positive. Mosca – non la prima capitale europea, che si svolgeva una grande esposizione di questo insolito progetto, e ovunque gli spettatori sono già in grado di incontrarsi con lui, ha ammesso molto istruttivo ed interessante. Se non è stato deciso se fare un viaggio interattivo nell'era dei dinosauri e rettili volanti, familiarizzare con le informazioni fornite qui di seguito.

Circa il progetto e il suo creatore

Nel 2003, il famoso produttore argentino Ezequiel Pena ha avuto l'idea di creare un insolito museo paleontologico. Forse la fonte di ispirazione per lui di diventare famosi film Jurassic Park di Spielberg. Sia come sia, la schiuma ha preso la questione e ha portato a lavorare sulle sue paleontologi da un'idea noto che erano per contribuire a creare le copie più realistici di animali preistorici. Di conseguenza, nel 2008, ci sono state diverse decine di movimento realistico mock-up dei dinosauri, che danno un'idea circa le creature che abitavano le terra milioni di anni fa.

In primo luogo, per diversi anni, l'esposizione è stato mostrato a Buenos Aires e in altre città dell'Argentina, dove ha goduto di grande popolarità. Nel corso del tempo, l'esistenza di un progetto così interessante divenne noto all'estero, ed è stato invitato a dimostrare in diversi paesi. Infine, durante l'inverno dello scorso anno l'esposizione era in Russia, ha visto i moscoviti e visitatori.

padiglione 57

Come già accennato, il luogo si trova a Mosca, "Città dei Dinosauri" – Exhibition Centre, Padiglione 57. Questa scelta è del tutto naturale, come la mostra si estende su una superficie di 5000 metri quadrati. m, presenta alcuni piuttosto massiccia e "forte crescita", quindi è stato necessario trovare una sufficientemente spazioso edificio, che è facilmente accessibile ai visitatori.

Descrizione "dinosauro della città"

La mostra è organizzata in base al principio del labirinto in cui è necessario fare un sacco di fatica e l'ingegno per non perdersi. Sul territorio di 5000 metri quadrati. m atmosfera ricostituito giungla giurassica con grilli, imitazione cielo stellato, e vari fenomeni naturali (fulmini tuoni e vento). Una volta nel labirinto intricato, i giovani ricercatori del passato del nostro pianeta possono immergersi nel "mondo perduto" e sentire se stessi viaggiare indietro nel tempo. Accanto ad ogni lucertola mostra è un'etichetta che contiene informazioni dettagliate su quando e dove l'animale vive, cosa mangiare, quello che era la durata della sua vita, quante uova erano in una frizione, e altri dati interessanti. In modo che i bambini e gli adulti imparano molte nuove e talvolta inaspettati abitanti preistorici del nostro pianeta.

Prezzi e orari della mostra

La prima cosa da scoprire, decide di visitare la "Città dei dinosauri" (ENEA), – orario di lavoro. Quindi, visitare la mostra in settimana può essere da mezzogiorno alle 22:00 e nei fine settimana e nei giorni festivi le sue porte aperte ai visitatori dalle 11:00 alle 22:00. Per quanto riguarda i prezzi, poi ogni giorno della settimana sconto biglietti costano 350 rubli per adulti e nei giorni feriali ordinarie 550 rubli, e per i bambini – 450 rubli. Se si decide di andare per la "Città dei dinosauri" (ENEA) in vacanza o durante il fine settimana, quindi per gli studenti in visita e bambini più piccoli dovranno pagare 550 rubli, e per gli adulti – 750 rubli.

workshop

"Dinosaur City" (ENEA) – è un progetto scientifico e didattico, quindi ha organizzato una serie di workshop e classi, che sono condotte dagli scienziati al fine di generare nei bambini un interesse per le scienze naturali. Ad esempio, il bambino può "stampa" uno scheletro di dinosauro su una speciale stampante 3-D, per imparare a dipingere bracciali di ceramica e tessuto, così come partecipare a giochi all'aperto con i loro genitori. E si è offerto di stabilire la loro rompicapo paleontologico, prendere parte agli scavi in una sandbox gigante e fare un viaggio "a piedi la storia." Durante una conferenza, seguita da una proiezione di diapositive, trova un sacco di fatti interessanti circa il passato del nostro pianeta e le forme di vita che esistevano sulla Terra molto prima della comparsa dei primati e Homo sapiens.

Sul territorio del padiglione si trova e di un piccolo cinema dove dimostrare il film scientifico e educativo su rettili preistorici ed enormi creature piumate che sono i progenitori degli uccelli moderni. Inoltre, visitando la "Città dei Dinosauri" (ENEA, come arrivare – verranno descritti in seguito), si possono acquistare in una cabina speciale per i vostri bambini t-shirt e felpe con il simbolo della mostra. C'è anche venduto giochi da tavolo su argomenti rilevanti e giocattoli in forma di dinosauri.

Alcune lucertole possono essere visti

La mostra presenta i rettili fossili, più di tre dozzine. Questo piccolo, rispetto al resto, pachycephalosauria verde e Iguanodon, che ha vissuto in Europa, e piuttosto bella Edmontosaurus. Inoltre, nella "giungla" della mostra styracosaurus "dal vivo" con un grande becco pappagallo, grande ornithomimus con una piccola testa, un orribile piumato Microraptor, tuojiangosaurus multispinus, che un tempo vivevano sul territorio della Cina moderna, e molte altre creature erbivori e carnivori. Così, si può sostenere che nella "Città dei dinosauri" sono quasi tutti i tipi di rettili preistorici che l'uomo conosca. Tuttavia, il loro aspetto – non è un parto della fantasia di qualcuno, ma il risultato di gravi ricercatori, implementare i metodi di simulazione al computer sulla base degli scheletri, trovati dagli archeologi.

"Dinosaur City" (Exhibition Centre, padiglione 57): Mappa di localizzazione

Immediatamente Devo dire che il luogo in cui si trova la mostra, è abbastanza lontano dall'ingresso principale del centro espositivo. Se si decide di arrivare ad essa a piedi attraverso il territorio ENEA, è necessario prima arrivare al padiglione "Ucraina" – belle strutture con una guglia sormontata da una stella, e attorno ad essa sul lato destro. Poi a destra sarà un lungo edificio, a vita bassa di vetro e cemento – Padiglione 57.

Nella "Città dei Dinosaurs" (ENEA), una foto che danno solo un'idea remoto che ci può essere visto, può essere raggiunta in autobus speciali. Corrono su tutto il territorio del Centro Espositivo e partono dalla fermata dell'autobus che si trova all'ingresso principale.

"Dinosaur City" (ENEA): recensioni

Durante il suo soggiorno a Mosca, la mostra è stata visitata da migliaia di turisti e residenti della capitale, tra gli scolari. A giudicare dalle recensioni, la "Città dei dinosauri" (Exhibition Centre, Padiglione 57), il circuito di cui è mostrato sopra, la maggior parte di loro sembrava molto interessante. Molto spesso è possibile sentire le dichiarazioni entusiastiche dai bambini, come i più piccoli visitatori percepite a piedi attraverso il padiglione 57 come un viaggio allo zoo, dove al posto dei soliti zebre, elefanti, giraffe e scimmie possono essere visti in movimento e ringhiando Gorynycha serpente o drago fairy.

ulteriori piani

"Dinosaur City" (ENEA, come arrivarci, si conosce già) non sarà sempre nel padiglione 57. Il fatto che il sito è molto popolare, non v'è alcuna esposizione non rimanere a lungo. Per la gioia di tutti coloro che hanno paura di non avere il tempo di visitare la "Città dei dinosauri" (ENEA), che passa in rassegna causa il desiderio di prendere i loro figli lì, la mostra sarà situato nella capitale di più di un mese, o più precisamente, fino a metà gennaio 2016. Basta primavera inoltrata si può visitare nel negozio bambini della centrale, che si trova nella Lubjanka. L'esposizione si chiamerà "Mostra dei Dinosauri" e sarà situato al 5 ° piano di un edificio situato a: (. M "Kuznetsky Most" / "Lubjanka") Teatro Way, 5. Mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00, ed i biglietti saranno disponibili sul sito del progetto, "Lo show dei dinosauri." Inoltre, essi saranno venduti direttamente presso il centro commerciale.

Non dimenticate di visitare la "Città dei dinosauri" (ENEA). Recensioni mostrano che vi troverete molte cose interessanti, e sarete in grado di rilassarsi nel "Dino-cafe". Inoltre, i bambini potranno partecipare a concorsi e giochi organizzati dagli animatori, e una visita a questo indiani tepee. Per quanto riguarda gli adulti, essi saranno in grado di disegnare le immagini interessanti su un sito appositamente designato, dove si può salire sul dinosauro, o salire in un uovo gigante. È inoltre possibile utilizzare i servizi di fotografi professionisti, organizzando un servizio fotografico su uno sfondo di opere esposte.