269 Shares 7871 views

nomi persiani – insolito, ma bella

Ogni nazione ha i suoi nomi nazionali. Se altre nazioni suonano come divertimento, impronunciabile, quindi per loro – questo è il più bei nomi che hanno un certo valore.


Nome della persona è sempre costoso e desiderabile. Fin da piccolo si abitua ad esso e ad essere trattato con grande trepidazione.

Considerare come il suono e quanto sia importante il nome persiano.

In primo luogo è necessario determinare che i persiani.

Questa è una delle varietà della nazione iraniana. ricca cultura e antiche tradizioni – le caratteristiche principali del popolo persiano.

nomi persiani sono principalmente associati con l'Islam. Ma ci sono anche quelli che non sono associati con la religione musulmana.

nomi persiani e il loro significato

Con la scelta dei nomi per i loro figli Persiani trattati molto seriamente. Ogni genitore vuole il suo bambino di possedere certe qualità. Ad esempio, il proprietario del nome Bakhtiar doveva essere fortunato in tutto e felice fino alla fine della vita. Il proprietario del nome di Nariman era considerato uno spirito forte.

Qualsiasi nome dai persiani consisteva in una lunga catena di diversi nomi. Cioè, oltre al suo nome principale, fu raggiunto del padre nome, nonno, professione, luogo di residenza. Se il nome del vettore ha un figlio, quindi unire questa catena è anche il nome di suo figlio.

Vediamo, il che significa che un nome lungo come Abu Farhad Firuz ibn Ibn Yusuf Hershid Hatamkari Ganjavi. Ciò significa che Firuz – Hershida figlio e nipote di Yusuf, ha un figlio, Farhad, è impegnata nella intarsi, è nato nella città di Ganja.

Come si può vedere, dal nome impronunciabile, ma bello e originale.

nomi persiani provenivano principalmente da arabi.

Anche aggiunto al nome, tali frasi come "aha" (che significa "signore"), "Hajj" (quello che è andato alla Mecca), "Mullah" (predicatore musulmani), "Ostad" ( "Master", "maestro") "Mashhadi" (che ha visitato di Mashhad), "Mirza" ( "formato) e così via.

Inoltre, i bambini sono stati dati i nomi che si sono formate dal nome del mese, quando è nato. Per esempio: la nascita del primo mese di Farvardin stato dato il nome, nell'ottavo mese – Aban, nel XI – Bachmann.

Nato a vacanze Novruz Novruz dato nome.

nomi femminili

nomi femminili evidenziano la bellezza, la tenerezza e la mente della ragazza. Erano chiamati parole derivate dai nomi di colori, pietre, stelle, pianeti, e così via.

Noto per tali nomi femminili come: Aidan – significa la castità, Anehita – flawlessness, Dana – la saggezza, Ziba – bellezza, Sherin – dolcezza Tehirih – pulizia, horded – significa salute, Niga – cura e altri.

Nel mondo di oggi, alcuni nomi sono diventati così popolari che chiamano le ragazze e di altre nazionalità. Particolarmente popolari sono il bel nome persiano per le ragazze, come Aidan Ainagul, Anisa, Guldana, Guldar, Gulzada, Gulfara, Gulchachak, Gulnaz, Gulchechek, Darin, Dario, Dilara, Zara, Zarina, Nargis, Raushaniya, Roxana, Rubin, Yasamin e così via.

Tutti questi nomi euphonious parlano della bellezza della femminilità e tenerezza del gentil sesso.

nomi maschili

Molto poco si sa di nomi persiani per il maschio. Essi hanno anche i propri valori, che rappresentano la mente, il potere, la saggezza, la giustizia, il coraggio, gli uomini di successo.

Per esempio: Anwar significa "radiante", Rustam – eroe, Rushan – luce, Tamaz – l'approvazione, Tigran – tigre, Farhad – intelligente, Eldar – prepotente.

Soprattutto i nomi popolari come: Ayvaz, Bakhtiar, Rustam, Faiz, Yadgar, Yasmin, Farhad e così via.

Alcuni nomi persiani sono presi in prestito da altre lingue. Pertanto, trovato anche sono: Ali, Muhammad (musulmano), Martha, Thomas (aramaico), Brian, Dylan (inglese) Alison, Olivia, Bruce (francese), William Leonard, Charles (tedesco), Angelo, Celine (greca ), Mia Donna (italiano), Nadia, Vera, Boris (slavo) e altri.

re persiani

Uno dei grandi re persiano Dario 1. Non fu in grado di conquistare Babilonia invase l'Egitto, l'India, la Fenicia. Altrettanto importante, forse, era il suo nome, e Dario, che denota il "vincitore".

Dopo la sua morte, il trono è preso un figlio Serse. Il suo nome significa "eroe tra i re." Serse è stato in grado di fermare la rivolta in Egitto. Quando aveva cinquantacinque anni, è stato ucciso a seguito di una cospirazione.

Nella storia ci sono ancora alcuni nomi dei re persiani, come Serse, Cambise, Ciro, Istaspe e altri.

Ogni nome ha un proprio valore, in modo che quando si sceglie il vostro bambino di stare attento. Alcuni nomi impongono un impatto negativo sul futuro erede.