728 Shares 7247 views

RM con contrasto: recensioni, preparazione. Come fare la risonanza magnetica cerebrale con contrasto?

MRI non è invasivo esame, ma a volte richiede l'uso di agenti di contrasto per migliorare la chiarezza delle immagini. Questo studio medico prescrive solo nei casi in cui il metodo standard non è sufficiente per una valutazione oggettiva dello stato del corpo. L'uso di moderni strumenti di diagnostica in modo sicuro e consente una migliore visione dei più piccoli dettagli. A volte è necessario fare una risonanza magnetica con mezzo di contrasto, per essere sicuri della diagnosi e il trattamento giusto in tempo per iniziare.


Informazioni generali sulla procedura

RM (risonanza magnetica) – è un tipo moderno di diagnosi, permettendo di ottenere immagini di alta qualità di sezioni fascio di tendini, articolazioni e tessuti molli di diversi organi. Migliora il contrasto dello studio del cervello può essere necessaria per chiarire la diagnosi dubbia o il rilevamento dei tumori di dimensioni più piccole. La procedura è indolore e molto istruttiva. MRI del cervello con mezzo di contrasto consente di valutare rapidamente e con precisione la quantità di cambiamenti patologici del corpo per lesioni e molte malattie.

Dispositivi per la ricerca può variare la sua capacità (viene misurata in Tesla). Quando la diagnosi di patologie del cervello per immagini di qualità è desiderabile eseguire la procedura con l'indice tomografo 1-1,5 Tesla. Le risoluzioni più alte non ha senso, perché questo potere è sufficiente e dispositivi meno sensibili non possono dare le immagini troppo dettagliate.

Indicazioni per lo studio

A differenza di RM convenzionale, lo studio con mezzo di contrasto viene effettuata solo sulla testimonianza di un medico, di solito in centri di salute non lo fanno senza direzione dalla guarnizione. Ciò è dovuto al fatto che il paziente sarà somministrato particolari sostanze aumentando l'effetto di magnetizzazione dei tessuti. Questa procedura viene eseguita solo sotto la supervisione di un anestesista, come reazione al contrasto può essere differente.

Indicazioni per la risonanza magnetica del cervello con mezzo di contrasto:

  • sospetto adenoma ipofisario;
  • diagnosticato prima che il tumore ad altre parti del cervello (per chiarire la loro natura);
  • sclerosi multipla;
  • gravi casi di ictus;
  • malattie infettive del sistema nervoso con sintomi patologici gravi;
  • rilevamento di metastasi tumore maligno;
  • risultati misti di studi convenzionali senza amplificazione.

Perché usare un mezzo di contrasto?

In alcune situazioni è necessario una visione chiara del cervello. In genere, la risonanza magnetica contrasto assegnato sospetti maligni (o benigna), un tumore al cervello, così come dato di fatto la sua presenza per determinare la dimensione, la struttura e confini.

Il paziente viene iniettato nel corpo sostanza a base di sali di gadolinio. Questo metallo che raccoglie in luoghi con un aumento del flusso (di solito caratteristica per i tumori a causa della loro rapida crescita). Queste aree sono chiaramente visibili nelle immagini, quindi è praticamente impossibile da perdere. Preparazioni a base di bassa tossicità di questa sostanza e raramente causano effetti collaterali.

Molti ricerca medica seria può danneggiare la salute di una persona, se non è adeguatamente preparato per la procedura. Uno di loro – una risonanza magnetica con mezzo di contrasto. Preparazione del paziente e un dettagliato briefing sulle sue azioni prima della procedura e durante l'esame per evitare questo.

Come prepararsi per una risonanza magnetica?

Prima paziente contrasto MRI dovrebbe astenersi dal mangiare e acqua per 2 ore prima della procedura. Ciò è dovuto all'introduzione del farmaco nel corpo (al momento della diagnosi normale può mangiare e bere). Prima lo studio, una persona ha bisogno per rimuovere tutti i prodotti in metallo (anelli, orecchini, fermagli abbigliamento). Per la procedura il paziente è di solito dato un grande indumenti monouso, comprendente materiale non interferire durante la scansione. Nella stanza in cui lo scanner non può portare i telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici, carte di pagamento, chiavi, e così via. D.

Un punto importante – la preparazione psicologica per le procedure diagnostiche. Dato che lo studio deve essere 20-30 minuti spazio quasi chiuso, senza muoversi o parlare, assumendo l'atteggiamento giusto. Quando una risonanza magnetica cerebrale con contrasto e il rumore della macchina emette un suono diverso. Pertanto, per proteggere le orecchie di una persona indossa un auricolare speciale.

RM con contrasto: come fare la procedura?

Inizialmente, il paziente viene effettuata convenzionale risonanza magnetica senza mezzo di contrasto. E 'necessario continuare a confrontare i risultati e hanno portato a un quadro clinico più completo. Quindi, il paziente lascia il dispositivo, e controllava endovenosa rianimazione medico farmaci iniettati per migliorare il contrasto.

Nonostante il fatto che la medicina moderna come non contiene iodio e praticamente non tossico, una persona ha bisogno di ascoltare attentamente le sensazioni nel tuo corpo dopo la somministrazione. Se tutto va bene (senza vertigini, nausea, dolore addominale e la testa, vampate di calore), il paziente passa di nuovo la risonanza magnetica. Durante gli studi su catetere endovenoso gradualmente alimentata nuova dose di farmaco in parallelo con il processo di scansione.

Fa dolore risonanza magnetica o fastidio?

MRI non causa una persona dolore o altri effetti a disagio durante lo studio. Il corpo a volte può sentire un leggero calore o formicolio, anche se la maggior parte delle persone fisicamente non si sentono nulla. L'introduzione di contrasto, nella maggior parte dei casi ben tollerato. Tuttavia, a volte ci sono casi di ipersensibilità individuale o allergia.

Il disagio principale associato con la risonanza magnetica – questo è lo stress psicologico in alcune persone a causa dello spazio ristretto. Nell'apparato abbastanza aria, e disegno è fatta in modo tale che la porzione trova all'esterno del corpo del paziente. Per calmarsi, il paziente deve capire che nel corso dello studio di essere osservato da un medico, l'intero processo è completamente sotto controllo. In tutti i pazienti mano inserisce una lampadina speciale, cablato con un sensore audio, che può essere compresso in mari molto pesanti. Questo darà il segnale per il medico che è necessario interrompere il processo e dare al paziente il tempo di calmarsi.

Controindicazioni

Controindicazioni per la risonanza magnetica con contrasto sono relativi e assoluti. La decisione finale sulla possibilità di trattamenti prendere sempre un medico. Studio con mezzo di contrasto viene completamente eliminata in queste condizioni:

  • hanno un pacemaker;
  • impiantato nel corpo degli elementi metallici che sono magnetizzato;
  • grave insufficienza renale;
  • Gravidanza e allattamento;
  • recentemente eseguito un trapianto di fegato;
  • allergia ai componenti del mezzo di contrasto.

Per controindicazioni relative rientrano claustrofobia e di peso superiore a 120 kg (quasi tutti è il limite massimo consentito di peso). Se il corpo del paziente ha un tatuaggio, è necessario verificare con il maestro, lo esegue, se metalli fanno parte del colorante che è stato utilizzato durante la procedura.

RM con contrasto: Testimonianze

Recensioni di persone su MRI principalmente neutro o positivo. sentimenti speciali la maggior parte dei pazienti durante l'esame non prova. A volte le persone hanno difficoltà a mentire quasi immobile per mezz'ora in uno spazio chiuso. Quasi tutti i pazienti hanno riferito elevata efficacia della risonanza magnetica del cervello con contrasto, in quanto il certificato medico descrive appieno tutte le strutture necessarie. Per la diagnosi in neurochirurgia è il metodo principale, che è anche il tempo rapido e indolore.

A giudicare dalle recensioni di pazienti che sono allergici o intolleranti contrasto è molto raro. Gli effetti sgradevoli di sostanze sono mostrate solo un lieve capogiro che passa velocemente. Grazie alla RM con contrasto a molti malati potrebbero conoscere i tumori nelle fasi iniziali, lasciando il tempo per rimuoverli o avviare un trattamento conservativo.