471 Shares 1994 views

Nadezhda Volpin – legge moglie del poeta Sergeya Esenina. Biografia, creatività

Nadezhda Volpin – poeta e traduttore, ha iniziato la sua carriera agli albori del 20 ° secolo. Tuttavia, il più grande popolarità è stato portato a lei non solo dei suoi saggi, come il romanzo di Sergeem Eseninym, che ha avuto inizio nel 1920. Biografia di questa donna eccezionale e il suo lavoro sarà dedicata a questo articolo.


Nadezhda Volpin: biografia

Nato poetessa futuro 6 febbraio 1900 a Mogilev. Suo padre, David Samuilovich Volpin, era un laureato dell'Università di Mosca e la famosa traduzione del libro George. George. Fraser "Folklore nel Vecchio Testamento," guadagnandosi una pratica vivente della legge. La madre di Speranza, Anna Borisovna Zhislina, era un insegnante di musica è in gran parte dovuto al fatto che anche in adolescenza è diplomato al Conservatorio di Varsavia.

Nadezhda Volpin sé non Davydovna seguire le orme di uno dei genitori e, dopo la laurea dalla cosiddetta liceo classico "Hvostovskuyu" nel 1917, è entrato l'Università di Mosca nel dipartimento di fisica e matematica. Tuttavia, i linguaggi che sono stati così utile più avanti nella vita, e ha permesso di diventare un interprete, lei ha imparato solo al liceo. Inoltre, l'università Volpin studiato per più di un anno, poi lasciato cadere, rendendosi conto che la fisica naturale – non è la sua vocazione.

vita ricca e colorata come poeta Davydovna speranza ha avuto inizio nel 1919, quando entra a far parte delle Imagists e inizia a lavorare nello studio di Andrei Bely "Green Workshop". Nello stesso anno ci fu un altro evento significativo nella sua vita.

Il primo incontro con Esenin

Sergey Esenin e Nadezhda Volpin sono incontrati in un caffè "Pegasus Stall", che ha segnato il secondo anniversario della Rivoluzione d'Ottobre. In questa occasione, nel bar sono stati un sacco di poeti che leggono le loro opere sul palco. Esenin è stato uno degli ospiti invitati, ma quando era il suo turno, ha risposto, intrattenitore, egli, dicono, "non sentire".

Volpin, presente alla festa, era un fan appassionato di creatività Esenina, così incoraggiato, è andato al poeta e ha chiesto di leggere i versi. Il poeta, noto per il suo debole per il sesso femminile, non ha potuto resistere una bella ragazza. In risposta alla sua richiesta, si inchinò e disse: "Per te – con piacere."

Da quel momento ha cominciato le loro frequenti incontri in questo caffè, dopo di che Esenin accompagnato la ragazza a casa. Lungo la strada, hanno parlato molto di poesia e letteratura. Una volta Esenin anche dato Volpin libro di poesie firmate "Spero di speranza."

conquista

Nadezhda Volpin, ricordi di cui Esenin non fosse sempre il più piacevole, su questo periodo della loro comunicazioni ha scritto che lei costantemente ha dovuto respingere le confessioni del poeta. Tre anni la ragazza riusciti a mantenere Esenina a distanza, nonostante il sincero amore per lui.

Questo è stato in gran parte dovuto al fatto che in quel momento il poeta era ancora ufficialmente sposata con Zinaide Rayh, che ha avuto due figli da lui. Esenin non viveva più con la donna, ma il fatto del matrimonio seriamente disturbato Speranza.

Solo nel 1921, gli amanti sono diventati davvero vicino. Tuttavia, non lo ha portato grande gioia. Spesso litigavano, principalmente per la vita libera del poeta. Esenin ha ammesso che ha paura di avvicinarsi troppo alla speranza, per cui spesso si perde.

Roman Yesenin con Aysedoroy Dunkan

E nel 1922 ha iniziato una relazione scandalosa con la famosa danzatrice del poeta Aysedoroy Dunkan. Volpin, legge moglie Esenina, non poteva fare niente per evitare che questa unione, e non è andare a. Per lei, è stato un duro colpo. La situazione aggravata dal fatto che tutto ciò che è accaduto di fronte a lei – cerchia sociale hanno Esenin era comune.

Tuttavia, quando il poeta si separarono con la sua ultima passione, e ha voluto tornare, Nadezhda Volpin lo prese. Ripresero le campagne congiunte per amici, visitando il caffè, seduto a casa. A poco a poco, è diventata la persona che ha consegnato a casa del poeta rapidamente alticcio. E Esenin ubriaco più spesso, cominciò a sentire che lui è perseguitato. Circa le loro paure, ha ripetutamente detto Speranza.

lieto evento

Nadezhda Volpin presto imparato che era incinta. Sentendo questo, Esenin non era contento, e ha detto che ha già i bambini e sembra abbastanza. Si Volpin ha risposto che lei è nulla di Esenina non hanno bisogno, e non cerca di sposarlo me stesso.

Dopo questa conversazione sgradevole Speranza è andato a San Pietroburgo, ha deciso di rompere ogni rapporto con un poeta. Il loro figlio, Alexander, è nato nel 1924, il 12 maggio nello stesso luogo, nella capitale del nord. La speranza cercato di evitare i possibili incontri con Esenin. Anche non regolati per gli amici del poeta, il quale ha chiesto di proteggerla, ma in una piccola, piccola stanza molto a disagio. Esenin rimproverò fortemente Speranza per essa, ma non si discosta dal suo. Volpin sempre aspirato a indipendenza e autonomia.

Il ragazzo era molto simile al Esenina. Il poeta non lo vide, ma spesso chiesto amici quello che è. Risposta, si versò un bambino Sergei Yesenin ha risposto: "Deve essere così, perché mi amava molto"

Dopo la morte di Esenina

Vivo da sola con un bambino piccolo che era difficile, e Nadezhda Volpin iniziare a fare i trasferimenti. Questi erano principalmente opere di classici europei: Valtera Skotta, Mérimée, Cooper, Conan Doyle e altri. Era in grado di riprodurre lo stile di un singolo autore e sperimentare quindi contribuire con traduzioni di poesie di Goethe, Ovidio, e molti altri.

Durante la Grande Guerra Patriottica Volpin evacuati in Turkmenistan nel Ashgabat. Qui, ha imparato rapidamente la lingua turkmena e ha iniziato la traduzione di folklore nazionale e poesia.

Negli anni di repressione Alexander Volpin-Esenina arrestato per attività anti-sovietici. Per Speranza è stato un calvario, che si è conclusa con la migrazione di un figlio negli Stati Uniti.

Il percorso di vita del poeta si è conclusa nel 1998, il 9 settembre. Negli ultimi anni, si prende cura di esso l'ex moglie di Alessandro – Victoria Pisac.

Volpin Nadezhda Davydovna: carriera

Come notato sopra, il modo creativo del poeta ha avuto inizio nel 1920, anche se ha provato a scrivere poesie mentre ancora una studentessa. Mosca ha aperto nuove possibilità. Particolarmente popolari erano il caffè letterario "Pegasus stallo" e "Poeti Cafe. Ecco una delle poesie Volpin questo periodo:

"Songs from gola strappati,
Sulla sua fronte sudore di sangue …
Il circuito, Rivoluzione,
Cuore santa libertà! "

Tuttavia, più comunemente conosciuto come il traduttore Volpin. Il volume di lavoro svolto è davvero enorme – migliaia di pagine di testo. La speranza Davydovna era un uomo molto colto con un'ampia prospettiva e una memoria eccellente. Molti versi dei poeti conosceva a memoria. Si tratta di una capacità fenomenale di memorizzare l'ha aiutata a master e un numero considerevole di lingue straniere. Dal 1970, Volpin ha iniziato a lavorare su sue memorie, che descrivono in dettaglio la vita poetica della Silver Age. Molta attenzione è dedicata alla vita di Sergeya Esenina. Molte di queste opere sono ora pubblicati.