599 Shares 8750 views

A proposito di Osho libro "Mindfulness"

Osho libro "Mindfulness" ha aiutato molte persone a prendere un altro sguardo sul mondo. Il suo autore – Bhagwan Rajneesh, filosofo indiano e figura religiosa. Quest'uomo poiché l'interesse infanzia in tutto ciò che riguarda la spiritualità. La sua vita è piena di eventi insoliti. Filosofo aveva molti seguaci. Gli hanno dato un nuovo nome – Osho. Questo tipo di titolo, che ha fatto appello agli studenti giapponesi ai loro istruttori. Osho ha scritto più di seicento libri. Registrano le sue lezioni. Seguaci dicono che Rajneesh era di livello illuminato.


Nel libro di Osho "Consapevolezza", l'autore fin dalle prime righe del leader un'idea così interessante: tutta la vita umana può essere confrontato con un sogno. Questo perché non tutte le persone sono in uno stato di consapevolezza. Così, il loro sogno continua tutto il giorno – e così tutto zhiz, dalla nascita alla morte. E quindi, se una persona tutto il tempo dormendo, egli dovrebbe svegliarsi. A tal fine, molti antichi saggi hanno sviluppato l'intera procedura. Il loro obiettivo era quello di raggiungere stessi e gli altri all'illuminazione di abbandonare il sonno continuo della ragione.

Osho libro "Mindfulness" insegna godere di ogni MIGU e apprezzare ciò che abbiamo. Il valore più alto – è l'uomo stesso e la sua vita, dice Rajneesh. Egli si oppone mente che si identifica con il sonno e la coscienza. Osho mette in discussione il valore dell'esperienza acquisita dal momento che è soggettivo. Egli contrappone natura e civiltà. Secondo le sue osservazioni, gli abitanti del villaggio molto più sensibile e attento, piuttosto che professori e accademici. Dopo tutto, essi sono molto più vicini alla natura. Questo fattore determina un sacco. Dopo tutto, secondo Rajneesh, è da tempo dimostrato che oggetti naturali hanno coscienza. Ad esempio, quando il taglialegna va nella foresta per tagliare gli alberi, le piante cominciano a tremare, anche prima di andare a lavorare. Se un cacciatore sta per girare un paio di animali, animali selvatici intorno a sentire la paura e nascosto il più possibile. Lo fanno anche prima hanno cominciato a puntare.

Il libro "Mindfulness" Osho parla l'importanza della meditazione. Sono la persona a questa consapevolezza, ricettività. Rajneesh dice nel libro che dovrebbe riflettere sugli insegnamenti dei quali lasciati alle spalle un Buddha. Inoltre, il filosofo richiede l'osservazione seguono. Una persona dovrebbe notare e registrare tutto ciò che egli fa. Guarda necessarie per i loro gesti, andatura, discorso, pensieri, sogni. Ciò affinare la coscienza. E 'inoltre necessario sentire tutto ciò che accade intorno. "Sentire un soffio di vento, la luce della luna, il calore del sole," – dice Osho. "Consapevolezza" insegnato ad essere sensibile, vigile, attento.

Secondo l'autore, la vita – è Dio e tutto ciò che essi adorano, è solo un prodotto della loro immaginazione. La religione è stato creato per mettere un professare in un certo quadro.

Molti non standard solleva domande nel suo libro "Mindfulness" Osho. Leggere questo libro zelanti cristiani, musulmani e seguaci di alcune religioni Ebraismo non è raccomandato. In realtà, si insegna che il peccato non esiste. Secondo Rajneesh, non v'è alcuna necessità di rimproverarsi peccati, perché sono già in passato, dal momento in cui sono stati commessi. Dopo tutto, è necessario prendersi cura del presente e del futuro. Inoltre, l'autore mette in discussione il numero di postulati cristiani e in realtà suggerisce che ogni persona può realizzare se stesso come Dio. Per atei, gli insegnamenti di Osho, al contrario, è abbastanza accettabile. Rajneesh a volte si riferisce solo alla parole del Buddha.