867 Shares 7266 views

cattiva esecuzione dei doveri d'ufficio: la responsabilità. Motivi di rescissione del contratto di lavoro da parte del datore di lavoro

Tutti i dipendenti, quando trovare un lavoro, firmare un contratto di lavoro, che espone un elenco delle loro funzioni di lavoro. Inoltre, i dipendenti sono tenuti a rispettare le norme interne dell'organizzazione, per osservare il funzionamento e seguire la descrizione del lavoro. cattiva esecuzione delle funzioni conduce al licenziamento, e in alcuni casi, i datori di lavoro ha licenziato dipendenti è stato negligente sotto.


Cosa dice la legge

Prendiamo in considerazione le violazioni per le quali può essere seguito da licenziamento:

  1. La mancanza di personale sul posto di lavoro, che non è supportato da alcun motivo valido. ripetuti ritardi sono inclusi anche.
  2. La riluttanza dei dipendenti per eseguire i loro obblighi di lavoro modificando le condizioni di standard di lavoro o di regolamenti interni.
  3. violazioni ricorrenti di modalità di lavoro di lavoro o. Se è stata rilevata la violazione una volta che il dipendente è imposto una sanzione disciplinare.

Chi stabilisce che un lavoratore non può far fronte

Inadempimento o cattiva esecuzione delle funzioni – è quando il dipendente ha determinati obblighi di lavoro, e può molto ben attrezzata per affrontare con loro, ma non lo fa per cause sconosciute.

Rivela questo fatto può chiunque, da leader a clientela ordinaria che non servite lavoratore. Se il guasto di rivelare Head, si dovrebbe risolvere questo evento in una nota agli alti dirigenti. Se avesse un cliente, può fare una denuncia e anche passarlo a gestione. Questo documento è la base per il controllo del personale cattiva esecuzione delle funzioni ufficiali.

Di per sé, la denuncia non è un motivo per portare la persona ad azioni disciplinari, ma se nel corso della verifica dei fatti indicati in esso sono vere, allora questo potrebbe essere l'inizio di un processo di dimissione.

Ci sono casi in cui la responsabilità del lavoratore all'esecuzione di ordini diversi. Per proteggersi da possibili equivoci, la gestione dovrebbe stabilire tali compiti per iscritto ed è tempo di familiarizzare con loro sotto la firma. Nel caso in cui ci sia un lavoro di ignorare, è necessario fissare anche.

La legislazione non fissa un elenco di persone che in grado di rilevare la cattiva esecuzione dei lavori. Come accennato in precedenza, potrebbe essere chiunque. E 'importante che tutte le informazioni contenute nella nota fosse vero.

Esempio memorandum dipendente presentati qui di seguito:

E prima di punire un dipendente, si dovrebbe capire il motivo di tale comportamento. Può darsi che egli semplicemente non può fare ciò che gli viene richiesto. Ma non può e non vuole sapere – sono due concetti diversi. E deve anche essere presa in considerazione.

Piuttosto, che il dipendente non è in grado di far fronte a questi compiti, se non hanno le competenze o abilità necessarie che sono necessari per un esito positivo del caso.

Per legge, il datore di lavoro non è obbligato a formare i propri dipendenti, ma la pratica dimostra che molti cercatori di lavoro sono nel bisogno. Pertanto, prima si domanda qualcosa da un nuovo dipendente, è meglio dargli stage non retribuito in un impiegato più esperto.

L'ordine di registrazione

Se cattiva esecuzione dei doveri d'ufficio (articolo 192 del LC RF) è stato dimostrato, la guida può passare al processo di dimissione. Questa procedura si svolge in varie fasi:

1. Il riconoscimento dei fatti. Ogni lavoro che deve svolgere il dipendente deve essere dichiarato per iscritto e dato a lui sotto la firma. Quando questo evento richiesta di fallimento viene registrato in un atto speciale o memo (memo esempio presentato qui di seguito).

2. effettuazione di controlli sul fatto di inadempimento. In questa fase devono essere raccolti tutti i dettagli che dimostrano cattiva esecuzione degli obblighi.

3. Preparazione di spiegazione del lavoratore. Questo passaggio è obbligatorio. Se il dipendente non soddisfa il compito assegnato e non ha scritto una spiegazione su questa materia, non significa che il processo che porta alla punizione, deve essere fermato. Una relazione può sia servire come base per portare una persona alla giustizia, e per dimostrare la sua innocenza, in altre parole, per confermare che il fallimento non era apposta. E 'importante sapere che se il manager incaricato di un compito che non è incluso nei doveri del lavoratore, e lui non aveva rispettato, non è motivo di azione disciplinare.

Se esplicativo fornito, quindi:

  • i fatti devono essere esaminati e collaudati, e dovrebbero essere conclusi sulla respectfulness delle informazioni fornite;
  • identifica la presenza e il grado di guasto del dipendente;
  • scoprire il motivo per cui si è verificato il fallimento;
  • rivelato il dipendente rapporto di lavoro fino al caso incidente.

Quando una violazione non comporta gravi conseguenze per l'azienda, il datore di lavoro può essere limitata a osservazione o rimprovero. Più gravi reati devono comportare la risoluzione del rapporto di lavoro con il dipendente.

4. La pubblicazione del provvedimento. L'ordine emesso nel caso in cui la sanzione disciplinare imposto sotto forma di sospensioni. In essa i fatti sulla presenza di commenti o richiami precedenti devono essere riflesse, atti che riflettono l'abbandono del dovere, e una descrizione di disturbi (luogo, periodo di tempo, le circostanze e documenti per provarlo).

I documenti presentati – questo è il motivo per la cessazione del contratto di lavoro da parte del datore di lavoro.

condizioni

Al fine di fornire al management una spiegazione, il dipendente è dato due giorni da quando conobbe richiesta questo documento. Se la punizione, inevitabilmente, il datore di lavoro deve portarlo a termine entro un mese dal momento in cui viene rilevata la cattiva esecuzione delle funzioni. Questo periodo può essere prorogato se il dipendente è in congedo per malattia.

sanzioni disciplinari non si applicano se la violazione si è verificato dopo più di sei mesi.

Quando le violazioni sono identificate o audit, il lavoratore deve seguire una punizione per 2 anni dalla data della loro scoperta.

Secondo la legislazione, ci sono categorie di lavoratori che non possono essere oggetto di un'azione disciplinare, in ogni caso. Questi includono:

  • le donne che sono nella posizione;
  • dipendenti che sono in congedo per malattia o in vacanza.

Licenziamento. pagamenti

Se il datore di lavoro non è stata violata articolo punti. 5.27 del Codice Amministrativo, così come è stato dimostrato di conseguenza insufficienza obblighi del lavoro dipendente, in grado di eseguire l'ordine di licenziamento. Questo documento deve contenere tutte le informazioni necessarie per dimostrare la colpevolezza.

Auto dipendente deve avere familiarità con questo ordine. Se lui non voleva farlo, è necessario scrivere un documento che fissa questo fatto. E al fine di respingere tutti i motivi dello stato di cessazione del contratto di lavoro da parte del datore di lavoro e relativi documenti comprovanti la colpa del dipendente.

Per quanto riguarda il risarcimento, il licenziamento delle circostanze sopra descritte non prevede il pagamento di eventuali vantaggi speciali. Impiegato solo mettere stipendi e ferie retribuite (se meritata vacanza e celebrato esso).

Ingresso nel

record di occupazione e di file personali devono essere effettuate sulla base dell'ordine. quadri di collegamento durante la registrazione alla stazione. 81 LC RF.

la responsabilità del datore di lavoro

Se il datore di lavoro utilizza tale tipo di pena a titolo di penale per il mancato adempimento doveri d'ufficio, allora questo dovrebbe essere affrontata con la massima serietà. Al minimo carenze e le opportunità di impugnare la decisione del datore di lavoro in sanzioni Corte può essere imposto su quest'ultimo.

Se il licenziamento è necessario verificare:

  • la presenza di un dipendente non presa azioni disciplinari;
  • corretta esecuzione di tutte le sanzioni (assolutamente necessari per l'applicazione del memorandum di esempio per i dipendenti);
  • un impiegato firma per familiarizzare con doveri d'ufficio e altri documenti che sono direttamente collegati al suo impiego;
  • la correttezza di tutto il processo di portare il dipendente ad azione disciplinare.

Se un datore di lavoro ha fatto degli errori e la cottura il risultato è stato sfidato in tribunale, che sia portato alla responsabilità amministrativa. Inoltre, egli sarà tenuto a ripristinare il lavoratore e lui pagare una tassa di compensazione.

Tra l'altro, per i dirigenti stabilisce anche la responsabilità prescritto dall'art. 5.27 del Codice Amministrativo. In questo caso, qualsiasi sanzione amministrativa sarà applicata solo agenzie statali.

Le conseguenze per il dipendente

Come tali, le conseguenze giuridiche di licenziamento di cui all'art. 81 non è un cittadino. Ma corrispondente a questo articolo, il record non è molto buon effetto sullo stato della persona quando vuole triplicare ad un altro lavoro.

Licenziamento per cattiva esecuzione delle funzioni – che è alcun motivo per porre fine alla sua carriera professionale, ma anche non è necessario per consentire ancora tali registrazioni in una forma di lavoro.

giurisprudenza

prassi giudiziaria dimostra che il fatto di revoca può essere impugnata:

  1. Se un ordine è stato emesso in modo non corretto. Non è stata specificata una particolare azione, che porta alla violazione (un esempio è dato in precedenza memorandum).
  2. Se il reato non corrisponde alla gravità della pena.
  3. Quando si verifica una violazione per la prima volta.
  4. Nell'identificare le violazioni non sono state richieste spiegazioni al dipendente.
  5. Le scadenze sono superati rispetto a quelli stabiliti dalla legge.