860 Shares 2363 views

È possibile mangiare pane nel digiuno? Quale pane viene mangiato nel digiuno?

Il grande veloce per molte persone è uno degli eventi più santi per tutto l'anno. Si crede che sia in questo periodo che si può purificare non solo l'anima del peccato "accumulato" durante l'anno, ma anche liberare il corpo di sostanze indesiderate cambiando bruscamente la sua dieta quotidiana. A causa dell'alta importanza di questo evento, molte persone, soprattutto i credenti, si chiedono se ci sia il pane nel posto, friggere le uova, giocare a computer o anche fare il bagno in una sauna.


Quanto costa per pulire l'anima?

Soprattutto le persone superstiziose nel corso del veloce aderiscono alle regole più severe per prepararsi correttamente per l'importante vacanza di Pasqua per loro. La restrizione nitida dell'auto nell'uso di cibo a cui lo stomaco è stato usato per un anno e anche il rifiuto di altri piaceri può portare a non illuminare sacre, ma alla depressione. Ecco perché bisogna sempre ricordare innanzitutto la tua salute e solo allora – sugli obblighi alle forze superiori e sulla purificazione dell'anima peccaminosa.

Grande Quaresima: Guida per principianti

Prima che i nuovi arrivati, per i quali la Grande Quaresima sia un'attività molto insolita, ci sarà un compito particolarmente difficile: come mantenere da tutti i dolci venduti dai negozi prima della Pasqua? La questione se ci sia il pane nel posto non può nemmeno accadere a tali persone, dato che tutto quello che cercano di fare è tenere dal bar al cioccolato successivo. Naturalmente, è difficile rifiutare completamente il pane, dato che per molti slavi esso rappresenta circa il trenta per cento della dieta quotidiana. Molte persone amano i panini al mattino su entrambe le guance, mangiare zuppa durante il giorno, mangiare pane, e la sera per diffondere le focacce su una marmellata dolce. Rifiutare tutti questi piaceri non è facile, se non c'è una vera motivazione. Come dimostra la pratica, il modo migliore per smettere di mangiare il pane è convincerti di avere un sacco di peso in eccesso. In questo caso, la domanda non sembra più: "C'è pane nel post?". Si trasforma in: "Perché ho mangiato pane tutto questo tempo?"

Un nuovo e meraviglioso mondo di pane

Molti sacerdoti, senza pensare due volte, risponderanno alla questione se ci sia il pane nel digiuno, ma la segnalazione non sarà positiva. Il fatto è che l'alberino classico assume la completa eliminazione di qualsiasi prodotto animale e nelle uova di prodotti da forno vengono aggiunti più spesso, come in qualsiasi impasto. Tuttavia, questo non significa che una persona sfortunata che vuole purificare la sua anima dovrà sbarazzarsi di qualsiasi prodotto di farina che trova in una teglia o un frigorifero. Le persone esperte possono sapere che pane viene mangiato nel digiuno in modo da non rompere la tradizione e non preoccuparsi di una sensazione di fame semplice ma costante. Questo apre al credente un intero mondo di possibilità, perché è in grado di sostituire semplicemente i suoi panini e panini preferiti con qualcosa di più facile. Se non si tenta di rimuovere immediatamente tutti i prodotti proibiti e prima di preparare il proprio corpo, potrebbe essere possibile sbarazzarsi di pane di qualsiasi tipo, ma non è indispensabile modificare radicalmente la dieta. L'organismo non ringrazierà per questo, ma il numero dei peccati non diminuirà.

Panino bianco vietato

Per chi è serio per la rigorosa osservanza della Quaresima, ci sarà un'altra notizia molto piacevole: non puoi usare il pane bianco nel digiuno. Questo priva immediatamente gli europei dell'opportunità di "partecipare" alla purificazione prima della Pasqua, dal momento che il prodotto bianco è tutto quello che hanno mai conosciuto. Naturalmente, non hanno altra religione a causa dell'assenza di pane nero sui ripiani negozio, ma il fatto è che gli stranieri abituati al pane bianco non potrebbero quasi assimilare con noi, adattandosi alle peculiarità della nostra fede. Il pane bianco al digiuno non può essere usato sotto qualsiasi pretesto, soprattutto se decidono di rispettare seriamente la tradizione. Contiene olio e uova, e tutti questi prodotti sono sotto interdizione temporanea durante la preparazione per la Pasqua. Per non aggiungere questo piccolo peccatore alla vostra lista già grande, è consigliabile astenersi dal mangiare il pane bianco o sostituirlo con qualcos'altro. Naturalmente, anche i cracker di questo prodotto sono proibiti.

Alternativa "Nera" per gli amanti del pane

D'altra parte, è possibile utilizzare il pane nero nel digiuno con certezza quasi assoluta che non si faccia alcuna cosa reprehensible o sgradevole per le forze più alte. Tuttavia, in ogni caso, si dovrebbe leggere ciò che questo prodotto è fatto – a volte nell'elenco dei prodotti utilizzati si può vedere margarina, e durante la Quaresima, la gente cerca di rimuoverlo completamente, come l'olio. Tuttavia, il pane nero sarà una buona alternativa a quasi tutti i tipi di cottura. Vale la pena ricordare che sarà più economico per il peccatore digiunato, e più a lungo, e in generale sarà molto più utile per la digestione e il corpo. Di solito negli scaffali dei supermercati vengono assegnati reparti enormi per pane bianco e panini dolci, e il nero è soggetto a severe discriminazioni sulla base della razza e si deposita in qualche parte nell'angolo o nella parte inferiore dello scaffale. La Grande Quaresima è il momento più adatto per dare un pane nero a sentirsi necessario per qualcuno.

presuntuoso E e motivi mercantili per il fallimento

Alcuni aderenti del punto di vista massimalista in tutte le sfere della vita credono che il pane durante il digiuno dovrebbe essere pulito completamente. Non è del tutto chiaro quale logica sia guidata. Forse in questo modo vogliono confermare la loro indipendenza dal cibo e negare la gluttony. O forse il vero problema è molto più prosaico e consiste nel fatto che anche i prodotti a grano stanno diventando sempre più costosi. Se una persona è guidata dal principio "non lo siamo, ma lo risparmieremo", egli rischia di scrivere qualcos'altro – avidità e disgrazia – nella sua lista peccaminosa di casi. Tuttavia, c'è una categoria separata di persone pronte a togliere completamente il pane dalla dieta, non solo durante la Grande Quaresima, ma anche per tenerla senza di essa in futuro. Queste sono persone che non sono state aiutate per lungo tempo da qualsiasi dieta, ei jogs solo abbandonano il respiro e le suole sulle scarpe da ginnastica. Eliminando completamente il pane, non solo si possono pulire prima della Pasqua, ma anche trovare la forma dei loro sogni.

Come avvicinarsi a Dio: semplici passi

Bisogna ricordare che il vero significato del digiuno non è come limitarsi correttamente al mangiare e finalmente perdere peso prima del periodo di migliaia di dolci pasquali. L'obiettivo principale del digiuno dei peccatori pentiti è ancora l'illuminazione spirituale, la purificazione, attraverso la quale essi presumibilmente aprono una nuova pagina nella loro vita. Per queste persone, l'idea di sapere se il pane può essere digiunato sarà ridicolo, ridicolo e piuttosto inappropriato. Loro qui, sai, aspettano l'illuminazione, purificano l'anima con le preghiere, vanno in chiesa e spruzzano le pareti con l'acqua santa, e li fai domande così stupide. La cosa principale è non prendere troppo sul serio tutti i consigli di tali persone, dato che veri veri fanatici religiosi possono assicurarti che durante il digiuno lo stomaco non ha bisogno di niente, tranne la luce del sole e la preghiera del mattino. Con questo approccio, il Regno dei Cieli, naturalmente, verrà molto più vicino, ma non nel senso in cui questo sarebbe auspicabile al peccatore sfortunato.

In tutta la misura è necessario

Non pensare se il pane sia possibile nel digiuno, se avete già peccato con una cotoletta o una torta di pollo. Se è veramente difficile per voi rinunciare ad alcuni prodotti e tu ne hai fisicamente bisogno, non dovresti intenzionalmente esporti alla sofferenza. Naturalmente, alcune religioni predicano un grande martirio, ma certamente non in questo formato. Se un peccatore pentito vuole continuamente mangiare e pensare a una bella torta che poggia su uno scaffale nel frigorifero, i suoi pensieri saranno troppo lontani dalla purificazione dell'anima. In tutto è necessario conoscere la misura e il Grande Post non è un'eccezione, anche se si è giurato di osservare tutti i suoi postulati. Va ricordato che la salute e il mantenimento di uno stato psicologico normale sono sempre al primo posto. Abbiamo ancora tempo per salvare la nostra anima, ma non vale la pena di rovinare lo stomaco e l'umore per coloro che ci circondano a causa delle nostre credenze religiose. Fai digiunare un periodo di digiuno, ma non esagerare.