395 Shares 8343 views

Recensioni: "La solitudine nella rete". popolare romanzo dello scrittore polacco Janusz Leon Vishnevsky

Oggi, la comunicazione on-line è una parte integrante della vita di tutti. Tuttavia, nel 2001, era ancora esotico per molti. In quell'anno, il famoso romanziere polacco Yanush Vishnevsky pubblicato il suo lavoro sulla comunicazione virtuale tra un uomo e una donna – "La solitudine nella rete".


Un po 'circa l'autore

A differenza di molti altri scrittori, l'autore dei primi 40 anni della sua vita impegnata nelle scienze esatte e con grande successo. Egli è il Maestro di Fisica e Economia, Dottore in Informatica e professore di chimica.

La sua carriera di scrittore Yanush Vishnevsky cominciato con un libro sulla chimica in inglese: Recent Advances in Chemical Information II. 5 anni più tardi, ha pubblicato un altro trattato – Il Sistema Beilstein: strategie per una ricerca efficace.

E 'diventato il romanzo "La solitudine nella rete" nella letteratura del suo debutto. Prenota glorificato Vishnevsky praticamente l'intero CIS.

Reso famoso dal romanzo artistico, il suo creatore commutato alla scrittura. Dal 2001, ha pubblicato romanzi e racconti di ogni anno. Per fare questo, l'autore non ha argomenti tabù o soggetti. I suoi eroi sono gli uomini e le donne che devono affrontare varie difficoltà della vita e trovare la loro strada verso la felicità.

Questo deluso in amore Martha Goebbels; e una donna prima della menopausa; e la ragazza Matilda, si avvicinò con se stessi amico immaginario di venire a patti con la loro malattia; e molti altri.

Per quanto riguarda la sua vita personale, allora lo scrittore ha due figlie: John e Ada. Con la loro madre Wisniewski per molti anni si è divorziato. Al momento vive in Germania, tuttavia, spesso viene a sua nativa Polonia.

Nella sua città natale di Torun, lo scrittore ha la sua stella sulla Vicolo della Gloria locale.

Sfondo ortografia e struttura del romanzo

L'idea di scrivere un libro come questo si verifica in Vishnevsky nella fine degli anni Ottanta, ma poi non ha avuto il tempo e l'ispirazione.

Negli anni novanta, lo scrittore e la moglie hanno divorziato, e questo evento davvero lui influenzati. Per far fronte con le esperienze, l'autore ha iniziato a scrivere opere "La solitudine nella rete". scrittore romano ha contribuito a gettare le emozioni accumulate e ristabilire la pace della mente, e in aggiunta, ha aperto in tutto il mondo l'incredibile talento Vishnevsky.

2 anni dopo la pubblicazione in Polonia il libro è stato tradotto in ceco, russo, croato e vietnamita, e nel 2006 – l'ucraino e lituano.

Strutturalmente si compone di 10 capitoli e un epilogo, "Solitudine nella rete". L'autore di ogni capitolo, a sua volta racconta gli eventi che si verificano nella vita di ciascuno dei due personaggi principali, in aggiunta, è il contenuto delle loro lettere gli uni agli altri. Come regola generale, lo scrittore chiama le azioni dei personaggi: Lui e Lei. Anche se il corso della storia si scopre che il suo nome è Jakub, un personaggio e così rimangono senza nome.

Il romanzo "La solitudine nella rete": il contenuto

Tutto inizia con il fatto che il calendario protagonista misto di treni e, fermandosi alla stazione di Berlino, accidentalmente ha salvato la vita di uno sconosciuto che voleva buttarsi sotto un treno. Il giorno dopo, si tratta di una e-mail da uno sconosciuto. Racconta una donna nei dettagli più intimi del suo amore non corrisposto per nessuno LJ, con il quale ha avuto una relazione diversi anni fa. Si scopre che lo straniero scelto a caso su internet, una persona con le iniziali simili (JL) e ha deciso di parlare con lui, senza timore che egli sarà in grado di lei per nuocere. Di Jacob, questa franchezza e il dolore ha colpito, e lui è entrato in corrispondenza.

In un primo momento hanno parlato di argomenti generali, ma in seguito il loro rapporto è diventato sempre più stretto, e cominciarono ad aprirsi gli uni agli altri i loro segreti più intimi, così come per l'invio di doni la posta. Il tempo passava, e lo sconosciuto con Jakub rese conto che hanno solo bisogno di incontrare. A causa del disastro aereo, che fortunatamente ha mancato il personaggio principale, la sua ragazza lo ha trovato morto. Queste esperienze e la "resurrezione" Jacob ha riunito più di un uomo e una donna, e hanno avuto una notte magica insieme.

Dopo un po ', l'eroina ha scoperto che era incinta, ma non so da chi. Dopo tutto, il padre della sua prole può essere un coniuge, e Jakub. Quando divenne chiaro che era il figlio di suo marito, la donna ha rotto con il suo amico per corrispondenza, ma è molto difficile da rompere sopravvissuto. Quando il bambino è nato, era contro la volontà del marito e della famiglia, lo ha chiamato Jakub.

Lo stesso personaggio per diversi mesi scrivere lettere alla sua amata, ma non ha ricevuto risposta. Rendendosi conto che non sarebbe tornato l'uomo a visitare le tombe di parenti e persone che è andato alla stazione di Berlino di suicidarsi.

"La solitudine nella rete. Trittico »(S @ w motnosc Sieci. Tryptyk)

La maggior parte dei lettori considerano questa triste finale romantico e del tutto naturale. Wisniewski anche se stesso in diverse interviste ha ammesso di aver inizialmente previsto di terminare il romanzo in un modo diverso. Così, dopo 2 anni ha pubblicato S @ motnosc w sieci. Tryptyk.

Questa edizione contiene un capitolo aggiuntivo, l'autore commenta e feedback. "La solitudine nella rete. Trittico "è anche integrata postepilogom, in cui l'autore del romanzo presenta un finale diverso.

Così, Jakub, ordinare un taxi per la stazione ferroviaria in un taxi incontra l'uomo che è stato accidentalmente salvato dal suicidio di un anno fa. Salvato racconta come è cambiato il suo destino: aveva trovato la donna che amava e felice ora. Dopo averlo ascoltato, Jakub rinuncia il suo piano ed è tornato in albergo.

Vale la pena notare che tale desinenza dà la completezza del romanzo "Solitudine nella rete". Fine in cui l'eroe salva lo straniero, il quale una volta ha aiutato – si presenta come un Karma che premia Jacob per il suo atto nobile e dà speranza per la buona fortuna per il futuro.

screening

Su un'ondata di popolarità nel film omonimo 2006 è stato girato sul romanzo.
I realizzatori corretti della storia e ha dato l'amore a lieto fine, in cui l'eroina si è venuto a Yakubu. Tra l'altro, nel film, ha ricevuto il nome di Eva.

protagonisti

Il protagonista principale del lavoro è il Polo programmatore della mezza età di nome Yakub. Lui è intelligente, ben educato e ben meritato. Ma, nonostante tutti i vantaggi di cui sopra, questo uomo è terribilmente solo. La maggior parte delle persone che amava, è morto. Rassegnato al suo solitudine, Jakub incontra inaspettatamente uno spirito affine nella rete. Stranger lo affascina, ma lui era follemente paura di dare i loro sentimenti e perdere. Per questo motivo, la scrittura in un impeto un sacco di superfluo, come sembra, il programmatore irrompe nel server in modo che il suo messaggio non ha raggiunto la sua amata.

Nonostante sia innamorata del suo amico per corrispondenza, non è pienamente compreso, molti dei suoi motivi il personaggio principale del libro "La solitudine nella rete". Il romanzo chiarisce che Jakub è molto egocentrica, e suona per lui il ruolo di comprendere chi ascolta, in grado di penetrare nella sua sofferenza. Per questo motivo, l'eroe semplicemente non capiva i motivi che l'ha spinta a lasciarlo. Per molti mesi si cerca di tornare, e poi decide di suicidarsi. Molti lettori chiamati Jacob troppo velleitario a causa della sua decisione di morire e non iniziare a combattere attivamente per la donna che ama. Altri nomi di tale comportamento nobiltà.

Ancora più controverso è l'eroina senza nome del libro "La solitudine nella rete". Descrizione della natura e l'aspetto della donna è resa solo proprio all'inizio del libro. Lei non è più giovane, ma comunque di bell'aspetto, e come molti uomini. L'eroina abbastanza intelligente e attento, ma non cerca di fare carriera, anche se avesse potuto. All'inizio del romanzo, Preben la presentazione, si accorge che il nuovo prodotto, che sta progettando di portare sul mercato polacco – non avrà successo. Tuttavia, il carattere capo è sotto l'incantesimo del giovane belga, fare presentazioni, e firmare un contratto svantaggioso per gli azionisti.

In una donna senza nome ha un marito, che ama a modo suo, ma nel corso degli anni la loro passione tempestosa sbiadito. Inoltre, l'eroina sogna di diventare una madre, ma il marito contro. Sensazione che possono anche diventare incapaci di partorire in pochi anni, una donna è barare coniuge e smette di bere Preparazioni. Ben presto lei era incinta, ma si verifica aborto spontaneo. La cosa più triste è che mio marito non ha nemmeno accorgersene, e infelice hanno dovuto sopportare il loro dolore da solo.

Dopo aver scritto il primo che è sceso a un estraneo su Internet, l'eroina sogna di parlare con lui, ma a poco a poco diventa il dolore di un ascoltatore. Nel corso del tempo, una donna appassionatamente innamorata di Jacob, ma non ha il coraggio di ammetterlo nemmeno a se stessa. Una volta in posizione, è nel mio cuore anela per un bambino si è rivelata da una persona amata, ma quando il destino fa la scelta per lei, umiliata e porta tutti i suoi sentimenti su suo figlio.

In caso contrario, leggere il romanzo la protagonista sembra malinconica avventuriera noia. Così, da un lato, si lamenta l'indifferenza della moglie, ma quando, in un impeto di passione, impegnati in rapporti sessuali con lei, la donna si lamenta il suo amico che il marito l'ha violentata. A causa della noia, lei incanta l'incidente Yakub, ma poi getta come esaurito il suo giocattolo. Guidati da questi punti di vista, alcuni lettori hanno lasciato sul personaggio principale non è lusinghiero.

"La solitudine nella rete" contiene riferimenti e altri caratteri, che possono essere effettuati al più alto livello. Il primo è l'amato Giacobbe – Natalia. E 'nata sorda e muta, ma grazie alle cure dei genitori potrebbe crescere donna gentile e intelligente. Con il personaggio principale si amano a colpo d'occhio, e ben presto è diventato il felice del mondo. Tuttavia, più tardi la ragazza è morta sotto le ruote del escavatore, e Jakub quasi impazzì a causa di esso.

Nonostante la morte di Natalia sempre amato, la sua immagine occupa la mente e il cuore. In questo caso, l'eroe non è pronto a parlare con qualcuno di quello che è successo. Solo il suo amico per corrispondenza, si rischia di raccontare la sua perduta amata. La reazione delle donne su questa storia serve come un segno che lei – la sua anima gemella.

Un ruolo importante nella trama gioca un'eroina marito "La solitudine nella rete" senza nome del romanzo. Il libro non contiene così tanti riferimenti ad esso, anche se egli è anche influisce in maniera forte le azioni di una donna senza nome. Questo è solo in contrasto con Natalia (che, come si ispira Yakub), il marito della protagonista sembra più una pietra al collo. Secondo il parere della donna, il marito non era cambiato, lui è premuroso e affidabile.

All'inizio della vita coniugale è stata una passione selvaggia tra la coppia, ma nel corso degli anni si è sbiadito. Il marito passa la maggior parte del suo orario di lavoro, non gli piace alcuni dei suoi amici e non vuole figli, sperando di vivere per te stesso. È stato a lungo percepito come la moglie di mobili, anche se fedelmente l'amava. Questo carattere ambiguo: provoca il disprezzo e pietà durante la notte.

personaggi secondari

Nel romanzo Yanusha Vishnevskogo ci sono un sacco di personaggi episodici. A causa di questo, molti critici hanno lasciato nelle sue recensioni sul prodotto "Solitudine nella rete" recensioni del libro, come troppo stretto.

Francamente, questo ha un po 'di verità. Dopo tutto, per esempio, senza una storia di un sacerdote e una suora mi sarei perso un po 'romanzo "La solitudine nella rete". Brevemente per la sorte di queste persone Yakubu ha detto in un ospedale psichiatrico, dove è stato dopo la morte di Natalia. Così il padre di Andrzej amava suora. In un primo momento, hanno solo copiato, e poi hanno cominciato a baciare e dormire insieme.

Quando le autorità ecclesiastiche hanno scoperto a questo proposito, gli amanti si separarono. Sopravvivere l'incidente, una suora è suicidato. Il sacerdote ha scoperto su di esso, e maledetto Dio pazzo.

Inoltre svolge un ruolo particolare e la storia di un amico Yakub – tossicodipendente spacciatore Jim, anche se questo personaggio non meno interessante è di per sé, piuttosto che il padre di Andrew.

Ma l'ex fidanzato della protagonista – scienziato polacco con le iniziali LJ – nella trama svolge un ruolo piuttosto importante, perché è dovuto al suo personaggio è stato scritto da Yakubu. La donna lo descrive come un uomo premuroso che sa veramente come ascoltare; così come un grande amante che sa emozionare non solo il corpo ma anche l'anima.

Degno di genitori rispetto sguardo Natalia. Così, il padre di essere un comunista e che occupa una posizione molto elevata, ha avuto il coraggio di confessare che lui era omosessuale, e per allontanarsi da sua moglie per un altro uomo. moglie abbandonata non lo perdonò mai. Tuttavia, lei non è la figlia cattive parole dette su mio padre, perché, contrariamente a quanto il reato, lo rispetto per la sua onestà e coraggio.

Oltre a questi personaggi appaiono in molti più lavoro "La solitudine nella rete". Il romanzo può essere chiamato un'enciclopedia di destino sfortunato. Tra i personaggi minori e una giovane prostituta dalla Romania, e l'uomo che ha rubato il cervello di Einstein, e il miglior amico del protagonista, nascondendo le sue lettere a Giacobbe, non tormentarla e molti altri.

questioni relative ai rom

Come indicato nel titolo, questo libro è dedicato al tema della solitudine umana. Tuttavia, l'autore indebitamente esagerando. Alcuni critici attribuiscono questo al suo stato psicologico, al momento di scrivere il romanzo (Wisniewski appena passato attraverso un divorzio). Per alcuni lettori l'impressione che lo scrittore è difficile cercare di spremere una lacrima di loro raccontando tante storie con un finale triste. Solitudine problema presentato esagerare nel romanzo, ma l'indifferenza e la brutalità circostante mostrato abbastanza realistico.

Secondo alcuni, il libro dovrebbe essere chiamato "La depressione nella rete", perché il grande scrittore è riuscito a creare una tale atmosfera nel suo romanzo.

Tra le altre questioni sollevate dallo scrittore nel suo lavoro, permea la questione di onestà con se stessi e gli altri. Il personaggio principale è in grado di dire la verità al marito in faccia, anche se la rete, con un uomo strano, più di Frank. L'opposto di esso è il padre di Natalia, ha confessato in dell'omosessualità nel momento in cui esso potrebbe andare in prigione. Rivelando la sorte del sacerdote. Un tempo non hanno avuto il coraggio di lasciare la chiesa, di stare insieme. Finale triste – una donna si suicida e suo padre Andrew maledice Dio e lasciare la chiesa, ma era troppo tardi.

"La solitudine nella rete": le recensioni di libri

Subito dopo la pubblicazione di questo lavoro ha causato un sacco di recensioni contrastanti. Alcuni ammirare i profondi sentimenti dei personaggi principali, e come scrittore-uomo era in grado di penetrare in profondità nei meandri della psicologia femminile.

Altri, al contrario, hanno lasciato recensioni puramente negativo. "La solitudine nella rete" è in realtà divisa società polacca in due campi contrapposti, ma non ha lasciato indifferenti – e questo è un risultato pesante.

E gli avversari e gli appassionati del romanzo d'accordo che alcune cose nel libro sono lontano dalla realtà. Per esempio, che un meraviglioso ginecologo è stato in grado di determinare, senza strumenti dell'età di sei settimane il feto fino a 4 giorni.

Piuttosto discutibile, secondo il parere di molti lettori fedeli, è la storia del sacerdote e le suore. Alla fine del XX secolo., Quando l'azione si svolge lavori, l'influenza della religione sulla società è diventata molto più piccolo. Pertanto, è improbabile che gli eroi così appassionatamente innamorati solo che non sono andati nel mondo. Dopo tutto, si scopre che le autorità della Chiesa temevano più di Dio. Pertanto sollevarsi contro di loro non poteva, e contro il Creatore dell'universo – facilmente (il suicidio e la rinuncia).

Un altro inconveniente rilevato dal lettore attento – eccessivo romanzo sentimentale. Tuttavia, questa funzione è caratteristica di molti libri polacchi. Prendiamo, per esempio, il leggendario ciclo "Witcher". Il secondo libro della serie – "Spada del Destino", un'unità piuttosto triste e depresso. Un mega romanzo "The Witch Doctor", che è stato girato il film con lo stesso nome – è incredibilmente noiosa la lettura, a dispetto della trama interessante.

citazioni

Nonostante le recensioni contrastanti, "La solitudine nella rete" citato, anche coloro che non amano il romanzo. Più di tutto, ricordare i lettori frasi sull'amore e la solitudine.

Inoltre comune, tratta dal libro "La solitudine nella rete", cita il carattere ironico.

  • Le biblioteche universitarie americane non possono essere, ma saranno tenuti la macchina con Cola.
  • Week-end – questi due giorni, in cui non c'è bisogno di andare al lavoro.
  • Gli uomini sono vane, prima che desiderosi di anche Internet conoscenza con loro solo belle donne.
  • Ogni notte, il fuoco è solo per il fuoco.
  • Sai una cosa? Poi ho fatto un sogno che si sta impiccato. Mi sono svegliato con grande gioia.
  • Jazz – un luogo di neri dalla schiavitù bianca.

Curiosità

  • Alcuni dei personaggi del romanzo erano veri prototipi. Così, in Ya'qub molto facile da imparare Yanusha Vishnevskogo. Con la donna che divenne il prototipo del protagonista, lo scrittore ha incontrato nel Regno Unito. E Jim – una vera e propria vita drogato dagli Stati Uniti.
  • Coloro che non sono molto familiare con la lingua polacca, a volte confondere il romanzo il nome dell'autore, chiamandolo non Janusz, e Yan Vishnevsky.
  • "La solitudine nella rete" contiene molte scene esplicite, ha descritto meravigliosamente naturalistica. Nel romanzo, Vishnevsky quasi tutti i personaggi intimi esporre l'un l'altro. A causa di questo, a volte sembra che anche è piena di "strawberry" questo libro.
  • Yanush Vishnevsky "La solitudine nella rete" è stato scritto nel 2001, quando la CSI cominciarono ad apparire solo bibite con caffeina (energia). Uno dei primi che sono venuti al mercato polacco, è stata la bevanda marchio Red Bull. Nel romanzo, ma l'alcol non è specificato di marca, l'eroina beve sempre l'Energia. Alcuni lettori sospettano che l'autore ha pagato per la pubblicità nascosta. Tuttavia il Vishnevsky non ha commentato questo fatto.

Nonostante i suoi vantaggi e svantaggi, oggi appartiene alla categoria di culto romanzo "La solitudine nella rete". Citazioni da questo lavoro per quindici anni già diventano parole alate, non solo in Polonia, ma anche all'estero. Criticare o lodare questo romanzo – ogni lettore a decidere per se stesso. In ogni caso, questo libro non lascerà nessuno indifferente.