291 Shares 8018 views

Allarme incendio in appartamento: Caratteristiche di installazione, l'istruzione, opinioni e recensioni

Dotata di moderni allarmi fuoco appartamento ha da tempo cessato di essere una misura di sicurezza aggiuntiva ed è diventata una necessità. I produttori di sistemi di allarme ascoltano le esigenze dei consumatori ordinari, che offre sistemi ergonomici e funzionali. Economia domestica allarme incendio in appartamento se la qualità di installazione e il rispetto delle regole di funzionamento svolgere adeguatamente i loro compiti e allo stesso tempo non causa troppa preoccupazione per gli inquilini.


Qual è l'allarme antincendio?

Tipico sistema pacchetto di segnalazione è costituito da due componenti di base – il pannello di controllo e il sensore. Il primo componente, noto anche come un controllore, un mezzo di regolazione del sistema, il segnale del ricevitore dal sensore e, in molti casi direttamente segnalazione. In alcuni kit sirena può essere installati separatamente ma congiuntamente generale con il pannello di controllo. Tali notificanti differiscono potente allarme acustico, in modo che siano spesso utilizzati in grandi edifici pubblici e abitazioni che in appartamenti. Il sistema elemento principale e più responsabile è un allarme incendio. L'appartamento è installato in luoghi probabile rischio di incendio. Questo sensore sensibile che rileva esistenza di fiamma o fumo nella stanza. Ci sono diverse versioni dei rivelatori, che sono discussi di seguito. L'intera infrastruttura può essere combinata o linee di collegamento o moduli di comunicazione wireless.

sistemi di varietà

sistemi antincendio mobilia differiscono per il tipo di sensore usato e dei mezzi di comunicazione. Per quanto riguarda il rivelatore, sono temperatura, fumi ed elettromagnetico, che sta recuperando luce della fiamma. modello di temperatura si fissa solo segni indiretti della propagazione del fuoco e non sempre danno risultati precisi – inoltre, possono rispondere alle radiazione termica del normale funzionamento degli elettrodomestici. Fumo e sensori elettromagnetici come i più comuni mezzi di rivelazione di incendi. I dispositivi di fumo richiedono una pulizia regolare, altrimenti saranno fuoco sensori anche alla minima stimolazione esterna. Viene considerato il sistema antincendio integrato più affidabile – in appartamento in posizioni diverse impostare una serie completa di diversi tipi di sensori, che coprono tutti potenzialmente pericoloso in termini di rischio di zona di fuoco. In termini di dispositivi di segnalazione dei dati di nota pena alimenta direttamente all'utente. Oltre all'azione diretta del rivelatore suono può ricevere il segnale master dal telecomando attraverso il GSM comunicazioni mobili, per radio o connessione internet. Inoltre, è possibile organizzare un canale di trasmissione di allarme e al servizio del fuoco locali.

lavori di erezione

Essi devono prima delineare diagramma che sono contrassegnati nel punto di installazione. In questa parte, è importante osservare due principi. In primo luogo, i rivelatori devono essere nel campo della minaccia reale, e che durante un elemento sensibile di emergenza fissati indicazione obiettivo di accensione – fumo, fiamme o temperatura di radiazione. In secondo luogo, il sensore, indipendentemente dal tipo, deve essere rimossa dagli strumenti ed attrezzature, il che rende l'effetto termico o elettromagnetico. Lo stesso stabilimento di un allarme antincendio appartamento viene effettuata per mezzo di elementi di fissaggio. Questo può essere viti, viti, graffe o gli elementi profilati. Con un cacciavite, trapano e mascherare gli accessori di montaggio, si può facilmente installare l'alloggiamento del sensore nei rivestimenti parete, soffitto o pavimento.

istruzioni per l'uso

Dopo l'installazione l'utente è tenuto a produrre alcune manipolazioni entro la preparazione per il funzionamento del sistema. Queste misure non sono necessarie se i sensori standalone installati che non trasmettono il segnale e subito attivati quando rileva una minaccia. Massima in tali dispositivi è possibile regolare la sensibilità prezzo del sensore. In impianti con pannelli di controllo necessario effettuare una connessione e abbonati il controllore, che interagire con il sistema di allarme antincendio. L'appartamento è per un intervallo minimo di allerta abbastanza per impostare la sirena sulla potenza sufficiente. Nei sistemi con una connessione wireless di trasmissione dati è configurato anche via radio (utilizzando il portachiavi), un canale di cellulare e Internet. Ci sono anche sistemi in cui al rilevamento di segni di minacce automaticamente prima di inviare il segnale innescati estintori. Ma è stato negli appartamenti tali dispositivi vengono utilizzati meno frequentemente.

I falsi positivi: che fare?

Non in tutti i casi, la risposta del sensore è la colpa di incendio. Provocare il sensore può intasamento elementare "imbottitura", ridotta batteria risorsa, fluttuazioni del voltaggio e fattori esterni. Se il segnale acustico di allarme di fumo in appartamento, in cui non v'è alcun segno di un incendio, si dovrebbe verificare lo stato del dispositivo stesso, così come il possibile impatto sul suo flusso d'aria. Aprire una finestra o l'evaporazione di acqua bollente potrebbe essere la causa dell'allarme.

Se non rilevati e fattori nella camera che potrebbero causare falsa attivazione del rivelatore, devono essere spenti, smontare e ispezionare l'interno ha "imbottitura". Molto dipende dal fatto che si tratta di fuoco emesso un segnale acustico. L'appartamento in cui il sensore di temperatura installato, per rilevare i cambiamenti nel microclima senza attrezzatura speciale è difficile. Pertanto, nel lavorare con tali dispositivi devono inizialmente fornire e installare una posizione encoder termometro zona.

È possibile disattivare l'allarme in modo permanente?

Per iniziare vale la pena notare che l'esistenza stessa di un tale allarme in appartamenti di oggi è un must. Tutte le nuove norme in materia di controllo del fuoco devono essere in funzione con i sistemi di allarme installati. Di conseguenza, gli standard non possono disattivarla. Solo che la durata dei lavori di riparazione, l'installazione di apparecchiature e di altre attività, che porterà al dispositivo di attivazione. Tuttavia, in pratica, una parte considerevole dei proprietari disattivare ancora questa funzione, lasciando l'apparecchiatura in posto per verificare il caso. Come disattivare l'allarme antincendio in appartamento? Dipende dal tipo di sensore. modelli alimentati a batteria semplice stand-alone sono disattivate premendo un tasto sul corpo. In complessi più complicati dal pannello di controllo per disattivare la funzione di allarme può essere, e al livello di programma, effettuare le impostazioni appropriate.

Recensioni dei produttori

sistemi precisi e funzionali sono società Hochiki, Siemens, Apollo, e così via. D. Nella linea di questi produttori possono essere trovati e dei singoli rivelatori e di controllo del sistema di allarme completo. I proprietari di questo marchio affidabilità elettrica, regolazione della sensibilità larga e la possibilità di comunicare con altri sistemi di sicurezza. Meno attraente allarme incendio domestico. L'appartamento è raccomandato l'uso di tali dispositivi se non come soluzioni di componenti integrati, che, per esempio, sarà basato su un PLC Siemens. Le opzioni più decenti in questo segmento di offrire alle aziende "Poliservis" e "Teles".

conclusione

Approcci per il dispositivo di allarme incendio in una vasta gamma di consumatori sono ancora lungi dall'essere perfetto. Pertanto formato e un atteggiamento scettico per la funzione che esegue il sistema di allarme antincendio in appartamento. E 'possibile rimuovere il componente di sicurezza? E 'del tutto possibile – abbastanza per fare un paio di semplici manipolazioni. Ma anche se si esclude il rischio di ammende che possono essere seguite durante l'esecuzione del test di allarme, sarà un diverso tipo di minaccia – incendi. Pertanto, la soluzione ottimale al problema è ancora l'uso di componenti di segnalazione di alta qualità da proteggere da falsi positivi.