523 Shares 2817 views

detti intelligenti sulla vita. Dichiarazioni circa il senso della vita

detti intelligenti sulla vita, abbiamo bisogno di capire il motivo per cui noi esistiamo in questo mondo, e ciò che è il nostro destino. Pertanto, ci piace leggere, che dire dei filosofi famosi, scrittori, poeti e uomini semplicemente saggi sul significato della nostra esistenza. Così siamo in grado di testare se stessi e trovare la loro strada ad un certo ideale – il bar, a cui possiamo aspirare stessi. Dopo tutto, la questione di ciò che è il senso della vita, così come eterna come il desiderio umano di immortalità. E la risposta è – non solo quello che abbiamo letto, ma uno che darà a noi stessi – ci può portare più vicino a l'eternità.


Poeta e scrittore

frasi intelligenti, molte persone parlavano di vita. Ad esempio, un tale poeta Omar Khayyam venerato. E 'vero che noi lo conosciamo non è più in relazione con poesie sulla morte, ma perché questi concetti sono molto collegati. Il poeta ci dice che una persona che conosceva ciò che la vita non ha bisogno di fare in fretta. Ha appena osserva come la pioggia o la neve si scioglie come un vecchio uomo che prega o bambino che dorme. Un noto per la saga romantica "Scarlet Sails" scrittore Aleksandr Grin ci consiglia di non avere paura di delusioni e fino ad arrivare là la tua strada. Così si può imparare a resistere al male che ci imbattiamo nel modo. detti intelligenti sulla vita sono comuni in questo scrittore. Egli raccomanda i suoi lettori a guardare in alto quando il problema viene tirato verso il basso, e per essere in grado di rinunciare a tutti i cattivi. Anche con gli amici che non ti apprezzano.

Le parole più famosi

Grandi parole sulla vita sulla bocca di tutti. Noi spesso li ripetiamo senza nemmeno pensare al significato. Non una volta, non due volte ci ha detto la famosa parabola dei due ha ottenuto al latte un mouse, una delle quali ho combattuto e sono uscito, perché è riuscito a far scendere il liquido nell'olio. La conferma delle conclusioni che anche un bambino può fare questo semplice racconto, sono le parole Eriha Marii Remarque, che ha sottolineato che non si dovrebbe rinunciare al destino – allora vincerà. Titani del Rinascimento erano d'accordo con lui, perché credevano che noi siamo i fabbri della sua felicità. Grandi parole sulla vita possono essere reintegrate, e la frase leggendaria Fridriha Nitsshe che le persone hanno bisogno di essere temperato, perché il fatto che non uccidono, fare di più, e vi aiuterà a superare tutte le difficoltà.

Che cosa vogliamo?

Guardando le frasi intelligenti sulla vita, si arriva alla conclusione che le persone sono sempre disposti a immortalità, anche se è un ateo. Con questo accordo lo scrittore francese Anatole France. Spesso non sappiamo cosa fare con il poco tempo che abbiamo presentato. Tuttavia, abbiamo ancora voglia di vivere per sempre. Ma non sempre capiamo il motivo per cui viviamo. Quando siamo giovani, abbiamo un piano completo, e stiamo cercando per la loro attuazione. Ma spesso accade che ciò che facciamo nella prima metà della nostra vita, ci corrompe la seconda.

Tuttavia, alcune di queste meraviglie. Inoltre, sembra che questa sia la seconda metà della vita lì per iniziare a selezionare il destino si dispone di doni che erano Nadar in gioventù. Forse è perché la gente e cominciano a sognare un paradiso di eternità, in cui esiste già nessun dolore, nessuna morte, non la miseria, perché "le cose di prima sono passate", ci dice la Scrittura. Essa, inoltre, contiene una molto sagge dichiarazioni sul significato della vita.

E che cosa fanno i filosofi dell'antichità?

saggi cinesi spesso comunicati con i suoi discepoli. L'ultima volta che li ha registrato per detti posteri. Tra gli altri argomenti preferiti era la questione del senso della vita. Confucio ritiene che si dovrebbe pensare alla corretta – e quindi la vostra esistenza può essere chiamato nobile. Basso stesse persone si preoccupano solo di redditizio. Ma il suo avversario Lao Tzu ritiene che non vi resta che seguire la propria strada – e quindi anche tutte le cose seguiranno il vostro esempio. detti intelligenti sulla vita appartengono non solo per l'antica filosofia cinese. salvia greco Socrate, che è anche sui luoghi da vicino saggezza orientale, ha detto che la ricerca del senso della vita è necessario guardare nella sua anima. Vi si possono trovare una scintilla di verità. Dei conferiti a ogni uomo, e dipende solo su se intende gonfiare la fiamma da esso, o si spegne.

Le nostre destinazioni

Molti detti intelligenti sulla vita dedicata alla cosa fanno gli utenti, e se stanno facendo il loro dovere. Dzhek Londra è esattamente ciò che aveva in mente quando ha assicurato che il vero scopo dell'essere umano – non solo di esistere, ma per vivere nel presente. In quale altro modo si può capire questo? Molto semplicemente – di fare la cosa più importante, e non procrastinare. Dopo questo "dopo" non può mai venire, e noi continueremo sperperare se stessi e seppellire i vostri talenti nel terreno. Molti dicono che non hanno tempo. Non è vero, dice Dzhekson Braun. Abbiamo esattamente lo stesso tempo come lo era in artisti del calibro di Michelangelo, Einstein o Leonardo da Vinci. Semplicemente, queste persone hanno utilizzato in base alle esigenze. Ma c'è una difficoltà, che ha scritto il grande Fedor Dostoevskij Mihaylovich. L'uomo è molto vulnerabile, ed è abbastanza semplice per distruggere. Per fare questo, si deve solo convincerlo che la cosa che preferisco a cui ha dedicato se stesso, non ha bisogno di nessuno.

detti intelligenti sulla vita

Anche Seneca ha scoperto la verità che la nostra esistenza in questo mondo non si misura con il tempo. La vita può essere breve. Ma allo stesso tempo è possibile gestire a riempire gli eventi e gli affari. Poi confrontato con il suo lungo, grigio longevità strada sarà la strada verso il nulla. Il poeta romano Marziale chiama epigrammist godere di tutti i giorni. Maestro tali competenze – lo stesso che per imparare a vivere due volte. Uno scrittore moderno Semyuel Smayls esortato i lettori a imparare tanto, come se di fronte a loro era un'eternità, ma vivere come se morire domani. E 'riconosciuto da molti. Ad esempio, un luminoso e ambivalente Oskar Uayld riassume queste parole per esercitare te stesso, per quanto possibile, per esprimere, per mostrare la sua essenza. Allora capiremo il significato e lo scopo della sua vita. E poi, come Socrate ci dice e conferma il Vangelo, ci rendiamo conto che non possiamo farlo fino alla fine. Perché la vita – è una prigione, e un giorno è il momento di correre fuori di esso …