899 Shares 7588 views

Iv Montan: biografia, la vita personale, il lavoro

Il villaggio italiano di Monsummano, nei pressi di Toscana, 13 Ottobre 1921 è nato Ivo – futuro attore eccezionale. Sua madre e suo padre vivevano nella città di Marsiglia. Questo è il sud della Francia.


Iv Montan

A 17 anni, ha iniziato a lavorare sul "warm-up" nella sala music hall con uno pseudonimo. Il vero nome di Iva Montana – Levee.

Suo padre era un comunista attivo. Nel 1921, fu costretto a fuggire dal regime fascista italiano e sua moglie Giuseppina. A parte Ivo Livi hanno avuto un altro figlio Giuliano 1917 p. e figlia Lydia 1915 p.

infanzia difficile

Cittadinanza famiglia francese era in grado di ottenere solo nel 1929. Hanno vissuto modestamente, molte famiglie ebree in quel momento. I fondi non sono sufficienti, così dopo un breve periodo di tempo i bambini di età superiore abbandonato la scuola e ha iniziato a cercare un lavoro. I genitori speravano che era Ivo, a differenza dei loro fratelli e sorelle, essere in grado di finire la scuola e ottenere un'istruzione superiore decente. Ma la sua mente era costantemente occupato i suoi pensieri lontani dallo studio, e Ivo non piaceva la scuola. Egli è costantemente in fuga dalle classi, ma raramente ha giocato con i loro coetanei, e molto di più è stato perso sulle prestazioni di attori in stadi aperti, e se siete fortunati – nel music hall. Era attratto l'arte, anche se sapeva che non in una sola volta.

Padre Ivo è fallita nel 1932, e l'unica fonte di reddito era lo stipendio di sua figlia Lydia. Non aveva studiato e lavorato come parrucchiere. Giuliano anche presto trovato un lavoro come cameriere. Più tardi Giuliano cambiò il suo nome a Julien.

cavatore

Quando Ivo aveva 11 anni, è stato assunto presso l'impianto. La scuola ha dovuto lasciare. E all'età di 14 anni, ha iniziato ad aiutare la sorella, che era già diventato parrucchiere abbastanza noto. Ivo anche ricevuto un certificato di un parrucchiere qualificato.

Un favorito del giovane era Aster Fred – attore noto e ballerino di tip tap. Tuttavia, egli era ancora timido e parlava solo in piccole sale di Marsiglia. Sul grande palco per la prima volta che è stato in grado di parlare 21 giugno 1939 – nel "Alcazar". Inoltre ci ha espresso la sua prima canzone Dans les Plaines du Far West.

Dopo la seconda guerra mondiale ha Iwo lavori di costruzione in Provenza. Sul fronte Non ha preso l'età, così ha dovuto lavorare nella parte posteriore, come molti dei suoi coetanei.

Lovelace

Nella primavera del 1941, ha continuato la sua carriera. Berlenga, un regista famoso del tempo, l'uomo che una volta lo ha assunto per la prima volta, ha sponsorizzato il suo tour del paese. Allo stesso tempo, Ivo ha iniziato a prendere lezioni da ballerini professionisti.

Successivamente, è stato sostituito con l'impresario, ma il protagonista di questo articolo è diventato noto. Ha continuato ad esibirsi dal vivo, sfruttando la sempre crescente popolarità tra le donne. Il numero delle sue conquiste amorose è cresciuto costantemente, e il giovane attore non ha nascosto il suo piacere in questa occasione.

Alla fine del 1941, Ivo ha individuato per le opere pubbliche, ma in ogni modo li evade, anche di fronte a questo proposito con la polizia. Di conseguenza, il giovane andò a Parigi, dove inizia a esibirsi sul palco della FAA. Questo è il prossimo passo verso il successo e la gloria. Poi ci sono stati gli spettacoli nel "Folies-Belleville", nel leggendario "Moulin Rouge" e "Bobino".

Incontro con Edith Piaf

Il "Moulin Rouge" era fortunato ad esibirsi in un concerto con la stella come Edith Piaf. Tra di loro scoppiò storia d'amore. Ivo aveva imparato molto dal famoso cantante, repitiruya ogni giorno con lei.

Lei lo ha messo letteralmente in piedi, trasformandolo in un carattere scenografico, che alla fine lo ha reso famoso in tutto il mondo. Edith lo introdusse all'arte e alla letteratura, per colmare le lacune nella conoscenza. Dopo regolari apparizioni in teatro Iv Montan e Edith Piaf andato su un viaggio in Europa.

I primi successi Ivo

Montana ha cominciato a imparare le strade, la sua popolarità è in costante crescita, appare già come una vera star, in tour in teatri come Place de l'Etoile", e poi Les Grands Boulevards e Battling Joe. Grande fortuna, successo e la gloria di nuovo – è Iv Montan. La biografia di questo famoso attore splendeva alti brillanti.

Cinque anni più tardi, Edith Piaf improvvisamente gettato Montana, senza alcuna spiegazione.

Questa è stata seguita da una serie di debutti complesse in teatri e cinema, la FAA e il cabaret "Club Five", ma nel 1947, Ivo restituito al "Etoile", che è apparso sei settimane. Lì incontrò Bob Kastela, conosciuto per il momento il pianista, che è diventato il suo socio in affari per la vita.

Il campione nel cinema

Di fronte nel 1948 con il poeta Jacques Prévert, Montand inclusa la canzone "Les feuilles mortes" sulla sua poesia al suo repertorio. Si sono incontrati a Saint-Paul-de-Vence in Provenza, che Ivo è obbligato al suo amico Bob. Una canzone scritta per la premiere del film "porta la notte", dove Ivo giocato. Il film non ha portato il successo sperato, ma la canzone è diventato popolare.

Simone Signoret e Iv Montan

Biografia Ivo ha continuato il suo incontro nel 1949 con Simonoy Sinore. Si sono sposati nel 1951.

Lei è stato precedentemente sposata con Marc Allegre, direttore, ha dato alla luce a lui, Catherine – bella figlia. La coppia viveva a Willow nella zona di Parigi, Dauphin. Iv Montan, la cui vita personale è stata turbolenta, letteralmente indossando la moglie tra le braccia.

Nel mese di maggio 1950, la cantante ha firmato un documento "di Stoccolma Appeal" – Appello dell'URSS contro l'uso di armi nucleari. Continuando la tradizione di famiglia di comunisti, Ivo e Simon sono diventati membri del partito.

Un anno dopo, Montand primo solista nel teatro "L'Etoile". I suoi ventidue canzoni e due poesie lo portarono enorme successo, e da quel momento inizia la sua vera carriera la scena artista.

Ma Ivo sognava di ruoli cinematografici. Fu presto invitato a suonare nel film "La tassa per la paura", che ha vinto il Gran Premio del festival di Cannes. si è affermata come drammatica talento Iv Montan. I suoi film hanno riportato successi con il pubblico.

Ancora una volta ha cominciato a cantare nel 1953 nello stesso teatro "L'Etoile". Montand stava preparando sul serio, e la prima sera è stato aperto da Jacques poesia, che fino ad allora non era ancora stato pubblicato. Il concerto si è concluso con la canzone "À Paris", che è stato scritto dal suo amico Francesco.

sera serie di concerti è stato programmato per tre settimane, ed è durato sei mesi! Venduto più di 200.000 biglietti. Il concerto è stato registrato sul disco. E 'stato il suo trionfo. Al culmine della popolarità è cresciuta una nuova stella – Iv Montan, la cui biografia è impressionante nella sua grandezza.

Insieme a sua moglie Simone, ha comprato una casa in Auteuil-Antuye in Normandia, che ha visitato in seguito regolarmente i suoi amici – Luis Bunuel regista noto, Serzh Redzhani, Per Brassor – – l'attore Jorge Sempra – uno scrittore popolare e molti altri.

Un altro successo della coppia di stelle è stato coinvolto in "streghe di Salem" – gioco da Miller. Per dichiarazione sorpresa di tutti, non ha lasciato la scena fino a quando le vacanze di Natale nel 1955.

Un viaggio in Unione Sovietica

Montagne stava progettando di venire in Unione Sovietica con il tour, ma gli eventi del 24 Ottobre 1956 quasi sventato i suoi piani a Budapest. mondo dell'arte francese e l'intellighenzia erano coperti da una crisi di coscienza in relazione a questi eventi, tuttavia, Montand non era ancora pronto ad agire contro lo stato d'animo politica della famiglia. Pertanto, non ha toccato l'umore del pubblico decadente, e lui ancora andato in Unione Sovietica. Nonostante la critica francese personalizzata critica in URSS Montana ho aspettato un caloroso benvenuto e persino un incontro con Krusciov. Durante la conversazione, ha ricevuto una risposta alla sua domanda circa l'invasione dei carri armati sovietici a Budapest, anche se amichevole conversazione senza soluzione di continuità trasformò in conflitto. Ma Ivo sinistra placato, ottenendo la possibilità di intervenire in modo sicuro su questo delicato argomento.

Dopo un altro giro di Europa orientale, che ha iniziato in Polonia, Montana ha ottenuto uno straordinario successo, ha guadagnato popolarità enorme. In Francia, che stava cercando di essere distaccato dal intrighi politici, pur mantenendo la neutralità. Questo è stato Iv Montan, la cui biografia è interessato ai suoi fan.

L'incredibile successo della sua carriera è iniziata con un tiro giunto Marcello Mastroianni, e Pierre Brasseur nel film di "legge" di Jules Dassin, che ha debuttato nel giugno 1958. Il film non è riuscito, in modo da sogno dell'artista di ben ruoli film è rimasto rilevante.

Nell'inverno del 1958 nel "Etoile" di nuovo ha fatto Iv Montan, le cui canzoni sono state ancora una volta un grande successo.

debutto americano

E 'spesso invitato per concerti a New York, e nel 1959 si è esibito negli Stati Uniti. Sorprendentemente, il successo è stato molto maggiore rispetto a Parigi. Pertanto, il suo trionfo è stato ripreso con rinnovato vigore, i critici hanno elogiato esso, fama crebbe.

Discorsi permesso Ivo e Simon si incontrano con Miller e sua moglie, Marilyn Monroe. Dopo New York Montand effettuata a San Francisco e Hollywood, ma dopo le vacanze trascorse in Francia, viaggiato in Giappone, dove ha parlato a Osaka e Tokyo.

Incontro con Merlin Monro

Nel 1960, l'artista ha raggiunto il suo obiettivo desiderato – le riprese del film. E 'stato offerto per recitare nel film "Millionaire" con Marilyn Monroe. Abilitando tra loro rapporto così fiducia e vicino che Simone comincia ad essere gelosa del marito a Marilyn. Tuttavia, dopo un paio di sondaggi tornò in Francia, tra di loro è rimasta la stessa.

Prossimo viaggio Ivo a Stati Uniti d'America in ottobre 1961. Ora – la star dello spettacolo, recitato a Broadway quasi due mesi. Poi di nuovo è stato il viaggio in Giappone e in Inghilterra, dove già tutti sapevano che l'Iv Montan, le cui canzoni erano letteralmente ovunque.

A questo punto Montand è diventato quasi il più famoso attore del music hall. E nel 1962, si rivolse di nuovo il "Etoile" con il nuovo programma.

Tuttavia, nonostante l'enorme fama e la gloria, è ancora in delirio, ha recitato in "killer di Office" presso il famoso regista di Le Havre kino.Cherez due anni. E continuare Ivo già legato per il primo posto nella vostra vita è un film.

Iv Montan: film

famosi film con la sua partecipazione:

  • 1966 – "La guerra è finita," Renee.
  • 1967 – "Parigi brucia?" Clemente.
  • 1968 – "Z" Le Havre.

Uno dei migliori film, interpretato da attore, è "il riconoscimento" (regia di Kosta Gavra). La prima ha avuto luogo nel 1970. Il pubblico è stato immediatamente riconosciuto il suo talento come un film d'artista, ma anche, e il contributo personale al lavoro.

Montand alternativamente giocato i prossimi dieci anni, e in commedie e film seri. Bobina di film ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel 1971 "Megalomania". Diretto da Ivo Zherrar Uri invitato a lavorare nello stesso sito con gli artisti famosi come Louis de Funes. Presto Montana chiamato Klod Sote nel film "Cesare e Rosalie".

Il cambiamento di opinioni politiche

Essendo già molto rispettato tra i cantanti, Montana è stato percepito dagli altri non è come un attore normale, ma come un combattente, anche se ha cercato di essere lontano dagli eventi del maggio 1968. Ha continuato a svolgere nel "Olympia" di Parigi, dove i suoi concerti scosso più della metà meyatsev. Allo stesso tempo, ha finalmente separò con il Partito Comunista, che è stata la causa del l'aumento di tensione nella sua famiglia. Presto il padre di Ivo è morto, e la Montagna spostato più lontano dalla ex una volta che il senso delle sue opinioni politiche di vita.

Nel 1974 ha tenuto un concerto in onore delle vittime del regime del dittatore in Cile.

Alla fine del 20 ° secolo in tutto il mondo si sono riuniti slancio vari movimenti sociali legati alla tutela dei diritti umani, e Ivo non si è fermato a parte. Ha firmato nel 1981 sotto le risoluzioni del polacco "Solidarnosc" – un'organizzazione sindacale, e due anni dopo Iv Montan, la cui moglie in tutto il suo appoggio, con molti degli altri artisti ben noti esposto il Fronte nazionale – Francese organizzazione del partito di estrema destra. Per il suo successo nel mondo dell'arte è ora aggiunto il cantante e la sfera politica. E 'diventato una figura di spicco nella politica mondiale.

Comeback

Alla fine del 1981, il cantante Iv Montan era di nuovo in scena "Olympia". Il successo è stato enorme. Il pubblico è così veementemente richiesto la continuazione delle sue performances che i concerti artista ripresi e hanno continuato fino alla caduta del 1982.

Nelle poesie di eroe di Charles Baudelaire del nostro articolo compose la sua famosa canzone Les Bijoux, che è diventato un successo mondiale da New York a Rio de Janeiro cantante esecuzione di questa canzone è stato accompagnato da una standing ovation. Yves era decisamente soddisfatto di sé e il suo successo.

All'età di sessantaquattro anni della morte di sua moglie Simone, e Montand ha cominciato a incontrare di nuovo con la sua assistente di lunga data Amel Karol. Ha lavorato con lui dal 1982, quando il suo ha assunto durante il suo tour. Poi ha recitato nel film "Manon flussi", che ha messo Klod Berri. Come ha ammesso Yves Montand, i bambini sono sempre stato il suo sogno, ma in qualche modo non si è sviluppata. E nel 1988, Carole ha dato alla luce un figlio Valentin.

la vita Tramonto del celebre attore

Più tardi Montand e la sua famiglia vivevano in Otoe. Aveva pensato ancora una volta per continuare a lavorare sul palco a Paris Bercy Palazzo, ma nel 1991, il grande attore è morto di un infarto del miocardio. Fu sepolto accanto a sua moglie Simone nel cimitero parigino di Père Lachaise.