746 Shares 2248 views

Gru a tre vie: il principio di funzionamento e le tipologie di

Per la regolazione della temperatura di mandata in impianti di riscaldamento apparecchiature della caldaia responsabile. Tuttavia, in pratica ci sono circuito di riscaldamento con circuiti multipli, ciascuno dei quali richiede una particolare temperatura dell'acqua. Per rendere questo possibile, nell'attuare la valvola a tre vie. Il principio di questo dispositivo è basato sulla separazione di liquidi aventi differenti gradi di riscaldamento.


Il design del rubinetto a tre vie

Esternamente questo dispositivo si presenta come un ottone tee regolare o bronzo montati con la sua valvola sull'orlo superiore. Esso è rigidamente collegato al settore regolazione – piastra sferica di metallo, che mescola due correnti di fluido. Il tee miscelazione ha due bocchette di aspirazione per acqua calda e fredda ed un'uscita – per alimentare il fluido miscelato.

Indicatore secondo cui, un gruppo al quale appartiene la valvola a tre vie, – principio di funzionamento. Esso si basa sulla variazione della posizione della valvola, insieme con la modifica e la regolazione della posizione del settore. Gru vari gradi sovrappone due flusso di fluido.

Modificando la quantità di acqua calda e fredda, che entra nel sistema principale e viene eseguito il controllo della temperatura del liquido di raffreddamento. A seconda del tipo di controllo, è isolato:

  • manuale;
  • elettrico;
  • valvola a tre vie termostatica.

Il principio di funzionamento di ciascun dispositivo è fondamentalmente differente.

valvola manuale a tre vie

maschi a mano hanno speciale manopole rotanti – agnelli – che viene effettuata e il controllo del flusso di refrigerante. Regolando la valvola ad una certa posizione, è possibile cambiare il numero di acqua calda e fredda che entra nel sistema.

riscaldamento irregolare e prolungato di radiatori disposti ad una distanza considerevole dalla caldaia, – lo svantaggio principale dei quali ha una valvola manuale a tre vie. Il principio di funzionamento di questo dispositivo non permette di variare in modo continuo la quantità di fluido in ingresso con differenti gradi di riscaldamento.

elettrovalvola a tre vie

La differenza principale è il tipo di gru titolo presenza servomotore ed una centralina elettronica, tramite il quale viene effettuato il controllo della temperatura del refrigerante e. Il principale vantaggio del dispositivo è la capacità di mantenere un grado predeterminato di liquido di riscaldamento in modalità automatica.

Qualsiasi valvola a tre vie motorizzata può essere montato. Il principio di funzionamento di tali dispositivi è basato sull'interazione della centralina e il motore. Il blocco misura la temperatura del fluido in uscita e alimenta il comando propulsore. Coloro che cambia la sua posizione, regola la quantità di fluido caldo e freddo di entrare nel sistema.

valvole a tre vie termostatiche

La gru ha una struttura rappresentata dalla termostato – un particolare gas o un liquido. È collocato nello spazio all'interno della cavità della valvola e risponde ai cambiamenti anche minori nel riscaldamento del mezzo fluente.

Con l'aumentare della temperatura, liquido o gas si espande e spinge il pistone speciale che blocca l'accesso all'acqua calda.

Il principio di funzionamento della valvola a tre vie con controllo di temperatura richiede una precisa che prima dell'introduzione del sistema. Per questi valori limite di temperatura impostato, regolando così il grado di riscaldamento del liquido di raffreddamento. Il principale vantaggio del dispositivo – l'assoluta autonomia.

Separando la valvola a tre vie

L'apparecchiatura sopra descritta è progettata per la miscelazione di fluidi a temperature diverse. Il principio di funzionamento della valvola a tre vie del tipo separazione ha molte differenze importanti. Come suggerisce il nome, è utilizzato per la separazione del flusso d'acqua dall'altra. In contrasto con i miscelatori, nella gru separazione ha solo un ingresso e due di uscita che sono disposti sullo stesso asse.

In questi dispositivi, il settore della regolazione con variazione di temperatura del fluido primario sovrappone aperture porte di uscita. Tale attrezzatura è spesso utilizzato per commutare il flusso di fluido da un condotto a un altro sistema che permette di regolare la quantità di acqua allo stesso tempo in diversi cicli di riscaldamento in altre strutture.

Caratteristiche del Selettore del dispositivo

La prima cosa che dovete cercare quando si sceglie una valvola a tre vie, – il principio di funzionamento del dispositivo. Design con comando manuale adatto per sistemi a basso riscaldamento, ad esempio per casa di campagna, da dove vieni una volta per stagione.

dispositivi elettrici possono essere utilizzati in circuiti di riscaldamento edifici destinati a residenza permanente. Se si scommette sulla facilità d'uso e affidabilità, è meglio scegliere valvole con controllo termostatico.

Per impianti con alta temperatura dell'acqua non è adatto per l'acquisizione di valvola a tre vie, il cui principio di funzionamento si basa sulla espansione del gas liquido o – si decompongono rapidamente. In un rinforzo speciale dovrebbe essere installato tali disegni.

È importante che il diametro del tubo coincide con il diametro dei tubi di ingresso e uscita della gru. Solo in questo caso non soffrirà circuito di larghezza di banda, e l'installazione sarà eseguita senza elementi aggiuntivi.

Particolarmente popolari come i nostri connazionali, così come in tutto il mondo, utilizza una valvola a tre vie ESBE, il cui principio si basa sulla espansione del fluido di termoregolazione. Tali dispositivi presentano elevata affidabilità e precisione, sono adatti per la maggior parte dei sistemi di riscaldamento.

approccio responsabile alla selezione di valvole a tre vie per il riscaldamento di circuiti complessi. In caso contrario, si rischia di ottenere un sistema inefficiente che non si far fronte alle loro responsabilità.