275 Shares 1101 views

V se avere sesso può essere? I rapporti sessuali durante la Quaresima

V se avere sesso può essere? Questa domanda preoccupa molte famiglie, in particolare i giovani e coloro che sono diventati non molto tempo fa a rispettare le leggi della chiesa. La maggior parte dei credenti, naturalmente, la risposta è negativa. Le famiglie in cui rispettati i fondamenti del cristianesimo ortodosso per diverse generazioni, aderire ad un'opinione chiara su questo tema. Nel frattempo, non tutti sono così semplice …


Che cosa pensa la gente?

Se condurre un sondaggio tra gli esseri umani moderni sul tema "E 'possibile al sesso in ufficio? " opinioni saranno molto diverse. Qualcuno potrebbe dire che non si può categoricamente. altro Credo che sia possibile, ma solo coppie sposate. Qualcuno pensa che sia sufficiente e di design i rapporti in ufficio Registro di sistema. E alcuni imporre un divieto solo sul libero amore, che è generalmente in Ortodossia è considerato un terribile peccato. Tuttavia, per avere rapporti sessuali durante la Quaresima attenti di molti. Da dove crescono le radici di queste credenze, e il modo in cui ha causato?

L'essenza del digiuno nella Chiesa ortodossa

Così, una delle principali domande poste dai fedeli nel post: "Possiamo fare sesso?" Ogni canon in qualsiasi religione non è preso dal soffitto. Significato e lo scopo sono sempre presenti in ogni cosa. Nel cristianesimo ortodosso digiuno è un momento per purificare l'anima dai pensieri peccaminosi, cedendo lo stile di vita più ascetica. Non ci saranno cibi grassi: carne, pesce, ecc L'alcol, le sigarette anche proibiti. Beh, naturalmente, i rapporti carnali. Si ritiene che abbandonando tutto questo persona porta un sacrificio a Dio, penso alla eterna, fa il suo essere più spirituale. A bisogni fisici, al contrario, lo hanno messo su un piano con gli animali, che non hanno anima, ma anche quello, è destinata alla vita eterna. Solo gli esseri così spiritless eternità è preparato in forma di inferno.

La Bibbia dice che sazietà molte persone hanno portato alla morte, ma l'astinenza non fa male, non è minacciata. Inoltre, solleva l'uomo al di sopra del mondo fisico, rendendolo più forte, più vicino a Dio. Di conseguenza, se vi state chiedendo nel post, possiamo avere il sesso, la risposta da questo punto di vista da sola: è impossibile. Diamo uno sguardo più profondo a questa situazione.

santi addio

In generale, se si parla specificamente di come si può fare sesso in ufficio o no, qui è necessario applicare alla fonte, vale a dire i precetti dell'apostolo Paolo. Egli ha esortato la coppia non rifuggire da vicinanza fisica tra loro e di fare eccezioni, tranne per il digiuno e la preghiera. Ma! Di comune accordo. E poi tornare insieme, in modo da non dare adito alla tentazione di Satana.

In altre parole, il santo ha dato il bene dell'amore coniugale, ma le relazioni occasionali considerato le macchinazioni di Satana. E non è la voglia di indulgere in loro, la coppia ha chiesto la prudenza in astinenza, quindi è stato davvero per il bene dell 'anima, non in danno. Questo è un quadro di riferimento rigida, non ha messo. Da questo possiamo concludere che è possibile fare sesso in ufficio, ma solo se uno dei coniugi non può astenersi per un lungo periodo di tempo. Ad esempio, se un uomo vuole davvero, allora la moglie dovrebbe non lo rifiuto, che non è stato sottoposto a tentazioni e il peccato non sul lato.

Apostolo Paolo II e di altri santi. Ad esempio, San Dionisiy Aleksandriysky, vissuto nel IV secolo aC, ha detto che le persone che sono sposati, sono i giudici stessi e il proprio bisogno per determinare la necessità e la durata di astinenza. Ma Timofey Aleksandriysky, in generale, sostenendo St. Paul, aggiungendo che la coppia sarebbe bello attenersi al digiuno sessuale nei fine settimana – Sabato e Domenica. Perché questi sono i giorni in cui le chiese tengono liturgia. Qui possiamo trarre la conclusione che, se è molto difficile, allora il sesso nel post è possibile, ma è necessario trattenersi almeno nei giorni della liturgia e nei giorni festivi. E altri precetti canonici del mondo ortodosso santo non lo sa.

giocoleria

Naturalmente, tutti i credenti stanno cercando di rispettare canoni religiosi nel post. "Possiamo fare sesso in questo momento?" – sono interessati a. La religione è troppo dipendente da esseri umani. Purtroppo, non è sempre predicare persone altamente spirituali, con pensieri puri … E più spesso vestito nel mantello dei fanatici. E sanno che tutto è capovolto. Il libro, edito da, in particolare, figure religiose russe, in modo che il post non può avere rapporti sessuali categoricamente. E nei giorni normali divieto di rapporti sessuali si sovrappongono, secondo loro, il lunedì, il mercoledì e il venerdì. Inoltre fine settimana liturgica. Totale si scopre che i parrocchiani sesso permesse solo due volte a settimana. Anche se canoni della chiesa che non richiede …

Inoltre, i sacerdoti spesso abusato del loro potere, grossolanamente interferire nella vita personale della congregazione. Nella storia dell'ortodossia russa c'erano occasioni in cui il clero organizzare questo la sorveglianza del gregge, desiderosi di stabilire, aderire alle restrizioni nelle persone vita sessuale o meno.

Ci sono tali preti di oggi. L'ascolto della confessione di parrocchiani, hanno bruscamente denunciano "peccato", fornire l'istruzione, i coniugi accreditati severa punizione sotto forma di astinenza. Così a volte fare una spaccatura nella famiglia, e persino distruggerli.

Tali ministri eccessivamente zelanti hanno ripetutamente detto l'alto clero al tempo delle cattedrali. E indicò ai sacerdoti, che è irricevibile di costringere o convincere i parrocchiani alla castità contro la loro volontà. E consigliato di osservare nel parlare di vita familiare di cure particolari. Ma di tanto in tanto ci sono fanatici in tutto il mondo.

Secondo il sacerdote

Naturalmente, se si chiede un prete severo: "E nel post se il sesso può essere" – è probabile che risponderà negativamente. Proprio verger ragionevole, in contrasto con il bigotto non insisterà su di esso troppo. La sua risposta sarà qualcosa del genere: "non è auspicabile, ma se la vostra carne è debole, è possibile, ma cercare di mantenere quanto più si può tollerare." La gente in questa età sono deboli nelle loro passioni. I Santi Padri non sono impongano restrizioni molto severe, in modo che le persone non si allontanano dalla chiesa e nella misura delle loro forze rispettino i canoni.

Secondo il sacerdote monastero Savva Storozhevsky per svolgere compiti coniugali durante la Grande Quaresima è severamente vietato. Dopo tutto, Gesù chiama in questi giorni per far fronte alle passioni e cattive abitudini, sbarazzarsi di pensieri e azioni peccaminose. Se questo comportamento è dato difficile, è necessario fare riferimento alla confessione e il pentimento, che danno il potere e la forza. La cosa principale – per evitare che il relax e non soccombere alla tentazione, mantenendosi con la preghiera.

Arcivescovo Elias – Vescovo di Novgorod – ha detto che è particolarmente importante di astenersi nella settimana di Pasqua, così come appassionato e Fedorov (il primo). Tra l'altro, anche i chierici più tolleranti raccomandano coniugi escludono l'intimità sessuale anche durante la Settimana Santa, quando non vengo trattenuto per tutta la posta.

Il verdetto dei medici e psicologi

E cosa dicono circa le persone temperanza che sono lontani dalla religione? Ciò che è in questo numero di Science di posizione? Guaritori del corpo e dell'anima, cioè, medici e psicologi, la proibizione del sesso durante la Quaresima, ovviamente, non imporre. Ma nulla astinenza dannoso non si vede, se non è troppo lungo. A loro avviso, questo è ancora un certo vantaggio, perché dopo un certo intervallo di sensazioni sessuali aggravati e portare più piacere ai coniugi.

E come gli altri?

Come molte religioni, tante opinioni. Ognuno ha i suoi dogmi, proibizioni e restrizioni. Uno dei più rigorosi ponderato l'Islam. Quindi, devo dire che in questa materia i musulmani istituito non è molto categorica. L'Islam non vieta vita sessuale durante il Ramadan (quasi lo stesso per la posizione ortodossa). Ma! Risoluzione vale solo per i pazienti, i nomadi e le persone temporaneamente stabiliti in un paese straniero. Può essere il sesso durante la Quaresima, e tutto il resto dovrà aspettare.

eccezioni ortodossi

Ma ortodossia – l'arte contemporanea in particolare – non una bestia. Ci sono casi in cui la coppia si è conosciuta dopo una lunga separazione, e l'incontro che avevano appena il palo. Ad esempio, un soldato è venuto a casa per una settimana, o un marinaio di ritorno da un lungo viaggio, e un mese dopo di nuovo sulla strada. Sarebbe crudele chiedere loro di astinenza e, secondo gli insegnamenti di St. Paul, anche peccaminose. Soprattutto se la parte anteriore – una nuova separazione. In questi casi, la Chiesa ortodossa si è chiuso un occhio al dogma e dà il cenno del capo per l'amore fisico.

Un punto importante – la reciprocità

Succede che uno dei coniugi churching nella famiglia, e l'altro – no. O semplicemente qualcuno più forte di spirito, mentre altri – di meno. Poi, mentre il primo fortemente digiuno (anche sessuale), la seconda rende il deficit sul lato. Dal punto di vista della Chiesa ortodossa, la situazione è ancora più peccato che il rapporto carnale tra marito e moglie durante il digiuno. E se non siamo sicuri del vostro partner, il dubbio nella sua fortezza, è meglio non praticare l'astinenza a tutti, e passare alla "fame" a poco a poco, attraverso conversazioni, le preghiere e confessioni.

risposta confessore Personal

Così si può o non può avere rapporti sessuali durante la Quaresima? Alcune conclusioni renderanno questo articolo. Ma nel mondo non ci può essere univoca, categorica. Una persona dovrebbe essere flessibile, di ascoltare la tua anima …

E ogni famiglia – è particolarmente singolo caso. E le circostanze sono diverse. Quindi, dice il saggio Paolo, che l'astinenza dovrebbe essere per mutuo consenso dei coniugi.

Se i due di noi a venire a una sorta di decisione che non può fare il prete. Basta non applicare per tali domande intime ad un prete straniero. La fiducia può essere il confessore, che guida la famiglia per un lungo periodo di tempo, consapevole dei problemi e delle circostanze dei coniugi vita e può richiedere una ragionevole, vero esattamente per questo caso può essere la risposta. O meglio, nemmeno rispondere e consigli. Che amano e sposato conservare e consegnare dal peccato.