724 Shares 6910 views

Tale marchio lo stemma e la bandiera della Francia

Ogni Stato che si rispetti ha approvato i nazionali simboli: la bandiera, emblema e inno nazionale. Non fa eccezione a questa lista orgoglioso e Francia. Ma pochi sanno che l'emblema attuale del paese non ha ancora uno status ufficiale. Cioè, ci sono diverse opzioni, ma allo stesso tempo al cancello dell'ambasciata, spesso non si vede lo stemma. Dopo il layout finale non è stato approvato dal Parlamento dello Stato. Ma la bandiera e l'inno hanno lo status ufficiale di simboli nazionali. Perché è successo? Probabilmente perché inno, emblema e bandiera della Francia hanno una storia lunga e complicata.


metamorfosi Emblem

Il primo stemma del re francese Clovis era un campo azzurro, punteggiato d'oro fleur-de-lis. Questo fiore è stato tradizionalmente un simbolo della Vergine Maria, che si crede monarchi francesi, il patrono della dinastia merovingia. governanti successive del tipo di Capeto e Valois modifica fortemente le braccia, aggiungendovi i propri colori araldici, simboli, giglio. Nella metà del XIV secolo, la Chiesa cattolica romana imposto sulle terre del regno della fede nel Dio uno e trino. Pertanto, su un campo blu, ci sono solo tre "Fleur de Lys» (fleur de lis) – giglio. Con l'ascesa al trono di Enrico IV emblema di nuovo cambiato. Ora è completato da due angeli. Uno di loro ha tenuto il vecchio emblema della Francia, e l'altro – l'emblema del Ducato di Navarra. Questo simbolo della monarchia francese è durato più a lungo – duecento anni. Nel 1789, è stato sostituito dal cappotto di Napoleone di armi – in artigli fulmine stringendo un aquila reale su sfondo blu. Circa la stessa metamorfosi esperienza e bandiera della Francia.

L'emblema del paese oggi

Il cappotto corrente delle armi di Francia – già il nono della sua storia. Essa è stata adottata nel 1953, ma fino ad ora non è stato confermato il suo status ufficiale. Forse i francesi avevano stanco continuamente sviluppare e cambiare il loro stemma? In un modo o nell'altro, ma una delle opzioni più popolari è il Peltier, in cui da un lato mostra la testa di un leone, e dall'altro – l'aquila. Nel centro di questa spirale blasonate monogramma "RF", che significa "Repubblica Francese". Peltier ramo ronzio querce e alberi di ulivo, simbolo di saggezza, la perseveranza e la pace. In quello centrale può vedere l'intricato disegno di un bastone (fascia) e la scure che incarnano la giustizia. Ma se la scure potrebbe simboleggiare la giustizia in un paese che ha abolito la pena di morte? Bandiera della Francia è più coerente con i valori ideologici della Repubblica.

rospo dorato e Oriflamma Saint-Denis

I primi Clodoveo re Ho girato nelle campagne panno bianco su cui ostentato tre rospo dorato. Quando è diventato un cristiano, si è deciso di cambiare Oriflamma. Re scelto un altro colore "livrea" – blu profondo. E 'anche apparso gigli fiori hanno sostituito gli anfibi. Per secoli, la bandiera francese è cambiato più volte. Sono stati secolo, quando la bandiera era rossa, riccamente decorato con rose rosse, gialle e blu. A volte la bandiera era una copia dello stemma applicata alla materia – oro gigli reali su sfondo blu. E a volte l'esercito del re andò in battaglia contro il nemico con orifiamma bianco, su cui era scritto "Maria" e "Iisus Hristos".

Bandiera della Francia moderna

In contrasto con l'emblema, il simbolo nazionale ha lo status ufficiale. E 'stata costituita nel periodo della Rivoluzione francese. Parigini patriottici quando indossato i colori coccarda della città – i nastri blu e rosso. Dopo aver sconfitto loro aggiunto una striscia bianca – segno di riconciliazione. Nel 1814 la bandiera è stato cambiato in testa per Oriflamma lattiginoso. Ma, come il colore bianco associato con i francesi famiglia reale e la monarchia in generale, dopo la rivoluzione di giugno, il paese ha riacquistato il suo tricolore. Così come sembra bandiera della Francia? Fotografia ci permette di vedere in tutti i suoi dettagli. Questo pannello rettangolare diviso da strisce verticali stessa larghezza. Quello che pennone, blu, bianco in mezzo, e al bordo libero – rossa.

Cosa fare con i colori della bandiera francese

La combinazione di blu, rosso e bianco – non insolito in araldica. Esattamente lo stesso colore impostato lì sulla bandiera della Federazione Russa, e sulla bandiera dei Paesi Bassi e il Lussemburgo sul banner. Che cosa è così diverso ", il tricolore francese» (Le drapeau tricolore) dagli altri? Nella Repubblica, e il numero di corsie, e loro colori sono di grande importanza. Il numero "tre" simboleggia i tre principi fondamentali di base, che cerca di vivere la società francese: libertà, uguaglianza e fraternità. Il colore blu si riferisce al mito di Martino di Tours. Questo santo tagliato la metà del suo mantello per dare al mendicante. Martin è stato sostituito da Saint-Denis ed è stato considerato come il santo patrono della Francia. Il colore bianco è associato con la "Vergine di Orleans" Giovanna d'Arco, un'eroina nazionale. Red – un segno tradizionale del sangue versato dal popolo per la libertà dagli invasori. Ecco il significato simbolico dei colori della bandiera nazionale.