346 Shares 7655 views

Corse di fantasia: elfi, fate, gnomi, troll, orchi. Libri di un genere di fantasia

Lettura storie fantastiche, le persone non solo possono viaggiare verso altri mondi, ma anche profondamente familiarità con la mitologia. Poche persone pensa al fatto che molte razze fantasy ripercorrono la loro storia dal momento che quei primi anni, quando non c'era lingua scritta e storie tramandate con l'altro solo verbalmente. Da allora, molti dei personaggi inventati cambiato e ha trovato un nuovo ruolo nella letteratura corrente.


elfi

Piccolo e grazioso, elfi birichini, che si nascondono nell'erba e guardare da vicino per i viaggiatori sono noti da molto tempo. Su di essi erano leggende e fiabe. Divennero eroi delle canzoni. Questa fioritura di queste creature è sopravvissuto durante il regno della regina Vittoria. Poi gli artisti rivolti alla mitologia della trama e dei personaggi. E elfi adorabili hanno decorato un sacco di lavoro.

Tuttavia, come il primo, gli elfi non avevano molto da vivere. Esattamente prima che le opere di John. R. R. Tolkien. Nelle sue opere, lo scrittore ha radicalmente cambiato il volto degli elfi, lasciandoli con solo uno stretto rapporto con la natura. Ora erano alti come esseri umani e non inferiori a loro nell'arte della spada. Tra i tanti elfi, ha descritto il professore, il più popolare è Legolas. Attraverso questo personaggio i lettori impareranno che gli Elfi Silvani.

Le foreste in cui più scuri rispetto alla pianura. I più terribili nemici possono trovare un riparo sotto i rami. Perché elfi dei boschi sono tenuti ad essere esperto in armi. Devono proteggere i confini dei loro possedimenti. In alcune opere, gli elfi possono capire il linguaggio delle piante e degli animali e incoraggiare le forze della natura per aiutare se stessa.

Questa gara diversa dalle altre incredibile bellezza. Elfi – mondo di fantasia aristocratici. Gli uomini, le donne si differenziano per sottili, caratteristiche espressive. La loro lunghi capelli può essere qualsiasi ombra. A volte anche ciò che non si trova negli esseri umani. E l'elfo può sempre essere distinto da qualsiasi altro stabilimento di aggetti appuntiti.

Elfi raramente diventano personaggi negativi. Nonostante alcune delle loro arroganza generato l'immortalità, sono molto più propensi ad agire dalla parte del bene. Ma questo non vale per gli elfi oscuri. gara Elf potrebbe essere diverso. Così come le loro capacità e gli obiettivi.

Alva – un'altra gara

Alva appare in mitologia norrena. Secondo le credenze di queste tribù, le creature sono spiriti inferiori della natura. Non hanno la stessa forza di assi. Ma allo stesso tempo possono beneficiare o danneggiare una persona se lo faranno.

Nei primi credenze di Alva appaiono bellissimi bambini forestali. Ricordano la loro descrizione di elfi. Come bello, basta avere un alto legame con la natura. Prenota genere di fantasia non era ancora stato creato. Tuttavia, è stato abbastanza miti. Mi hanno detto che Alva vivono nel mondo umano o nel proprio paese. Hanno poteri magici e in grado di superare in modo indipendente alcune delle creature malvagie che predano Alva e la gente.

Qualche tempo dopo, le tribù hanno cominciato ad attribuire la foresta spiriti forza in grado di determinare in che modo fecondo sarà l'anno. Per non morire di fame, la gente eseguiti riti speciali e si sono sacrificati.

Alvy sono stati divisi in chiaro e scuro. La prima vivevano sotto terra, il secondo – in terra e in cielo. Brown erano fabbri qualificati. Con la luce, nessuno poteva competere nell'arte di piegare e cantare canzoni.

Anche dopo l'adozione del cristianesimo Alva non sbiadita dalla memoria della gente. Essi ispirano ancora artisti e scrittori, anche se ormai quasi Alva arte mescolato con gli elfi.

gnomi

razze fantasy sono stati in gran parte integrati e rivisti da Tolkien. Anche se dal momento che l'uscita di "Il Signore degli Anelli", "The Hobbit" e molte altre opere passò molto tempo, l'influenza del grande scrittore non accenna a diminuire.

Gnomi apparso anche nelle opere di JRR Tolkien. Ma qui sono molto più vicini alla sua mitologica originaria di elfi. Poche gare hanno mantenuto questa caratteristica fantasia. Gnomi – Folk laboriosa che accuratamente nascosto da occhi umani. Di solito vivono in montagna e sono impegnati nella produzione di gioielli. Perché diffusa convinzione che gli gnomi sono molto ricchi.

La crescita di queste creature per circa una cintura di persona. Indossano lunghe barbe e abiti semplici che sono adatti per il lavoro. Queste creature non sono particolarmente cordiale. Ma i nemici dell'uomo possono anche non essere nominato. Dopo l'uscita di "Il Signore degli Anelli", Tolkien scrisse molti seguaci nei suoi romanzi sulla rivalità tra i elfi e nani. E in effetti, è difficile immaginare altri due esseri dissimili, combattendo dalla parte del bene.

orchi

Se le altre razze di fantasia può agire su fronti diversi, ma la maggior parte sono in lotta per il bene, gli Orchi regolarmente presentato come personaggi negativi. Guerra, orchi ed elfi con le persone riflettono in molte opere. Queste creature prima apparizione nel lontano 17 ° secolo nella collezione di favole di Giambattista. Qualche secolo dopo gli orchi è stata data una seconda possibilità di prendere piede nel mondo della letteratura. In questo momento sono apparsi nei romanzi di JRR Tolkien.

Orchi – lontani cugini di goblin e troll. Sembrano in modo appropriato. Non sono belli, come gli elfi. Perché più spesso diventano storie di fantasia peggiori di eroi. Orc guerra contro le altre razze sono spesso il tema centrale della storia. I motivi per la collisione possono essere diverse. Ma nel corso di orchi di battaglia non so misericordia. Tuttavia, ci sono delle eccezioni. Laici Frenk Baum nei suoi scritti sul terreno di Oz ha utilizzato anche l'immagine di un orco. E questo personaggio sta aiutando i personaggi principali. Sapeva anche a volare, che non era in lavori precedenti.

hobbit

Fantasy razze hanno età diverse. Alcuni erano in un lontano passato, quando i genitori sono venuti con le loro storie di bambini prima di andare a dormire. Altri sono stati creati appositamente per romanzi fantasy. E hobbit esistevano nella letteratura prima di loro hanno detto di Tolkien.

Queste creature non sono solo buoni, ma ingenuo. In genere, vivono in villaggi e costruire tane. La crescita sono in procinto di gnomi. Essendo meno rispetto alla media, gli Hobbit si nascondono dalla gara più alto e cercare ancora una volta di non mettersi in pericolo. E poiché poco si sa su di loro. Alcuni documenti storici e non sembra.

Hobbit – le persone più parsimoniosi. Non ci sono razze fantasy non piace ricevere ospiti come queste creature. Hanno sempre un piacere nei bidoni. Tutto il necessario per cucinare, sono coltivate con le proprie mani. hobbit del lavoro non hanno paura.

Anche se la gente e gli piace stare a casa e tenere lontano dal pericolo, che spesso cadono in questa avventura. Tuttavia, molto presto dopo aver lasciato il suo villaggio natale, cominciano a rimpiangere che è andato in un viaggio così lungo. Ma, come regola, tornare indietro per loro non esiste più.

Ciclope

Libro fantasy genere diverso dalle altre quantità incredibile di varietà di nemici e amici. Uno dei personaggi ambigui è Ciclopi.

Inizialmente, il gigante con un occhio era solo un cattivo. E 'stato accolto da eroi che sono andati in terre lontane per il tesoro. Sull'isola di Sicilia, erano in attesa di creature insolite che sono stati chiamati Ciclopi. Queste creature sono alimentati esclusivamente sulla carne.

Sull'isola dei Ciclopi impegnati in allevamento di bestiame. Ma non si arrendono carne umana, se sono catturati sfortunati viaggiatori. Ciclope non differivano capacità mentali speciali. Il loro altro punto debole era che avevano un solo occhio. Questo ha dato la possibilità agli eroi fuga dalle creature assetate di sangue.

Tuttavia, in una serie di libri su Percy Jackson creato dallo scrittore Rick Riordan, Ciclope appaiono in un modo diverso. Nei romanzi c'è un personaggio di nome Tyson. E questa volta, l'occhio Ciclope è impressionante nella sua furia. Tyson – un buon amico del protagonista. E con essa passa attraverso tutte le avversità. Dopo tutto, non è solo Tyson il Ciclope, lui – il figlio di Poseidone.

fata

Per molto tempo, le creature magiche erano interessanti solo per i bambini. Esistevano nelle favole, e potrebbero aiutare i personaggi principali nel momento più inaspettato. Libro fantasy genere respirato nuova vita i miti e le leggende di eroi. Così è stato con le fate.

Prima dell'adozione del Cristianesimo, molte tribù abitavano le foreste e campi di creature insolite. Alcuni hanno beneficiato, mentre altri potrebbero danneggiare gli esseri umani. Fairies – alcuni di questi personaggi ambigui. Possono vivere in isolamento, e possono le loro famiglie.

Forest Fairy cerca di vivere con la sua famiglia. Una comunità – un vero e proprio regno, che è guidato da un sovrano saggio. Queste creature trascorrono la loro vita per i canti, balli e giochi. Persona è molto difficile da sentire il suono delle loro buone vacanze, ma possibile. Per fare questo, trovare una radura, dove c'erano tracce di fate presenza, e ascolta.

Ci sono quelle creature che rifiutano di vivere con i loro parenti. Alcuni di loro sono ancora nella foresta. Diventano molliccio e che potrebbe pregiudicare il viaggiatore casuale. Altri vanno più vicino alle abitazioni umane. Se la fata foresta per lavoro non come la casa ha visto il punto della sua vita. In genere, questi esseri sono molto difficili da vivere da soli. Se per qualche motivo non è possibile rimanere nella foresta, la fata è alla ricerca di altre razze intelligenti. E 'possibile associare sia al bambino e un adulto.

Trova la tua nuova casa, fata cerca di fare di tutto per aiutarlo a suoi proprietari. Tuttavia, queste creature sono molto irritabile e odio l'ingratitudine. Notando aiuto fate, proprietari della casa devono lasciare per il suo piattino di latte. Altrimenti ci vorrà per distruggere i raccolti, a lanciare pietre e distruggere utensili per la casa.

Uno dei più famosi fate – "Peter Pan" Tinkerbell, che è apparso nella storia Appartiene solo a una classe di creature domestiche. Esso è legato al suo amico Peter, ma quando non prestare attenzione ad esso o no grazie per l'aiuto, Trilli è arrabbiato e cerca di vendicarsi.

troll

Spesso personaggi negativi in una varietà di storie di fantasia e miti non sono diverse abilità mentali. Esso si staglia sullo sfondo dei troll. Questi giganti sono stupidi, ma molto forte. E perché sono pericolosi per i viaggiatori e per i residenti dei villaggi, accanto al quale queste creature si sono stabiliti. Spesso incontrano gnomi e troll. Anche se sembra che le creature rachitici non possono far fronte con un tale nemico, gli abitanti delle grotte di montagna – un guerriero abile e può stare in piedi per la vostra casa.

Le creature sono state create in Scandinavia. In quei giorni abbiamo creduto che ci fosse una gara che è stata creata nella roccia. Il loro unico punto debole è la luce del sole. Una volta sotto i raggi dei troll tornato indietro in pietra.

Questi brutti creare diversi da tutti gli altri nemici umani perché il loro volto è decorata con un naso enorme. Trolls si nutrono di carne umana. Perché è così pericoloso attraversare loro su un sentiero. Ma non solo sotto l'ombra degli alberi si può vedere il troll. Alcuni di loro si insediano nelle città sotto il ponte. Queste creature sono diversi dai loro cugini della foresta. Non hanno paura della luce del sole, il denaro e il rispetto sono spesso rapiti femmine umane. C'è anche una leggenda sui bambini che hanno dato vita a persone di troll.

Si ritiene che questi mostri scandinavi possono cambiare il loro formato. Alcuni di loro raggiungono i tre metri, altri alti come nani. stabilirsi sottodimensionate nelle foreste e montagne. A causa di questo, nani e troll spesso litigano.

Ma non tutti i libri fantasy mostri scandinavi danneggiano le persone e le altre razze. Alcuni troll sembrano creature affascinanti. Così, tutta la famiglia è disponibile in libri Tuve Yanson della serie. Il personaggio centrale diventa un giovane Moomin Troll. View Tuve Yanson è il più originale di tutti gli scrittori che hanno sempre creato opere di troll. Ha presentato la scandinava creare un piccolo, carino, rispettando i valori della famiglia.

giganti

Ogni gara del vecchio mondo abbia a che fare con le credenze religiose. Paganesimo era presente in molte culture. E ovunque creduto in molti dèi, erano giganti. In molti modi erano come persone. Ma la loro crescita è stata enorme. Il gigante potrebbe facilmente distruggere un intero villaggio di persone, se qualcosa aveva bisogno per qualche motivo. la valutazione univoca di queste creature lì. giganti Race possono servire sia per il bene e per il male.

Giganti presentati come figli degli dei. Gli antichi Greci credevano nei Titani, che sono stati generati dagli abitanti dell'Olimpo e diventare una nuova generazione di genitori. Slavi amava storie di eroi, che sono stati anche classificati nella razza di giganti. Scandinavi sono in attesa per l'ultima guerra, quando gli dei e la gente comincerà a combattere e distruggere l'altro. Durante la battaglia un ruolo considerevole attribuito jötunn. Queste creature erano Tours, analoghi dei Titani.

Ogni persone hanno creato le proprie storie di giganti, in possesso di un grande potere. Nel corso del tempo, queste credenze sono state distrutte. Rimasero in letteratura e non solo. In molti libri fantasy c'è questa corsa. Alcuni ricercatori ritengono che questo non è un caso. Stanno cercando di dimostrare che gli antenati non è venuto su con le creature che sono molto più alti di un uomo, ed è una forza tremenda. A tal fine, viaggiano il mondo e cercare di trovare scheletri di umanoidi.

Minotauri e centauri

Le più diverse razze hanno a lungo vissuto al fianco di esseri umani. Alcuni erano gentili, altri sono stati rapiti dai villaggi ceduti escursionisti e gli escursionisti. Non sorprende che, nella mitologia di molti popoli ci sono esseri che sono nati donne umane dalle altre razze. Quindi ci sono stati centauri e minotauri.

Minotauro ha una lunga storia. Fantasy ultimi anni lo rappresentano in vari ruoli. Tuttavia, i nostri antenati credevano che lui – l'incarnazione del male. Minotauro – un mostro con la testa di un toro e un corpo umano. Mangiò persone a base di carne. Il Minotauro era delle dimensioni di un uomo potente, ma aveva una forza molto maggiore. Quando questo mostro era estremamente commovente e potrebbe sviluppare una buona velocità. L'odore del Minotauro potrebbe scoprire dove l'uomo si nasconde da lui. E la visione che aveva non è male. Tutto questo ha reso il minotauro mortale per chiunque.

Secondo la mitologia greca, il Minotauro ha dato alla luce la regina Pasifae, moglie di Minosse. Questo righello si innamorò con il toro, che è stato inviato alle persone di Zeus o Poseidone. Newborn tutti così spaventati che l'hanno visto, si è deciso di costruire un labirinto per lui. Minosse ha fatto in modo che nessun altro ha visto il terribile figlio di sua moglie.

Minotauro è cresciuto tra le sue mura, non lasciando loro. Labyrinth è diventato un'alternativa al antica prigione. Come punizione dei colpevoli inviato a essere divorati dal Minotauro. E ogni nove anni tra i giovani hanno scelto sette giovani uomini e donne, che divenne anche un'offerta al mostro. E uno del labirinto non è venuto indietro vivo. Alcune fonti hanno indicato che la gente mette i loro occhi in modo che non riuscivano a trovare una via d'uscita. Ma anche senza questa procedura spaventosa era impossibile uscire da un enorme labirinto.

Minotauro in modo da poter vivere per molti anni. Ma ha inviato Teseo, coraggiosa giovane guerriero. Handsome conquistato il cuore della principessa Arianna. E lei gli ha dato una palla che avrebbe potuto mettere il giovane eroe del labirinto. Teseo con l'aiuto di astuzia e forza sconfitto il Minotauro ed è stato in grado di tornare al popolo. Quindi non diventare uno dei mostri più orribili della mitologia antica. Ma lui vive ancora in una varietà di libri fantasy e film.

Le altre creature che combinano animali umani e domestici sono diventati centauri. Queste creature sono apparsi nella mitologia antica. E anche allora i narratori colpito il suo pubblico in modo che appaia come un centauro. E 'stata la creazione di un corpo di un cavallo e quattro zoccoli. Ma dove il collo di un cavallo normale, un torso umano centauro e la testa. In alcune leggende di queste creature hanno anche un paio di mani.

Centauri vengono portati in una varietà di immagini. Erano esseri intemperanti che erano sempre pronti a divertirsi, divertirsi e prendere parte alla battaglia. Alcuni di loro sono diventati eroi e gli insegnanti piantato il futuro salvatore del genere umano l'amore di battaglie e la capacità di stare in piedi da soli e le persone care. Altri, al contrario, si opposero gli eroi e rappresentano per loro un notevole pericolo.

Sembra un centauro, ha ispirato molti artisti e scrittori. Queste creature appaiono spesso nei dipinti e letteratura. Essi hanno inoltre sono diventati eroi in una serie di romanzi su Percy Jackson. Inoltre, uno dei libri hanno aiutato mago Harry Potter.

Mitologia ha dato origine a molte gare di fantasia. Nel corso degli anni hanno cambiato molto sia esternamente che internamente. In opere diverse, essi possono apparire l'immagine dei personaggi, e in forma di mostri terribili, pronti a distruggere ogni forma di vita sul suo cammino. Ma ancora tutti ha colpito l'immaginazione del lettore e lo rendono girare alla mitologia, alla ricerca di fonti primarie.