209 Shares 4668 views

La resistenza al trasferimento di calore. R-value

trasferimento di calore muratura – è un processo complesso che coinvolge convezione, conduzione e radiazione. vengono tutti insieme con la predominanza di uno di loro. Proprietà isolanti disegni recinto, che si riflettono attraverso la resistenza di trasferimento di calore, devono rispettare le norme edilizie.


Quando l'aria viene scambiata con muratura

Nella costruzione impostato i requisiti normativi per l'entità del flusso di calore attraverso la parete e attraverso di essa per definire il suo spessore. Uno dei parametri per il calcolo è la differenza di temperatura all'interno e all'esterno della camera. Prendendo come base il periodo più freddo dell'anno. Un altro parametro è il coefficiente di scambio termico K – quantità di calore trasmessa in 1 secondo attraverso una superficie di 1 m 2, con la differenza della temperatura dell'ambiente esterno ed interno in 1 ° C. Il valore K dipende dalle proprietà del materiale. Quanto aumenta ridurre le proprietà di calore schermatura della parete. Inoltre, il freddo in camera penetrerà meno, se è superiore allo spessore del muro.

Convezione ed irraggiamento all'interno e all'esterno interessano anche la perdita di calore dalla casa. Pertanto, per le batterie installate sulle pareti riflettenti schermi di carta stagnola. Tale protezione è fatta anche all'interno delle facciate ventilate sulla parte esterna.

Il trasferimento di calore attraverso le pareti della casa

I muri esterni fanno la maggior parte della zona della casa e attraverso di loro le perdite di energia raggiungono 35-45%. Materiali da costruzione che compongono le strutture di cinta, hanno una protezione diversa dal freddo. Ha la più bassa conducibilità termica dell'aria. Pertanto, materiali porosi hanno i valori più bassi coefficienti di scambio termico. Per esempio, mattoni costruzione K = 0,81 W / (m 2 · C), in calcestruzzo K = 2,04 W / (m 2 · C), in multistrato K = 0,18 W / (m 2 · C.) e polistirene piastre a K = 0,038 W / (m 2 · ° C).

I calcoli utilizzano il reciproco del coefficiente K, – R-valore. Si tratta di un valore normalizzato e non deve essere inferiore ad un certo valore predeterminato, in quanto dipende dal costo di riscaldamento e di condizioni di permanenza nei locali.

Sul fattore K colpisce contenuto di umidità muratura. Nella materia prima dell'acqua sposta aria nei pori, e la sua conduttività termica è 20 volte superiore. Come risultato, peggiorare le caratteristiche di calore schermatura della recinzione. Wet muro trasmette 30% più calore rispetto a secco. Pertanto, facciata e tetti delle case cercano di materiali placcati in cui l'acqua non viene mantenuto.

La perdita di calore attraverso le pareti e le aperture delle articolazioni sono fortemente dipendenti dal vento. Strutture di sostegno – traspirante e aria passa attraverso di loro dall'esterno (infiltrazione) e all'interno (exfiltration).

binario di raccordo

Esterne di rivestimento facciate ventilate è impostato con un gap in cui viene fatta circolare l'aria. Non influenza la resistenza termica delle pareti, ma è altamente resistente al carico di vento, riducendo infiltrazione. L'aria può penetrare nella giunzione di serramenti con aperture nelle pareti. A causa di questa resistenza termica delle finestre ridotte a zone estreme. In questi luoghi, è disposta una tenuta efficace, impedendo deflusso del calore per il percorso più breve. Resistenza termica delle pareti e le finestre all'interfaccia sarà minimo, e la formazione di condensa sul pannello non è formata, se si posiziona il fotogramma al centro della pista.

Le proprietà protettive necessarie e il risparmio energetico è ottenuto utilizzando pannelli sandwich coibentati, che protegge l'intera parte anteriore della casa dentro e fuori. Sistema delle facciate ventilate sono installati in tutte le stagioni e in qualsiasi condizione atmosferica. A causa elimina isolamento supplementare "ponti termici" e aumenta il comfort abitativo.

La perdita di calore attraverso il soffitto del primo piano

Dopo la metà dei piani di perdita di calore raggiungere il 3-10%. Costruttori preoccupano poco del loro isolamento, lasciando un vuoto. Nel migliore dei casi è fatto di cosmetici boiacca tenuta. Se la temperatura della superficie del pavimento inferiore nella camera a 2 ° C, quindi, cappuccio isolante fatto male.

La perdita di calore attraverso il tetto

Particolarmente grande perdite di calore attraverso il tetto in case di uno o due piani. Raggiungono il 35%. materiali isolanti moderni permette di proteggere in modo affidabile il tetto e soffitto dell'ambiente esterno e l'azione di perdita di calore dall'interno.

Come determinato dalla resistenza di trasferimento di calore

In senso fisico, resistenza al trasferimento di calore struttura racchiude caratterizza il livello delle sue proprietà di isolamento termico ed è ottenuto dal rapporto

  • R = 1 / K (M 2 · ° C / W).

Le proprietà protettive della parete sono determinate dai processi di scambio termico a sue superfici esterne ed interne, nonché nel materiale sfuso. Staccionate complesso totale resistenza termica sarebbe:

  • R 0 = (R 1 + R 2 + … + R n) + R + R n .

in cui R 1, R 2, R n caratterizzano le proprietà dei singoli strati, e in R, R N – interazione interna ed esterna di aria.

ridotta resistenza al trasferimento di calore

In pratica, le strutture sono eterogenei e comprendono elementi di fissaggio e altri strati di comunicazione che formano "giunti freddi". strutture eterogeneità può ridurre notevolmente la resistenza termica del complesso. Pertanto, si portano a un valore medio di R 0 'per la scherma equivalente con proprietà uniformi sull'intera area. Ad esempio, nel calcolo dello spessore delle pareti dell'edificio si tiene conto delle perdite di calore nella finestra e porta sci, porta, i singoli elementi dell'edificio in termini di ridotta resistenza termica. Nell'immagine mostrata dalle frecce, la conducibilità termica della soletta tira fuori calore.

ridotta resistenza al trasferimento di calore determinato dopo la determinazione di tutti i maggiori siti di azione dei diversi flussi di calore. Dopo di che, in conformità GOST 26.254-84, è calcolato mediante la formula:

  • 0 R '= F / (F 1 / R + F 01 2 / R 02 + … + F n / R 0 n), dove:

F – zona racchiude struttura;

F n – l'area della zona caratteristica n-esimo;

R 0 è la resistenza al trasferimento di calore caratteristica n n th zona.

Così, il flusso di calore effettiva attraverso una costruzione complicata porta a trasferimento di calore uniforme attraverso la sua proiezione.

Secondo GOST P 54851-2011, flusso di calore specifico attraverso l'involucro dell'edificio è definito dall'espressione:

  • q = (t ext – t n) / R 0 '

dove t e t n ext – la temperatura ambiente, selezionabile secondo GOST 30494, e la temperatura esterna, definito come la media dei freddi cinque giorni all'anno.

tecnologia a infrarossi permette di determinare il luogo in cui la resistenza di trasferimento di calore è ridotta. L'immagine mostra "giunti freddi" in cui si verifica la maggior parte la perdita di calore. La temperatura nella zona blu di 8 ° C inferiore rispetto al resto.

La perdita di calore attraverso le aperture delle finestre

Finestre occupano una piccola porzione della superficie della casa, ma anche doppi vetri isolamento termico è 2-3 volte più debole di quello delle pareti. Moderne finestre a risparmio energetico sulle caratteristiche delle proprietà di protezione termica sono vicine alle pareti.

ha le proprie caratteristiche operative per ciascuna doppia finestra. Primo fra questi è ridotta resistenza al calore, a seconda della dimensione di ciascun prodotto che è diviso in classi.

La classe più bassa – D2 – sono finestre a parete singola con spessore del vetro 4 mm (R = 0 0.35 – 0.39 m · ° C / W). Se la finestra ha una resistenza termica del vetro sotto dei valori minimi di cui sopra, non si può classificare. Al crescere dell'energia temperatura protezione finestre efficienti ridurre la trasmissione della luce.

La massima termovettore classe di resistenza – A1 – sono box a doppia camera con un gas inerte e rivestimenti protettivi risparmio energetico (R 0 '> = 0,8 m · ° C / W). Le loro proprietà di isolamento termico superiori a quelli di alcune delle pareti dei materiali da costruzione.

Resistenza termica del vetro dipende dai seguenti fattori:

  • Rapporto aree vetri e l'intero blocco;
  • dimensioni ghigliottina e sezioni trasversali del telaio;
  • materiale e costruzione del blocco finestra;
  • caratteristiche del vetro;
  • sigillo di qualità tra anta e telaio.

Quando la resistenza termica è stata calcolata finestre e portefinestre, è necessario considerare l'influenza della zona marginale poiché la giunzione con il profilo della finestra vetratura può cadere condensa. Durante il montaggio deve anche prestare attenzione alla qualità delle aperture di tenuta. Attraverso dispositivo termografico può essere visto come penetra freddo in casa attraverso la parte superiore e destra della porta (foto sotto). Non importa quanto efficace possa essere smaltata, con il libero passaggio di aria tra i telai e le pareti, tutti i loro benefici saranno persi.

finestre di selezione con portefinestre per ciascuna regione prodotte in conformità con la quantità necessaria di resistenza termica R 0 'e le condizioni climatiche, numero determinabile di periodo di riscaldamento gradi-giorni.

conclusione

Normalizzato resistenza termica delle pareti e finestre permettono di costruire edifici a basso consumo energetico. Nei calcoli delle caratteristiche di temperatura delle pareti è necessario esaminare le proprietà dei componenti eterogenei. Per mantenere il microclima bisogno di una protezione affidabile di tutte le parti della casa dal freddo. Questo ha portato ai riscaldatori moderni.