417 Shares 2621 views

Che cosa è la violenza domestica?

"Beats – significa amore" – molto spesso si sente quelle parole dalle labbra delle donne vittime di violenza domestica. Molte di queste frasi stanno cercando di giustificare i loro mariti e partner. Ma l'essenza rimane la stessa – si vive tiranno maschio che prima o poi mostrerà il suo vero volto. I bambini, donne, vecchi – tutti potenziali vittime di violenza domestica. Essi sono fisicamente più deboli, e quindi non può dare un rifiuto corretta. Per distinguere diversi tipi di violenza domestica. Fisica, psicologica, sessuale, emotiva ed economica. Diamo un'occhiata a ciascuno di loro in dettaglio.


Violenza domestica: psicologica

Con questo tipo di violenza includere tutti i tipi di insulti, intimidazioni, minacce. L'uomo costretto a eseguire azioni indesiderate per lui. E 'la forma più comune di violenza in casa, non è così facile da identificare. Si va di pari passo con le altre manifestazioni tiranizma. Questo tipo di rapporto in famiglia si vede quando si accede ai genitori con i loro figli. Si dà il caso che gli adulti spesso mostrano indifferenza verso il bambino, lo umiliano, riducendo in tal modo la sua autostima. Di questi bambini spesso crescono persone insicure, con un sacco di complessi.

Violenza domestica: emozionale

Questo tipo di violenza si manifesta frequenti critiche di uno dei partner. Un esempio di questo può essere le sue dichiarazioni marito alla moglie per il suo aspetto, la sua umiliazione in pubblico. Spesso, l'uomo controlla tutti i soldi in famiglia, non permettendo il coniuge per comprare qualcosa di te stesso senza il suo permesso. Ogni volta che una donna si suggerisce che lei è un nessuno, non importa ciò che non è in grado. Quando l'autostima di sua moglie ha portato alla cinghia inferiore, spesso in corso sono i pugni.

Violenza domestica: economica

Tale violenza si manifesta nel fatto che l'uomo non consente una donna al lavoro, ha il pieno controllo del bilancio familiare, non permettendo la moglie a fare acquisti. Così, lui guida in piena dipendenza economica stessa. V'è un terreno fertile per i ricatti, umiliazioni e abusi fisici.

Violenza domestica: fisica

Questo tipo di violenza parla da sé. Battito, schiaffi, sculacciate offensivo – tutto questo suggerisce che è giunto il momento di prendere decisioni drastiche e colpire fuori dalla mia vita dell'uomo-tiranno. A volte una donna perdona queste buffonate, ma ricordate, se un uomo almeno una volta alzato una mano a voi, allora, molto probabilmente, questo sarà ripetuto.

Violenza domestica: sessuale

segue Spesso fisica. Un uomo battendo una donna, costringendo a fare sesso contro la sua volontà.

Cosa fare?

L'esposizione alla violenza, le donne spesso chiedere: "Che cosa succede se un marito batte?" La risposta è semplice: lasciare. Ma il problema non può essere risolto in modo così semplice. Molti hanno paura di cambiare la situazione in termini di instabilità economica, la mancanza di abitazioni. Altri bambini si fermarono. Ma ha messo sul piatto della bilancia le loro vite e le vite dei loro bambini contro la stabilità di un marito tiranno – è solo inutile. In ogni caso, la decisione è tua. Se ancora una volta siete stati battuti, contattare l'ospedale e si impegnano assalto. In caso di assenza del marito dovrebbe raccogliere tutti gli elementi necessari, documenti e denaro per depositare presso parenti o amici. Non parlare e non minacciare il marito per la sua partenza. Può permetterà di iniziare con quello. Provate a prendere il maggior numero possibile di cose. È necessario escludere la possibilità di tornare a casa. In caso contrario, si corre il rischio di essere battuti di nuovo. E ricordate, non credo che i suoi voti alla riforma. Dopo tutto, quello che ha osato colpire una volta, rischia di rendere di nuovo.