202 Shares 7730 views

La medicina "Dzozamitsin". Istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso di antibiotici "Josamycin" si riferiscono al gruppo di macrolidi. Il farmaco ha un effetto batteriostatico, associato all'inibizione della sintesi proteica dei batteri. Alte concentrazioni nei focoli dell'infiammazione forniscono un effetto battericida.


Il farmaco è attivo contro i microrganismi intracellulari, i batteri gram-positivi e gram-negativi (aerobici).

L'agente "Dzhozamitsin" dopo la penetrazione nel tratto digestivo viene assorbito abbastanza velocemente. La concentrazione massima del farmaco raggiunge dopo una o due ore.

Il farmaco è caratterizzato da una distribuzione uniforme tra sistemi e organi. Il farmaco si accumula nei tessuti della linfoma polmonare (nelle tonsille palatine), negli organi del sistema di secrezione, nei tessuti molli e nella pelle. C'è una concentrazione particolarmente alta nel liquido lacrimale, sudore, saliva, tonsille, polmoni.

L'escrezione dal corpo viene effettuata principalmente con la bile, circa il 20 per cento viene escreto nell'urina.

L'istruzione per uso "Jozamycin" della droga raccomanda il trattamento di malattie di eziologia infiammatoria (natura) causata da microrganismi sensibili. Tali malattie comprendono infezioni nelle regioni superiori e inferiori del sistema respiratorio e negli organi ENT: polmonite (compresa la forma atipica), broncopneumonia, febbre scarlatta (in presenza di ipersensibilità alla penicillina), difterite (in combinazione con antitoxina), laringite, , Sinusite, paratonzillite, tonsillite, faringite e altri. Indicazioni per l'uso e suggerimenti per le infezioni della pelle e dei tessuti molli: lymphadenitis, linfangitis, acne, erysipelas (con maggiore sensibilità alla penicillina), antrace, furuncles, pyoderma e altri. Le indicazioni comprendono la malattia parodontale e la gengivite, così come altre infezioni della cavità orale. Il farmaco "Jozamycin" è prescritto per le infezioni urinarie e genitali: linfo-granuloma venereale, sifilide (con ipersensibilità alla penicillina), gonorrea, prostatite, uretrite, così come micoplasmatiche, clamidiche e infezioni miste.

Si raccomanda ai pazienti con quattordici anni di medicina di assumere una dose di 1-2 grammi in due o tre dosi. I bambini sotto i 14 anni sono prescritti da trenta a cinquanta milligrammi per chilogrammo, suddivisi in tre dosi. La durata dell'applicazione è determinata da uno specialista.

Prendere la droga può provocare una serie di conseguenze indesiderate. Per i rari effetti collaterali del farmaco "Josamycin" l'istruzione per uso comprende l'ittero, disturbi nel flusso biliare, aumento dell'attività degli enzimi epatici, orticaria, disturbi dell'udito (dipendente dalla dose transitoria). Il farmaco può causare colite pseudomembranosa, diarrea, vomito, bruciore di stomaco, nausea, peggioramento dell'appetito.

Il farmaco non è prescritto per ipersensibilità a eritromicina e ad altri antibiotici del gruppo macrolide. Per le controindicazioni al farmaco "Dzozamitsin" l'istruzione si riferisce alle violazioni delle funzioni epatiche nella fase grave.

Il medico determina l'opportunità di prendere il farmaco durante l'allattamento e la gravidanza.

Alle applicazioni simultanee di contraccettivi ormonali e preparati di gruppo di macrolidi si raccomanda di utilizzare ulteriori contraccettivi (non ormonali).

Durante la nomina dei neonati è necessario un monitoraggio sistematico dell'attività del fegato. I neonati prematuri sono controindicati.

Con lo sviluppo di colite pseudomembranosa, il rimedio dovrebbe essere abolito, pur prescrivendo il necessario trattamento.

Nonostante il fatto che le revisioni della droga "Josamycin" siano più positive, prima di prendere è necessario consultare un medico.