699 Shares 1387 views

Che cosa è una pietra ornamentale

Secondo la classificazione, la crosta terrestre è costituita principalmente da minerali e rocce. I minerali comprendono formazioni solide, che spesso hanno una struttura cristallina, omogenea nella composizione. Le rocce sono massicce, massicce o miscele minerali.


Molte belle rocce e minerali vengono utilizzati dai gioiellieri per fare varie decorazioni, elementi decorativi, ecc. Sufficiente condizione sono suddivisi in tre grandi gruppi: pietre ornamentali preziose e semipreziose.

Il secondo e terzo gruppo di questo articolo non saranno considerati in dettaglio. Diciamo solo che le pietre preziose o, come sono chiamate anche, le gemme sono minerali costosi di gioielli. Il loro alto costo viene spiegato, in larga misura, dal fatto che sono abbastanza rari nella natura e hanno alcune eccezionali qualità uniche. Semi prezioso – il concetto è piuttosto condizionale. Infatti, questo è un grande gruppo che combina gemme non troppo preziose e rocce ornamentali di altissima qualità.

Una pietra ornamentale può essere trasparente o opaca. Allo stesso tempo, dovrebbe distinguersi a colori, pattern, texture o avere qualche altra caratteristica. Da preziose pietre ornamentali si distingue per un'alta prevalenza nella natura, meno "nobiltà" e altri fattori simili. A differenza delle gemme, questo non è spesso un minerale, ma una roccia.

Ad esempio, pietre come malachiti, serpentine, diaspro, turchesi, lapis lazuli ecc. Possono essere riferiti a pietre ornamentali. Tutti sono fortemente distinti dalla massa principale delle rocce. Un malachite in pietra ornamentale può avere un'ampia varietà di "disegni" e "ornamenti", elementi di cui uniscono il luminoso, ricco colore verde dei toni più diversi. La bobina ha anche un piacevole colore verde, ma è meno brillante.

Il colore dei lapis lazuli può essere determinato già dal suo nome – azzurro, come il turchese azzurro. In modo separato, si può distinguere una pietra ornamentale come il diaspro. È ampiamente distribuito in natura e non tutte le sue varietà sono utilizzate nell'arte dei gioielli. Si tratta di una roccia, che comprende diverse composizioni chimiche diverse, nonché il colore e la struttura dei minerali.

Le specie più belle e preziose di tutti gli specialisti di diaspro giustamente considerano Orsk. Spesso il suo colore varia da ciliegia scura a rosa pallida. Inoltre, sono spesso presenti inclusioni minori di altri colori. Minerali che compongono un pezzo di orspani, belli in sé, a volte formano anche disegni bizzarri sorprendentemente realistici che ricordano i paesaggi naturali. Pertanto, questa pietra ornamentale è anche chiamata "paesaggio".

Oltre a quelli considerati, qualsiasi altra bella roccia o minerale può essere usata per fare gioielli. Una pietra ornamentale è un concetto molto ampio, che comprende una grande varietà di formazioni solide della crosta terrestre.

Chi non accetta di decorare se stesso o di decorare la propria casa con oggetti di materiale naturale, originale e grazioso. Pertanto, i gioielli, per la fabbricazione di cui è stata utilizzata una pietra ornamentale, sono stati sempre usati, utilizzati nel nostro tempo e godranno di grande popolarità in futuro.