716 Shares 4393 views

Deflator come indicatore economico

Deflator – un indicatore economico, che viene utilizzato per convertire il valore delle società immobiliari.


Dal punto di vista di indicatori macroeconomici, viene utilizzato per regolare il valore del PIL (prodotto interno lordo), tenendo conto dei cambiamenti dei prezzi. Deflatore del PIL è formata tenendo conto dei fondi statali spesi per l'acquisto di materie prime e di beni strumentali, nonché tenendo conto dei proventi derivanti dalla vendita di beni e servizi nel mercato globale e nazionale. Confrontando questi indicatori, e deflatore formate, che, a seconda delle variazioni di prezzo, cambia anche.

In generale, il termine "deflatore" implica alcune definizioni:

-Deflyator PIL (prodotto interno lordo) viene utilizzato per determinare i prezzi effettivi sul mercato interno, in base al calcolo dell'indice dei prezzi.

-Deflyator PIL (prodotto interno lordo) è definito come l'indice del precedente esercizio agli attuali.

reddito -Deflyator (costi) – un indicatore del livello dei prezzi per l'anno in corso al precedente.

Deflator, la Federazione Russa ha approvato con il decreto del governo, insieme per un anno civile, sulla base di calcoli dei prezzi dell'anno in corso.

L'indice deflatore economia russa ha cominciato a essere applicato nel 1996 come misura della media dei prezzi degli immobili imprese (immobilizzazioni, beni materiali, attività correnti).

Per calcolare l'indice deflatore è stato sviluppato dalla dichiarazione congiunta del comitato di RF Statale di Statistica, il Ministero delle Finanze, Ministero dell'Economia della Federazione Russa, ha approvato 21.05.96g. Il suo utilizzo è direttamente correlata alla definizione della base imponibile della tassa di profitto delle imprese. A quel tempo, a causa della crisi dell'economia russa il tasso di inflazione è venuto ad un ritmo elevato, così gli indici di conversione su base trimestrale.

Rideterminazione del valore delle attività, come le immobilizzazioni, effettuata in modo coerente tenendo conto cambiamenti deflatore. Se, ad esempio, l'oggetto è stato acquisito nel gennaio 1996., ma caduto fuori al fine di attuare alla fine dello stesso anno, il valore residuo di questo oggetto sarà adeguato al deflatore appropriata. Se la ricezione e la cessione di immobilizzazioni detenute nello stesso trimestre, la conversione è fatto. Gli utili derivanti dalla vendita di proprietà è calcolato come segue:

P = CR – (x BS D) dove

P – profitto dalla vendita;

CR – prezzo di vendita;

BS – valore di libro;

D – deflatore.

La vendita di proprietà e reddito non può essere, cioè, la sua attuazione può essere uguale o inferiore al costo di carico. In questo caso, contando il tasso di inflazione non si applica. Per rivalutare il valore contabile delle attività deflatore fisso è stato implementato anche dal 1998.

La tabella seguente descrive il grado di cambiamenti negli indicatori di livello di inflazione per 4 anni (1996-1999) su base trimestrale.

anno

Q1

Q2

Q3

Q4

1996

113.3%

108,3%

105,2%

103,5%

1997

101,6%

101,2%

101,8%

100,6%

1998

102,5%

102,3%

103,9%

107,2%

1999

108,3%

108,6%

112,7%

110.1%

Alla luce di tali indicatori e effettuato la rivalutazione delle società immobiliari, ad eccezione dei titoli, azioni, beni immateriali, valuta.

Nel corso di una riunione del governo russo da 1.10.2008g., È stato considerato un concetto a lungo termine di sviluppo sociale ed economico della Russia fino al 2020. In base a cui il piano a lungo termine progetti aziende in costruzioni e dei servizi.