661 Shares 4609 views

Progetto 941 "Akula" – il più grande sottomarino della storia

Il più grande sottomarino nella storia del genere umano è stato creato da designer sovietici del KB "Ruby" nel periodo 1972-1980 .. Nel 1976, il lavoro di progettazione, e la barca fu posta al Sevmash sono stati completati. Tuttavia, è stato piuttosto un incrociatore pesante di una barca. Al naso del sommergibile è stata dipinta sagoma di uno squalo, e più tardi è apparso sulla copertina di marinai che servono a bordo della nave.


L'illustrazione mostra le sagome dei sottomarini nucleari, gli Stati Uniti prima, "Sea Wolf", "VA", "Ohio", "Kilo", quindi i nostri progetti 209 e 212. Di seguito è una silhouette di "squali". La sua lunghezza è di 173 metri, lo spostamento sommerso 48 mila tonnellate.

"Shark" nei documenti ufficiali chiamati modestamente – Premier League – Progetto "Typhoon" 941. Chiamato la barca LI Breznev al XXVI Congresso del PCUS nel 1981, egli non ha voluto rivelare il nome del nuovo sommergibile, creato in risposta al lancio del programma americano di "Ohio" con i missili "Trident" a bordo.

Il più grande sottomarino deve le sue dimensioni razzi che stanno per il braccio. P-39 erano tre vie, la testa è spesso diviso in dieci testate indipendentemente suggestive cento kilotons. Inoltre, ci sono stati una ventina.

disegno sottomarino era unico. Se sottomarino convenzionale ha un forte ed un corpo di luce esterna, che sono l'uno nell'altro a somiglianza di bambole, avevano due grandi e tre nel progetto. silos di missili erano situate di fronte al pilothouse, che rappresenta anche una novità nella cantieristica subacqueo. compartimento siluro costituito da un corpo unico come MSC, e vano poppa meccanica.

Ma più grande sottomarino del mondo era unico, non solo nello schema strutturale, ma anche nella sua corsa e qualità operative. In uno dei termini di riferimento di elementi chiesto che il progetto della nave in superficie, abbastanza piccolo in modo che possa avvenire in acque poco profonde. Per soddisfare questa condizione dovrebbe equipaggiare sottomarini principali casse di zavorra molto ingombranti, che vengono riempite con acqua quando sommerso. Questa caratteristica del progetto ha permesso ai "squali" di emergere, anche al Polo Nord, prolamyvayas sceso di spessore più di due metri di ghiaccio.

Materiale rendere torri durevoli – in titanio, i polmoni sono stati realizzati in acciaio. rivestimento in gomma speciale migliora dinamica di guida e ridotta rumorosità, rendendo difficile rilevare forze sottomarine ASW potenziale nemico. profondità di immersione ammessa era di 500 metri.

Più grande sottomarino al mondo ha l'appropriato propulsore – quasi due milioni e mezzo di cavalli, ed è difficile da immaginare, ma lascia a mantenere il movimento in acqua a 25 nodi. C'erano anche i motori supplementari per eseguire manovre complesse e la duplicazione di emergenza.

posizioni di combattimento si sono tenute in alternativa 160 marinai e sottufficiali. Le condizioni di vita a bordo sono comodi, l'equipaggio ha potuto pienamente rilassarsi nella piscina e lavorare in palestra.

Il più grande sottomarino potrebbe fare campagne semestrali stand-alone.

Dopo la Guerra Fredda, russo dottrina militare è cambiato. Submarine "Shark" come strumento di attacco preventivo, si è rivelata inutile. In totale ci sono stati costruiti sei, in linea uno, due sono in riserva.

Come molti altri campioni unici di attrezzature militari durante la guerra fredda, il più grande sottomarino non ha preso parte alle ostilità, e questo è un bene. Il suo contributo al mantenimento dell'equilibrio di potere ha fatto, e forse questo ha contribuito a mantenere la pace sul nostro pianeta.