272 Shares 2240 views

Come sciogliere il cioccolato a bagnomaria: Consigli culinari

Cioccolato – è un prodotto capricciosa, di conseguenza, a preparare i piatti da esso – un 'arte. Questa "materia" può facilmente rovinare i vostri piani ambiziosi: esfolia, si sbriciola, finisce. Tuttavia, tra la gente, ci sono molti esperti di cucina, che da tempo capito tutti i segreti del comportamento di questa prelibatezza, per esempio, sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al suo temperamento. pasticcieri famosi hanno sempre stato detto che non è sufficiente per essere in grado di riscaldare il prodotto in modo corretto. Se si desidera avere come risultato di tutti gli sforzi culinari delle tue creazioni non sono "diventati grigi", in altre parole, non è coperto da uno strato bianco, la soluzione ottimale – prendere come ingrediente nel cioccolato è temperato


bagno di acqua e cioccolato

Ci sono molti modi per sciogliersi. Un numero enorme di persone che sanno come sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Che cosa è questo metodo? Per eseguire questa procedura richiede una grande pentola e una capacità minore, che può essere inserito nel primo. Prima di sciogliere il cioccolato a bagnomaria, è necessario far bollire l'acqua e togliere dal fuoco. delicatezza Brown dovrebbe essere pre-sbriciolato in piccoli pezzi e posto in un contenitore resistente al calore, che viene poi messo sul piatto. In questa ciotola dovrebbe essere saldamente fissato. Poi è necessario mescolare il prodotto regolarmente. Coloro che sono interessati alla questione di come sciogliere il cioccolato a bagnomaria devono essere consapevoli che la temperatura di fusione del colore scuro del prodotto è nella gamma di 50 a 55 gradi Celsius, e bianco – da 40 a 45 gradi Celsius. Non è consigliabile per fondere il cioccolato nel bagno di acqua bollente, altrimenti si comincia ad addensarsi, e si può interpretare che si fonde, anche se in realtà già saldati. Deve essere controllata in modo che molti di voi non ha colpito accidentalmente l'acqua, o adeguatamente sciogliere il cioccolato a bagnomaria non funziona – si trasformerà in grumi.

Successivamente, il prodotto fuso deve essere versato dalla ciotola su una superficie orizzontale, in modo ottimale se si è in marmo. Marmo peggio riscaldato e raffreddato molto rapidamente, e questo fatto dà il vantaggio di pasticceri, che spesso hanno a cucinare i dolci di cioccolato. Con l'aiuto di una spatola è necessario agitare il prodotto fino a quando si è raffreddato ad una temperatura di 30 gradi Celsius – è un tasso normale per il lavoro. Per controllare la disponibilità di questa prelibatezza, toccare leggermente con un dito. Correttamente cioccolato temperato cotto in contatto deve sembrare un po 'di fresco.

Per qualità perfetta

esperti di cucina avvertono che se di cioccolato diventa ancora una piccola parte del massiccio del dolce ridotto e sarà assomigliare ad una palla di neve. Quindi, come risultato di cioccolato ho avuto una qualità perfetta, migliore di guanti di gomma per uso medico. Solo in questo modo fornire il prodotto desiderato. L'apparente semplicità del processo, è importante osservare tutte le regole di cottura.