277 Shares 5079 views

attenzione Kokarboksilaza durante la gravidanza.

Per cominciare, vorrei descrivere il kokarboksilaza farmaco, raccontare della sua nomina e l'uso di figli adulti. E poi approfondire l'argomento – kokarboksilaza durante la gravidanza.

Così, cocarboxylase cloridrato – una polvere liofilizzata utilizzato per la preparazione della soluzione iniettabile. Questo farmaco è molto importante per il metabolismo dei carboidrati e grassi. Esso agisce come un catalizzatore nel ciclo di Krebs (acido tricarbossilico), nonché dekarboksilirat acidi karboksilirat e α-cheto. cocarboxylase mancanza nel corpo porta ad un aumento dei livelli nel sangue di acido piruvico, e questo provoca acidosi.

applicazione cocarboxylase.

Trattamento: iperglicemia, acidosi metabolica, ipoglicemia, acidosi, diabete, insufficienza renale ed epatica, nonché l' insufficienza coronarica circolazione. Il farmaco è usato anche, se umana respiratoria acidosi coniugato a insufficienza cardiorespiratoria, malattie cardiache, alcuni dei quali sono accompagnati extrasistole (fibrillazione atriale o la tachicardia parossistica). Viene utilizzato in forme lievi di sclerosi multipla, stato preeklampticheskom e eclampsia, neurite periferica, processi patologici di disturbi del metabolismo dei carboidrati.

Modalità di applicazione e il dosaggio.

Kokarboksilaza iniettato sotto la pelle o intramuscolare, o endovenosa. Prima della somministrazione è necessario sciogliere la polvere in 2 ml di acqua iniettabile speciale. Dose somministrata singolarmente, dipende dalla gravità della condizione e del tipo di malattia del paziente. Gli adulti sono iniettato per via intramuscolare non più di 100 milligrammi al giorno, ed è necessario per la dose assegnata è stata somministrata una sola volta. E, se necessario, e può essere somministrato ripetutamente con un intervallo di un 02:00 (esempio diabetico coma). Il corso di trattamento per gli adulti si svolge solitamente da 15 a 30 giorni. Quando ogni singola malattia è assegnato un corso individuale. Per i bambini il farmaco viene somministrato per via intramuscolare nel modo seguente: 3 mesi – 1 volte al giorno 25 mg; 4 mesi – 7 anni – 1 volte al giorno 25-50 mg di 8-18 – 1 volte al giorno da 50 a 100 mg. Ma, se necessario, i medici possono variare la dose. Non è raccomandato per l'uso kokarboksilazu senza prescrizione del medico.

A prescindere dalle numerose applicazioni del farmaco più comunemente prescritto kokarboksilaza durante la gravidanza. Io e la maggior parte capita di incontrare questo durante la gravidanza, quando a 8 mesi ho quasi preso nascita prematura. Poi mi è stato messo sulla conservazione dell'ospedale regionale Kharkov. A seguito della nomina di alcuni dei miei farmaci che causano tachicardia, ho cominciato a fare riferimento alle decisioni dei medici sono scettici. E quando mi è stato prescritto kokarboksilaza durante la gravidanza, io per iniziare a leggere attentamente gli effetti di scopo e laterali. Nonostante gli apparenti benefici di questo farmaco, senza alcuna indicazione per l'uso di usarlo meglio di no. Ma, ho notato il contrario, il farmaco è stato rilasciato per quasi tutti. Accanto a me nella Casa di mentire ragazza con previa, che così come l'ho scritto kokarboksilazu. In generale, ho rifiutato quello che l'infermiera ha detto che il farmaco non fa male a tutti. Ma è davvero così?

Kokarboksilaza durante la gravidanza deve essere somministrato solo a livello cardiaco, renale, nervoso, malattie del fegato, come pure nel trattamento di grave tossicità. Ma se non avete nulla di tutto questo, quindi attenzione esperimenti simili sul suo corpo, è ben noto che i farmaci non sono sempre trattati, ma mutilati. Sì, anche in apparenza, e si presenta come un normale vitamina B1, e influenzando i processi metabolici del corpo, sembra essere nulla di male. Ma perché roba da soli la medicina, le indicazioni per i quali l'applicazione completamente su di voi. Questo è come applicare la preparazione di iodio, a sua sufficienza nel corpo. Tutti noti casi di overdose e malattie della tiroide conseguente da esso. Quindi tutto è necessario guardare sobrio e non si fidava dei medici di oggi, non tutti professionisti ideali. Prenditi cura di te!