607 Shares 5989 views

I cablaggi facilitano il lavoro di un elettricista

Apparentemente, quei giorni sono già passati quando un elettrico scarso, durante l'installazione di cablaggi elettrici, ha dovuto fare un numero enorme di torsioni. Questo è un modo per collegare i fili elettrici tra loro. Per tutte le norme di montaggio, tale collegamento deve ancora essere saldato e isolato. Il lavoro è lungo e laborioso, ma il risultato non è stato il migliore. Se ci fosse un sacco di tali connessioni in un unico posto, e anche un filo di grandi dimensioni è stato utilizzato, è valsa la pena l'enorme sforzo di spremere tutti i torsioni in una scatola di giunzione. Nel tempo, sotto l'influenza di una corrente elettrica, il contatto tra i cavi scompare.


Chiunque abbia mai incontrato i collegamenti elettrici capirà la gioia con cui abbiamo incontrato nuovi terminali di cablaggio. Cioè i blocchi terminali come prima, ma erano scatole piuttosto grandi, in cui il filo era fissato con una vite. Sono stati utilizzati soprattutto per il collegamento di apparecchi di illuminazione. Molti di voi sono stati probabilmente in questa situazione: ti trovi sullo scalino sotto il soffitto, la testa e le braccia sono nascosti, ruotare questa piccola vite nel morsetto con un cacciavite. Un movimento scomodo – e questa piccola infezione cade al pavimento. Beh, e quali parole hai detto quando sei sceso dai passi e sei andato a cercarli? Oggi ti sei risparmiato, perché ci sono meravigliosi terminali di cablaggio.

È il momento di raccontare in dettaglio. Ad esempio, i terminali di cablaggio di Wago sono dispositivi che fissano saldamente il filo senza l'ausilio di un cacciavite.

All'esterno è una piccola capsula di plastica con fori e leve. Il loro numero (da 2 a 8) corrisponde al numero di fili che possono essere collegati utilizzando questo blocco terminale. Il principio di funzionamento è semplice. La leva è sollevata in posizione verticale. Il filo viene sbucciato dall'isolamento e inserito nel foro. La leva viene abbassata e fissata saldamente con una molla. Le istruzioni per l'uso vengono collocate direttamente sul morsetto sotto forma di un'immagine. E se improvvisamente durante il montaggio del circuito si è trovato che il cavo errato è stato bloccato nel dispositivo, l'errore può essere facilmente corretto: ancora, ganci la leva e rimuoverla tranquillamente. L'azienda che produce questi terminali per il cablaggio è tedesco, quindi la qualità è garantita.

Il risultato è una scatola di giunzione pulita . I collegamenti dei cavi sono forti e resistenti, non devono essere isolati ulteriormente. I morsetti non occupano molto spazio, e l'intero disegno è facilmente posizionato nella scatola.

Una parola è bella! E questo lavoro richiede molto meno tempo rispetto all'utilizzo di torsioni classiche e saldature, e non sono necessari strumenti. Un grande umano "grazie" a colui che ha inventato i terminali di cablaggio! Il prezzo di tali prodotti, a seconda del produttore, il tipo di connessione e il numero di cavi da collegare, possono essere da 2 a 60 rubli. Ma personalmente la mia opinione: non devi salvare, meglio salvare la tua forza, i nervi e il tempo. Provare a utilizzare i terminali di cablaggio. E sentire la differenza!