204 Shares 9588 views

Come smettere di avere paura della morte: raccomandazioni. Come liberarsi della paura della morte: Psicologo

Secondo la ricerca globale, la paura della morte è il più alto al 90% del pianeta. Non è sorprendente – la morte è associato alla maggior parte di noi dalla fine inevitabile con la fine della vita e la transizione verso una nuova condizione divertente e spaventoso. In questo articolo parleremo di se è possibile liberarsi di questa paura, in linea di principio, e come smettere di avere paura della morte.


Un inno alla vita cantiamo

Immaginate la molla. alberi in fiore, erbe aromatiche, di ritorno da uccelli Yugov. Questo è il momento in cui anche i pessimisti più cupe sentono pronti per eventuali azioni e obbediscono al buon umore generale. Immaginate ora alla fine di novembre. Se non si vive in un clima più caldo, l'immagine viene disegnata non è molto incoraggiante. alberi spogli, pozzanghere e fango, fango, pioggia e vento. Il sole tramonta presto, e di notte scomodi e scomodo. E 'chiaro che in un tempo così, l'umore è chiamato, preparshivoe – ma in ogni caso sappiamo che ci vorrà l'autunno, e poi venire con un mazzo di vacanze invernali nevosi, e poi la natura prenderà vita ancora una volta, e siamo veramente felici e la vita eccitato.

Se è così facile e chiara comprensione della situazione è stata una vita o di morte! Ma non era lì. Non sappiamo che cosa succede dopo la morte, e gli scioperi sconosciuti paura in noi. Come smettere di avere paura della morte? Leggi questo articolo. È possibile ottenere una semplice per attuare le raccomandazioni che vi farà risparmiare dai timori inverosimili.

Qual è la causa della paura?

Prima di rispondere alla domanda di come sbarazzarsi della paura , spieghiamo che cosa sta andando la morte.

1. È la natura umana di assumere il peggio. Immaginate che una persona cara torna a casa nel tempo assegnato, e il telefono non sollevare e post non risponde. Nove persone su dieci assumerà il peggiore – c'era qualcosa di brutto, è anche il momento di rispondere alla chiamata non può. E quando la persona amata appare, infine, e spiega che lui era occupato e il telefono "villaggi", abbiamo fatto una pazzia su di lui un mucchio di emozioni. Come poteva farci così nervoso e la preoccupazione? Vi suona familiare? Il fatto che le persone spesso assumono il peggio, e poi espirare con sollievo o accettare l'inevitabile e già condannato preparati. La morte non è un'eccezione. Non sappiamo quello che ha, ma già configurato per il peggior risultato.

2. La paura dell'ignoto. Abbiamo paura di ciò che non conosciamo. Questa colpa il nostro cervello, o meglio, il modo in cui funziona. Quando ripetiamo la stessa azione, giorno dopo giorno, nel cervello costruisce una catena costante di connessioni neurali. Ad esempio, si va a lavorare ogni giorno allo stesso modo. Una volta che avete, per qualsiasi motivo, andare nella direzione opposta – e si avverte un fastidio, anche se la nuova strada è più breve e più conveniente. Non è la preferenza, proprio questa è la struttura del nostro cervello cervello. La morte ci fa paura anche per questo – non abbiamo esperienza che, non so cosa succederà dopo, e il cervello è la parola straniera, provocando il rifiuto. Anche le persone che non credono in un inferno, sono a disagio quando sentono parlare della morte.

3. I concetti di paradiso e inferno. Se sei cresciuto in una famiglia religiosa, probabilmente avete un parere sulla struttura della vita dopo la morte. Il più comune dalle religioni lontane promettono il paradiso per i giusti e le pene dell'inferno per coloro che conducono una vita gradita a Dio. Date le attuali realtà della vita, è molto difficile avere ragione, soprattutto come richiesto dai canoni religiosi rigorose. Di conseguenza, ogni credente sa che, eventualmente dopo la morte vedrà le porte del paradiso. A calderoni bollenti difficilmente entusiasti per trovare rapidamente ciò che si trova oltre la soglia della morte.

Non pensare alla scimmia bianca

Poi parleremo di alcuni modi provata su come smettere di avere paura della morte e dal vivo. Primo passo – prendere il fatto che sei mortale. Questo è inevitabile, e come si suol dire, nessun altro qui non ha lasciato vivo. Tuttavia, per fortuna, non sappiamo quando accadrà la nostra cura.

Questo può accadere domani, il mese prossimo, o di molti decenni. Sia o non avanzare preoccuparsi di cosa accadrà quando non si sa? Essi non temono la morte, solo accettare il fatto della sua inevitabilità – è la prima risposta alla domanda di come smettere di avere paura della morte.

La religione non è la risposta

Un errore comune è l'idea che la religione dà comfort abitativo ed elimina la paura della morte. Naturalmente, si salva, ma modo del tutto irrazionale. Dal momento che nessuno al mondo sa cosa accadrà dopo la fine della vita, il fatto ci sono molte versioni. idee religiose del paradiso e dell'inferno sono anche una versione con il diritto popolare, ma affidabile? Se sei un bambino onorare il loro Dio (non importa quale religione professate), allora si hanno difficoltà ad accettare l'idea che nessun sacerdote non sa cosa accadrà a voi dopo la morte. Perché? Perché nessuno ha mai lasciato qui vivo e nessun altro lì non ha fatto ritorno.

L'inferno nel nostro immaginario è disegnato luogo molto ostile, e quindi la morte può essere spaventoso, e per questo motivo. Noi non vi chiediamo di abbandonare la loro fede, ma nessuno di fede non deve ispirare paura. Pertanto, c'è un'altra risposta alla domanda di come smettere di pensare alla morte. Per abbandonare la convinzione che dopo la morte attende la scelta inevitabile tra il cielo e l'inferno!

Come smettere di avere paura di malattia e morte

Spesso le persone hanno paura non tanto della morte, in quanto ciò potrebbe portare ad essa – per esempio, le malattie. Questa è la stessa paura insensata, come la paura della morte, ma è possibile per affrontare efficacemente con esso. E 'noto che una mente sana risiede in un corpo sano, il che significa che non appena si sente in buona salute, paure irrazionali di partire. Andare in per lo sport, ma non attraverso il "non vogliono", e con piacere. Esso non può essere otbyvalschina noioso come attività preferita – danza, nuoto, mountain bike. Iniziare a monitorare ciò che si mangia, rinunciare alcol o il fumo. Una volta che si sente fiducioso in piedi sui loro piedi, con la buona salute, ci si ferma a pensare a malattie, e di conseguenza, la morte.

giorno in diretta

C'è un detto: "Domani non viene mai attesa per la sera, egli viene, ma viene ora Siamo andati a letto, svegliato – oggi è un nuovo giorno – e ancora oggi …."

Non importa come si ha paura del futuro, non potrà mai entrare nel senso generale del termine – si sta andando sempre di essere nel momento in cui 'la società'. Quindi, se non lasciare che i vostri pensieri si portano via, mentre si è tutto il tempo qui e ora?

Perché no?

E 'di moda a fare tatuaggi in forma di iscrizioni di affermazione della vita, ei giovani spesso scelgono frase latina "carpe diem". Letteralmente sta per "vivere felici" e "Vivi il momento". Non lasciare che i pensieri negativi si prende dalla vita – è la risposta alla domanda di come smettere di avere paura della morte.

E allo stesso tempo ricordare la morte

Esplorare la vita di autentiche tribù indiane che vivono in America Latina, gli storici sono stati sorpresi di trovare che gli indiani venerano la morte e ricordare ogni giorno, se non quasi ogni minuto. Tuttavia, questo non è a causa della paura di essa, ma piuttosto per il desiderio di vivere pienamente e consapevolmente. Che cosa significa?

Come abbiamo accennato in precedenza, i nostri pensieri spesso tolgono dal momento in questo momento per il passato o il futuro. Sappiamo la morte, hanno spesso paura di lei, ma inconsciamente non crediamo nella realtà di esso è per noi. Cioè, è qualcosa che accade una volta. Gli indiani, d'altra parte, capire da soli che la morte può venire in qualsiasi momento, e quindi vivono al loro massimo potenziale in questo momento.

Come liberarsi della paura della morte? Basta ricordare. Non aspettatevi la paura e tenere solo da qualche parte nel subconscio che può venire in qualsiasi momento, e quindi non c'è bisogno di procrastinare le cose importanti. Come non avere paura della morte? Prestare attenzione alla famiglia e gli amici, i suoi hobby, godere di un allenamento, cambiare il vostro lavoro odioso, sviluppare un business che è vicino a voi in spirito. Praticando la tua vita, non sarà possibile pensare alla paura della morte.

Come smettere di avere paura della morte dei propri cari

A volte non ci preoccupiamo tanto di me stesso, ma di quelli che ci sono cari. In particolare familiarità con tali esperienze genitori – il figlio preferito dovrebbe soffermarsi per una passeggiata serale o bloccarsi chiamate mamma, e in una testa salire pensiero molto spaventoso. È possibile far fronte con la paura – se si vuole, naturalmente.

Non sarà in grado di prendersi cura del proprio bambino per sempre, anche dal nulla buono viene delle vostre esperienze. Ma voi stessi siete affetti, scuotendo le sue paure nervoso sistema inverosimile.

Accettare il fatto che le cose stanno andando avanti come al solito. Essere calmo, non ti preoccupare inutilmente. E ricordatevi di pensare ai poveri – un'attività preferita del cervello, ma non la tua.