142 Shares 1822 views

blueing

Azzurrante acciaio – processo chimico utilizzato per preparare la superficie delle parti in acciaio sulla sottile pellicola protettiva di ossidi di ferro Fe3O4. Il nome deriva dalle parti colore caratteristico dopo l'elaborazione (bluastro-nero, Raven), noto anche come "annerimento" o "sinenie" in generale, indipendentemente dal colore – "ossidazione". La pellicola risultante passivare la superficie e proteggere la parte da corrosione atmosferica e altri effetti di agenti corrosivi.


Prima di effettuare brunitura acciaio dettagli precedentemente preparato, purificato dalla ruggine lucidate meccanicamente, sgrassato e decapato in una soluzione acida. Sgrassaggio può essere un solvente o alcool. Acquaforte necessario rimuovere dalla superficie tutti gli ossidi inutili, lasciando metallo nudo.

Il modo più semplice – brunitura olio in acciaio. Ci sono diverse tecniche, ma il significato è semplice: il pezzo, un sottile strato di olio, allora dovrebbe essere riscaldato a 300-350 ° C Burro, arrostito attraverso, lascia sulla superficie della pellicola di ossido. Dalla prima volta un rivestimento uniforme non si ottiene, quindi il processo viene ripetuto fino a quando il risultato desiderato. È importante raggiungere un riscaldamento omogeneo, altrimenti il film andrà macchie, e non surriscaldare parti, come può deformare o essere rilasciato. Molte persone fanno l'errore e rilasciare l'elemento in un olio già caldo, è sbagliato. Dovrebbe essere esattamente il contrario: prima, di striscio, poi riscaldante. Usare olio qualsiasi, da semi di girasole per la trasmissione o il motore. Quali acciaio azzurrante ha una bassa resistenza di rivestimento. È valido solo per scopi decorativi e protettivi.

Azzurrante acciaio usando solfato di ferro, ferrico cloruro e acido nitrico

A tale scopo, per ogni litro di acqua necessaria a sciogliere 15 g di solfato di ferro e 30 g di 10 g di acido. Il prodotto viene abbassato nella soluzione sarà formata ruggine rivestimento, è necessario rimuovere periodicamente il pennello e dip continuare finché il colore desiderato della pellicola di ossido. Ora quasi ogni città c'è un negozio che vende prodotti chimici, in modo da ottenere loro è relativamente facile.

Azzurrante acciaio con bicromato di potassio (bicromato di potassio). A questo scopo, per litro di acqua diluita con 200 grammi di bicromato di potassio ed è stato immerso nella soluzione per 20-30 minuti elemento. Dopo la rimozione dalla soluzione e poi essere essiccato a temperature elevate (in forno e alla brace). Il processo viene ripetuto fino a quando un colore blu-nero uniforme. Quindi pulire il pezzo di stoffa oliato. Chrompick – reagente è molto comune, è utilizzato nel settore della pelletteria.

Per azzurrante canne sono miscelate con riscaldamento 1 parte in peso di tricloruro di antimonio con 3 parti di olio di oliva. La miscela è stata poi applicata alla voce e lasciato riposare per un giorno. Il processo viene ripetuto 10-12 volte, dopo di che la canna è lavato, seccato e lucidato. Il colore è bruno verdastro.

Come si vede da quanto sopra, in acciaio brunitura a casa – abbastanza fattibile e processo semplice. Esso può essere applicato a tutti i prodotti in acciaio nei casi in cui altri metodi di protezione dalla corrosione, come vernice, non sono applicabili.