745 Shares 2290 views

Diagnostica – il palco principale sulla strada per la salute, o il modo di trattare correttamente le allergie

Quali che siano i reclami o le malattie non si vede un medico al primo reception vi chiederà per la presenza di allergia. Oggi tali malattie sono tra le più comuni malattie croniche – secondo stime approssimative, essi soffrono di quasi la metà della popolazione mondiale.


Per rispondere a una domanda comune di come il trattamento di allergie dei pazienti "- in primo luogo, è necessario per diagnosticare la malattia, e solo allora prescrivere un trattamento.

Il primo e fondamentale fase della diagnosi di allergia – ha raccolto correttamente la storia della malattia. I dati che il paziente informi il medico durante la prima accoglienza consentire ulteriori indagini diretta nella direzione giusta.

Ci sono segnali diretti e indiretti di una sensibilità agli allergeni. Cerchiamo di esaminarle in dettaglio. I segni comprendono il polline allergia malattia verificarsi in contatto con piante da fiore, l'uso di profumi per polline, applicazione fitoterapia significa. Indirettamente per le allergie alimentari possono indicare un peggioramento nel periodo primavera-estate-autunno, l'aspetto della reazione quando usato in cibi miele, noci, mele, pere, prugne. La risposta alla domanda di come trattare le allergie alimentari personaggio è semplice. Il trattamento prevede scanso di prodotto, provoca reazioni indesiderate.

Per mettere una diagnosi corretta e informare il paziente su come trattare le allergie in un caso particolare, i medici hanno bisogno di identificare la materia ostile. Questo specialisti aiutano i test cutanei, test di provocazione, esami di laboratorio.

test immunologico di laboratorio per le allergie – il modo più maturo per individuare anticorpi specifici lgE nel siero. I metodi di laboratorio in grado di stabilire solo l'esistenza di qualsiasi processo fastidioso collegamento, ma non riflettono l'intero quadro.

I test cutanei. Nella diagnosi della maggior parte delle malattie allergiche usando staging test diagnostici cutanee. Tali saggi maloinformativny con ampia lesione cutanea.

test di provocazione. Questo metodo per rilevare la sensibilizzazione (sensibilità), basata sulla somministrazione diretta di allergene al paziente. Questa opzione è la più affidabile, ma anche il più pericoloso. la reazione del paziente alla provocazione è imprevedibile, quindi richiede una rigorosa indicazioni per la sua attuazione.

Le allergie alimentari – la risposta immunitaria di un organismo agli alimenti. I veri allergeni sono più spesso le proteine dal cibo. Essi non sono distrutti mediante trattamento termico, acido gastrico ed enzimi digestivi. Come risultato, le proteine superare la parete intestinale nel sangue e gli organi arrivare dove e causare reazioni allergiche. Il latte vaccino, uova, arachidi, noci, soia, frutti di mare, pesce, grano – sono prodotti che causano allergie. A prescindere dalla regione geografica la reazione allergica più comune notato sull'uovo. Il secondo posto porta ovunque il latte di mucca.

Quasi tutti hanno un amico allergie. L'allergia si riferisce alle malattie che alterano il modo di vivere dell'uomo e della sua famiglia a causa di esso non può essere completamente guarito, è possibile controllare solo i sintomi. uso Analfabeta del termine "allergia" e l'assenza di atteggiamento sufficientemente grave nei confronti della malattia, la mancanza di informazioni su come trattare allergologi, portare al fatto che i pazienti per molti anni non è andato dal medico e di auto-medicare.