379 Shares 3266 views

Giappone Navy: informazioni di carattere generale

Il Giappone ha sempre attirato l'attenzione per la sua originalità. Data la posizione geografica di grande importanza in questo paese dell'isola allegare allo sviluppo della Marina.


totali

In totale, la flotta giapponese è poco più di 45.500. Militari e 3.700. I civili. Di questi, in aviazione navale include 8000. Come una riserva permanente attribuito a 1100 volontari, che hanno lasciato il servizio militare, alla fine dei contratti o anzianità di servizio. Circa 12 mila. Le persone sono impiegate nel Gestione della Sicurezza mare (UBM).

Come una piccola nazione insulare, abbastanza potente flotta ha Giappone. Navy foto di singole unità che può essere visto in questo articolo ha un numero impressionante di navi e sottomarini in servizio. Dalla classe principale di navi da guerra composta da uno squadrone con sede nel principale sulla principale base navale di Yokosuka.

  • Lo squadrone di scortare le navi comprende quattro flotte, che sono attribuiti ai distruttori.
  • I sottomarini unità inclusi 2 gruppi sottomarini.
  • Posto a base di dragamine due flotte, ma di base Yokosuka, funge da base navale di Kure.
  • Flotilla impegnata tutela delle costiere acque, di stanza nelle basi militari: Yokosuka, Kure, Sasebo e Maizuru Ominato. solo cinque tali unità. Essi comprendono cacciatorpediniere anziani e fregate, navi da sbarco, barca combattimento, nave ausiliaria.

Recruit formazione è sulle navi di formazione.

In Giappone oggi, la Marina ha incluso un totale di 447 unità di vari tipi di navi e sottomarini. Questo combattimento e di pattugliamento navi, imbarcazioni e navi di sostegno si trovano, come già notato, le principali basi navali – Yokosuka, Sasebo, cura e sostegno – Maizuru, Ominato e Hanshin.

Mar del Giappone Self-Defense Forces contengono anche l'aviazione. Questo aereo – 190 unità, ed elicottero – 140 pezzi. Di questi aeromobili 86 sorveglianza e anti-P-3C "Orion" e 79 elicotteri SH-60J Seahawk.

informazioni storiche

Fino al 1945, c'è stata la Marina Imperiale giapponese. E 'stato sciolto quando si è conclusa la seconda guerra mondiale e le isole giapponesi passò sotto l'influenza della occupazione da parte delle forze alleate combinate. Giappone, dove la Marina è stata nuovamente ripristinata solo nel 1952, aveva il diritto di tenerlo solo in forze di autodifesa.

Esisteva dal 1869 Marina Imperiale Giapponese attivamente si è manifestata nella Cina e Giappone (1894-1895.), Russo-giapponese (1904-1905.), La prima e seconda guerra mondiale.

Prima della seconda guerra mondiale, il Giappone è stato il più potente sulla flotta portasatelliti, composto da 9 portaerei mentre nella flotta nordamericana, ci sono stati solo sette, quattro dei quali sono stati schierati nell'Oceano Atlantico. Spostamento del giapponese classe corazzate "Yamato" è stato il più grande al mondo. Allo stesso tempo, il Giappone, Marina, che ha il più moderno in quel momento da caccia "Zero" per l'aereo imbarcato, ancora molto indietro rispetto gli Stati Uniti nel numero di navi da guerra e altri tipi di navi della flotta, tranne portaerei. capacità industriali Giappone sono stati anche significativamente inferiore rispetto agli Stati Uniti. Totale nel 1941, il Giappone era armato con 10 navi da guerra, 9 portaerei, 35 incrociatori, cacciatorpediniere, 103 e 74 sottomarini. Di conseguenza, l'aviazione statunitense e britannico e della marina contro il Giappone sono stati in grado di mostrare nella seconda guerra mondiale, la forza molto più potente.

L'intero processo di liquidazione della marina imperiale giapponese dopo la sconfitta nella guerra è stata completata nel 1947.

I compiti della flotta appena creato

Creato come parte della marina Self-Defense Forces giapponesi aveva lo scopo di:

  • condurre operazioni con i gruppi nemici navali e aeronautiche per l'influenza dominante delle acque marine e oceaniche al largo delle coste del Giappone;
  • zona di blocco pesante nel Okhotsky e Mar Cinese orientale del Giappone;
  • condurre operazioni anfibie e sostenere le parti di terra nella direzione mare;
  • per proteggere linee marittime di comunicazione, per difendere la base navale, casa uffici, i porti e delle coste.

In tempo di pace navi militari delle acque territoriali del Giappone guardia lo Stato, sostenuto da un regime operativo favorevole nella zona di mille miglia del mare e sono in servizio di pattuglia, insieme con l'Autorità per la sicurezza marittima.

Caratteristiche della Marina giapponese

La costituzione giapponese di oggi vieta forze di autodifesa hanno unità di attrezzature offensive armi (portaerei, missili da crociera, e così via.). Allo stesso tempo, l'élite politico-militare all'interno del paese stabilito come risultato della guerra, diventando più vicino.

La presenza di dispute territoriali con gli Stati vicini come la Russia e la Cina, provocando il giapponese per creare una vera e propria marina militare, che sarebbe dotato di armi moderne. Naturalmente, questo fatto viene dato un massimo di mascherare da parte della leadership giapponese.

Oggi è chiaramente intensificando e aggiornare la struttura della nave e la Marina del Giappone. Introduzione di moderni sistemi d'arma costruiti in Nord America, o unificate con sono in servizio nella Marina degli Stati Uniti.

Giappone Navy (composizione strutturale)

Il capo del comandante navale giapponese è, lui – il capo del personale, avendo il grado di Ammiraglio.

Strutturalmente, la Marina giapponese è costituito dalla sede della flotta, cinque aree marine militari, educativo Comando aria, così come formazioni, unità e istituzioni sotto il comando centrale. Luogo del personale – complesso amministrativo nella capitale dello stato, in cui gli elementi si trovano anche il controllo di altre armi e il Ministero della Difesa.

Tutti nello stato del personale tra cui 700 dipendenti, di cui circa sei – ufficiali e ammiragli.

La flotta è composta da:

  • Il personale si trova alla base navale di Yokosuka;
  • tre comandi – di scorta, subacquea e l'aviazione;
  • una flotta di dragamine;
  • unità di informazione;
  • gruppo di esperienza;
  • Divisione Oceanografia;
  • sorveglianza distacco scopo speciale.

La flotta della nave ha un po 'oltre un centinaio di navi da guerra. Ecco un elenco di alcuni elementi:

  • sottomarini diesel – 16 parti;
  • distruttori – 44 pezzi;
  • Fregate – 8 pz.;
  • navi anfibie – 7 pz.;
  • dragamine – circa 39 pezzi.

La flotta è sotto il comando del vice-ammiraglio.

La struttura delle forze scorta

Escort forze sotto il comando di vice-ammiraglio, guidati dalla sede centrale, di stanza nel territorio della base navale di Yokosuka.

Secondo lui ha:

  • faro;
  • Quattro flotta con cacciatorpediniere, che è situato in basi di Yokosuka, Sasebo e Kure Maizuru;
  • Sei divisioni distinte cacciatorpediniere o fregata;
  • unità con navi anfibie;
  • trasporti forniture;
  • navi che forniscono addestramento militare;
  • gruppo di studio.

flotte Led sono contrammiraglio, che sono soggetti ai rispettivi stati maggiori e 4 cacciatorpediniere, uniti in divisioni, suddivise in due tipi.

Divisione del primo tipo comprende:

  • distruttore-elicottero;
  • cacciatorpediniere con armi guidate;
  • due caccia convenzionali.

Nel secondo tipo comprende tre caccia ordinarie e missile guidato con una carica.

In alcune divisioni ci sono da due a cinque vasi. Luogo di dispiegamento di navi appartenenti alla divisione di fregate (cacciatorpediniere) – una delle basi navali.

Per i vasi inclusi nella Divisione Trasporti di acquisti, ha permesso la dislocazione in varie basi.

gruppi separati di navi anfibie dotate di navi di atterraggio per elicotteri, banchine, "Osumi", che si trovano alla base di Kure. Inoltre, in ogni divisione comprende sei imbarcazioni, avente un cuscino d'aria e destinati per l'atterraggio.

Il gruppo di studio ha incluso il quartier generale, con sede a Yokosuka, e cinque unità formative sbandati per le varie banche dati.

La composizione delle forze sottomarine

Il comandante delle forze sottomarine detiene il rango di vice ammiraglio e gestire le seguenti unità militari:

  • Il personale sulla base di Yokosuka;
  • sottomarini due flotta, che si trova nella stessa posizione e sulla base del Kura;
  • centro di formazione sottomarino e divisione di formazione.

Ogni flotta è sotto il comando del Contrammiraglio, che sono anche soggetti a tutto il personale militare presso la sede centrale sui sottomarini di base di punta-flottante a due o tre divisioni di sottomarini (jede 3-4 del sottomarino).

La struttura delle forze aeree

Location Air Command – base aerea di Atsugi.

Strutturalmente, si compone delle seguenti unità:

  • personale;
  • sette ali degli aerei;
  • tre squadra separata;
  • tre gruppi: due aeromobili riparazione e distacco del controllo del traffico aereo;
  • una società di ingegneria cellulare, situato nella base aerea Hachinohe.

Il comandante delle forze di aerei detiene il titolo di vice-ammiraglio. Capo di Stato Maggiore ei comandanti delle ali aria – contrammiraglio.

ali degli aerei sono composti da:

  • personale;
  • quattro squadroni: pattugliamento, ricerca e soccorso, elicotteri anti-sommergibile e le unità di guerra elettronica ;
  • Gruppo di Ingegneria e di aeronautica e di alimentazione;
  • distaccamenti di supporto tecnico aeroporto.

31 ali aria mu obbedisce un'unità speciale comprendente bersaglio fuchi. Lo squadrone di aviazione ha da uno a tre aerei e squadre tecniche. Situato in ogni vie ali pattuglia aviasquadrons piani base armata P-3C "Orion". Gli squadroni con elicotteri antisommergibile schierate modello SH-60. Gli squadroni di ricerca e soccorso sono fino a tre gruppi con elicotteri UH-60J.

La struttura della flotta di pescherecci

Una flottiglia di dragamine subordinato comandante – Contrammiraglio. Si compone di una sede, quattro divisioni (tre – core e singolo – mare pescherecci da traino), due navi madri navi miniera di spazzamento e il distacco per fornire operazioni di miniera di spazzamento. La composizione di ciascuna porzione è compresa tra due e tre veicoli.

La struttura degli altri gruppi

gruppo di esperienza comandato dal Adm posteriore.

La composizione delle unità è la seguente:

  • sede a Yokosuka;
  • Corti Divisione;
  • tre centri: il primo – per lo sviluppo e la progettazione di navi, la seconda – sui sistemi di controllo e di comunicazione, e il terzo – laboratorio di analisi di armamento della nave a terra a Kagoshima.

Nel gruppo oceanica eccezione centro sede del gruppo ASW di meteorologia e due stazioni di terra idroacustiche includere anche i veicoli per il rilievo idrografico, osservazioni sonar e strati di cavi.

Il gruppo di esplorazione comprende la sede centrale e tre divisioni (di raccolta di intelligence, informazioni di gestione e le attività di analisi, l'esplorazione mezzi radio-elettronico).

Abbiamo pattuglia distaccamento di scopo speciale i seguenti compiti:

  • detenere e ispezionare navi che violano i confini costieri territoriali;
  • terrorista combattimento e gruppi sovversivi;
  • attività di ricognizione e atti di sabotaggio.

Giappone vs Flotta della Marina russa

Molti esperti stanno cercando di fare un'analisi comparativa delle flotte giapponese e russo. E 'riconosciuto che il Giappone ha circa un centinaio di navi ed è al secondo posto nel numero di cacciatorpediniere. In particolare, ci sono due distruttori di missili (10 mila. Tonnellate spostamento) e elicottero Izuto (27 mila. Tonnellate). Giappone, che ha un orientamento di peacekeeping navale, ha la specializzazione – anti-sommergibile e la difesa antiaerea. Lo spostamento totale della flotta giapponese – 405,8 mila tonnellate ..

La marina russa con una cilindrata di 927 120 tonnellate è navi armate lasciati da parte dell'Unione Sovietica. L'ultimo distruttore ha venti anni di età, i più antichi – cinquanta anni, ma i sottomarini sono stati modernizzato e dotato di moderni equipaggiamenti militari. Purtroppo, oltre la metà della struttura della nave è modernizzato e sostituito.