269 Shares 3687 views

Le idee di base del cristianesimo. idee politiche ed economiche del cristianesimo

Il cristianesimo – una delle tre religioni del mondo. Esiste saldamente nel contesto europeo e anche tutta la cultura occidentale. Molte persone si considerano credenti. Ma se sanno le idee di base del cristianesimo, o semplicemente mostrare sentimenti pseudo-religiosi senza cervello?


idee sbagliate popolari

Un sacco di principi religiosi sono capiti e interpretati in modo errato. Quali sono le idee fondamentali del cristianesimo? Non è forse il dovere di indossare una croce? Quasi un terzo dei credenti non lo è. Forse è icone? Ma nella Scrittura su di loro non dice nulla, e Iisus Hristos se stesso comandato di non adorare le cose materiali artificiali.

Forse le idee fondamentali del cristianesimo – è messaggi? E c'è ancora una volta, anche se il digiuno periodicamente anche bene alla salute. La fede – questa non è la conoscenza obbligatoria di tutte le sfumature e le complessità, le parabole della chiesa memorizzazione e feste, riti e cerimonie. Deve essere chiaro che si tratta di tutte le formalità. E spesso sono apparsi in seguito la nascita di Gesù e la sua morte.

Il messaggio ideologico dell'insegnamento religioso

Come la religione, il cristianesimo si basa su diverse ipotesi. Il primo – è l'idea del peccato del genere umano, che è stato infettato con il peccato originale di Adamo ed Eva. Le idee di base del cristianesimo contengono l'idea della necessità che ogni salvezza e della redenzione di tutta l'umanità davanti al Padre in cielo. Su questo percorso, in base ai predicatori di questa fede, gli uomini sono sorti attraverso volontario sacrificio e la sofferenza di Gesù Cristo, che è il figlio di Dio e il messaggero, che unisce la natura umana e divina.

La dottrina dello spirito

Monoteismo e spiritualista concezione, gli insegnamenti di approfondimento circa la Trinità delle Persone in un solo Dio – questa è l'idea di base del cristianesimo come riassunto in questo articolo.

In generale, questa idea attraversa tutta la Bibbia, ed è la sua base. Il monoteismo ha dato luogo a concetti filosofici e religiosi profondi, alla scoperta di nuove sfaccettature del loro contenuto nel corso del tempo.

Le idee di base del cristianesimo sostengono anche il trionfo dello spirito assoluto e perfetto – Dio Creatore, che non è solo la mente onnipotente, ma anche l'amore e la bontà. Spirit è dominante sulla materia inerte. Dio – è un creatore assoluto e Signore della materia, che ha dato all'uomo il dominio del mondo. Così il cristianesimo, essendo dualistica a sua metafisica (in quanto considera l'esistenza di due sostanze – materia e spirito), assolutamente monistica, da quando è diventato una madre dipendente sullo spirito, pensando che solo un prodotto di attività spirituale.

La dottrina dell'uomo

Anche se le idee di base del cristianesimo è difficile da spiegare brevemente, perché questa religione è davvero versatile, possiamo dire con fiducia che si è focalizzata sulla persona. E 'l'individuo, e l'essere spirituale immortale che ha creato il Creatore ad immagine e somiglianza – e il più alto valore assoluto.

Anche non solo spirituale, ma anche le idee economiche del primo cristianesimo afferma l'uguaglianza degli uomini tra di loro e agli occhi di Dio. Tutti gli esseri umani sono amati da Dio equivale, come tutte le persone – i suoi figli. Le idee di base sono le destinazioni di tutto il genere umano per la felicità eterna e composti riconoscendo cristiano con Dio, in combinazione con tali doni divini come la grazia di Dio e il libero arbitrio (come modi per raggiungere lo stato di piacere).

I principali comandamenti

Le idee di base del cristianesimo sono chiamati comandamenti, secondo la tradizione, dato da Gesù stesso. Di cosa si tratta? Questo amore il Signore chiama la sua "tutta l'anima e con tutta la tua mente" e "amare il prossimo" come te stesso. idee paleocristiane completamente basati solo su queste parole, ma poi tutto è molto più complicato l'umanità.

Il primo comandamento dice che ogni persona adeguata deve amare Dio, tanto che non si preoccupa per il loro futuro e la fiducia di lui il più forte. E per rendere tutte le azioni in suo nome, e non per il proprio guadagno e profitto. Comprendere il significato del numero comandamento uno è necessaria e logica mente, e la fede. Ed è molto difficile per l'uomo moderno.

Il secondo comandamento deriva dal fatto che una persona dovrebbe avere ad amare se stessi con tutta l'anima e la "mente" (cioè la mente). Di conseguenza, molti dei problemi di oggi vanno via da soli. L'uomo che ama se stesso non funzionerà per il lavoro odiato, per comunicare con gli uomini cattivi e malvagi, di mentire, di distruggere te e il tuo corpo. La seconda parte del secondo comandamento ci dice di amare il nostro "prossimo" del suo. Ma chi è? Ovviamente, questo non è solo un amico o un parente, e, in generale, tutti i popoli della terra.

Dio – questo è amore

Le idee di base del cristianesimo portano alla persona giusta, ai sensi di questa religione – l'individuo che avrà l'amore incondizionato e la fiducia alla gente, a me stesso, a Dio. Dio ascolta tutti coloro che si rivolge a Lui nella preghiera e nella fede. Egli – L'amore, non solo terribile e onnipotente potere. Il compito di ogni credente – di amarlo, a ricambiare. I divieti dei Dieci Comandamenti di Mosè sono completate da cosiddetti "precetti di beatitudine", volti a guarire l'anima umana, piuttosto che una vita sociale.