558 Shares 8664 views

I documenti legali: ciò che è importante conoscere i proprietari immobiliari

Non è un segreto che il numero di operazioni e transazioni con gli immobili continua a crescere. Si tratta non solo l'acquisto / vendita, ma anche altre circostanze, è possibile incontrare uno. Così, nemmeno intenzione di acquistare o vendere beni essendo a conoscenza che tali documenti del titolo non sarà superfluo.


Per questo può essere utile?

  • acquirenti e venditori di immobili;
  • ricevere in eredità, dono;
  • coloro che privatizzare il loro spazio vitale;
  • proprietari di immobili.

L'idea che i documenti del titolo – un certificato di proprietà, è erronea. Quest'ultima è ottenuta sulla base della stessa, ma non è.

I documenti legali – cosa sono e come sono fatti?

I documenti attestanti il diritto di sono i seguenti:

  • contratti, licenza di registrazione e le sue condizioni di trasferimento (regalo, di acquisto, di privatizzazione, di vendita e così via);
  • prove ottenute dopo l'adozione di eredità ;
  • entrata in vigore delle decisioni del tribunale e gli insediamenti (a seguito della divisione dei diritti reali immobiliari);
  • gli atti di messa in servizio (per i nuovi edifici, case);
  • per i progetti in corso di realizzazione – il documento che conferma il pagamento integrale delle azioni (per GSK, HBC e DSC).

Le decisioni o decisioni dei Soviet locali (per ricevute dopo 29 ottobre 1993 sulla registrazione obbligatoria del Comitato Resources Land) sono anche i documenti che stabiliscono il diritto, se stiamo parlando di siti.

La prova di diritto perpetuo di utilizzare il terreno o proprietà sono considerati solo in combinazione con le decisioni e le relative delibere.

L'elenco di tali documenti è determinato dalla legge sulla registrazione statale dei diritti. Molto spesso i documenti del titolo possono essere emessi in forma libera. In effetti, molte delle forme approvate di documenti non esiste (ad esempio, contratti). D'altra parte, i requisiti per lo più che chiaro: essi non devono essere in contrasto con la legge, avere una descrizione dettagliata dell'operazione e il tipo di diritto ad essa, così come tutti i dettagli dei suoi partecipanti.

I documenti ottenuti da TIB, diversi fondi e la gestione della proprietà, non può essere la giusta-costituzione e servire come complemento alla loro.

Se la carta è scritto a mano, la scrittura a mano deve essere leggibile e il testo – penna scritta. documento di più pagine sono numerate e cucita. I testi che non può essere univoca interpretazione in esse contenuto (Modifica, Registro di sistema, pulizia, ecc), è meglio non firmare, in quanto questo può portare a problemi futuri con le autorità di registrazione.

Normalmente, un documenti correttamente formattati sono perpetui (tranne nei casi in cui il termine fissato nel documento). Dovranno cambiare solo nel caso in cui la legge recentemente adottata contraddice il vecchio, in base al quale sono state fatte.

I documenti legali – a cosa servono?

Prima di tutto sono tenuti a registrare i loro diritti di proprietà, che sono il risultato della transazione. Quando si tratta di proprietà, la carta su cui la caratteristica per lungo tempo, che non può essere modificato fintantoché alcuna necessità di effettuare alcuna operazione.

In secondo luogo, avranno bisogno nel perseguire i loro diritti (nel caso in cui qualcuno sostiene di loro). Così, è accaduto che la persona che ha ricevuto un certificato nel autorità di registrazione, e dopo qualche tempo – una causa, ed era il male nella storia della casa, che ha comprato. Pertanto, qualsiasi agente immobiliare serio prima che la transazione sarà controllare i documenti di titolo al settore immobiliare, che traccia l'intera catena (quando ea chi la proprietà è stata trasferita in tutta la storia di esistenza).