218 Shares 4680 views

Il rito di "rottura" – il sollevamento del battesimo cristiano

Negli ultimi anni, il ritorno alla fede degli antenati sta diventando molto popolare, ci sono comunità slave che praticano rituali pagani e adorano antichi dèi. In relazione a questo, il rito diventa "diffuso". Ti permette di rinunciare al cristianesimo e di rivolgersi ad una religione diversa. Non sarà sempre paganesimo, in alcuni casi una persona diventa un buddista o un ebreo, per esempio. In ogni caso, questo rito solleva molte controversie e domande, fino a dubitare della sua stessa esistenza e dell'efficacia. Cerchiamo di scoprire se c'è un rito di interbreeding e imparare le sue caratteristiche.


Che cosa è "attraversare"?

Secondo i canoni della chiesa, un cristiano deve essere battezzato. Attraverso questo rituale, fa un patto con Dio e diventa membro della chiesa, che deve seguire determinate regole e prendere parte attiva alla vita della comunità. E molti chierici dicono che il battesimo, che appartiene alla categoria delle ordinanze della Chiesa, deve essere sostenuto da altri sacramenti. Per questo, un cristiano deve frequentare i servizi e essere regolarmente riempito con la grazia di Dio.

Non descriveremo il rito del battesimo stesso, pensiamo che sia familiare a molte persone. Ma chiariremo che la sua essenza è la rinuncia alla sua precedente vita e alla rinascita in Dio. Da questo momento il cristiano viene perdonato tutti i suoi peccati precedenti e diventa puro davanti al Creatore.

Per coloro che sono disillusi dal cristianesimo e desiderano lasciare la chiesa una volta per tutte, è stato inventato un rituale di allevamento. La rimozione del battesimo cristiano presuppone la liberazione dai legami religiosi e un ritorno alla libertà di scelta. Negli ultimi anni, sempre più persone vogliono approfittare di questa opportunità, che suggerisce la depopularizzazione del cristianesimo nel suo complesso.

Tuttavia, la chiesa quasi mai non tiene conto del rito di "rottura", è considerata un'invenzione e solo una certa sequenza di azioni semplici. Scopriamo la posizione ufficiale del clero su questo tema.

Il cristianesimo e il rituale dell'intrecciamento

Quando parliamo del cristianesimo, dobbiamo almeno prendere in considerazione la posizione dei due movimenti religiosi:

  • cattolicesimo;
  • Ortodossia.

Stranamente, ma quando si tratta del rito di "rottura", l'opinione del clero di entrambe le fedi diventa uno – è impossibile abbandonare il battesimo accettato da qualsiasi azione. La Chiesa esprime che una persona può rinunciare a Dio e alla fede, ma non ha occasione di tornare alla sua vita passata. Il battesimo come sigillo energetico accompagnerà sempre l'ex cristiano. Pertanto, se cambia la sua decisione, sarà sempre in grado di tornare al seno della chiesa. Per fare questo, è sufficiente solo pentirsi, ma non c'è bisogno di essere battezzati di nuovo.

Nonostante un tale parere inequivocabile dei leader della chiesa, molti vogliono subire un rito di interbreeding. Ci sono casi in cui le persone hanno presentato azioni legali contro la Chiesa cattolica chiedendo di eliminarsi dalle liste dei battezzati. Fino al 2009, nel cattolicesimo, vi era una pratica di abdicazione formale dalla chiesa, che comprendeva l'invio di un documento speciale ai dirigenti della Chiesa con la propria volontà. Nel caso di sua soddisfazione, una nota sul suo rifiuto del cristianesimo è stata posta davanti alla scatola in cui i dati del battesimo della ricorrente erano stati precedentemente indicati. Ma questo fatto era di natura puramente formale.

Chi potrebbe avere bisogno di un allevamento?

Il rito di intercessione tra i cristiani è solitamente richiesto in diversi casi. Possono essere suddivisi in tre categorie:

  • Atei. Molte persone furono battezzate in età inconscia, quando non potevano fare la propria scelta a favore di una particolare religione. Più spesso, l'educazione cristiana finì esattamente con questo rito, quindi una persona si sente coraggiosamente a essere ateo e sperimenta qualche disagio da ciò che è collegato alle ordinanze cristiane. Per liberarsi di legami invisibili, un ateo cerca di condurre un rito di interbreeding.
  • Cambiare la religione. Questa ragione è la più comune nella società moderna. Per un certo motivo, un cristiano vuole cambiare la sua fede e ritrovarsi in altre fedi. Al fine di cedere alla nuova religione con tutto il cuore e l'anima, viene condotto un rito di intercessione. La rimozione del battesimo cristiano consente a una persona di essere rinato spiritualmente in una nuova qualità.
  • Ha perso il significato della vita. Ci sono situazioni nella vita quando una persona riconsiderà completamente la sua scala di valori e determina che la componente spirituale della vita non include l'osservanza dei canoni cristiani. L'idea di sostituire la fede in Dio non può venire alla mente di chi sogna di trovare il senso della vita. Ma comprende che non vuole essere vincolato dal sacramento del battesimo con la chiesa cristiana.

A seconda di quanto profondamente la personalità è stata associata al cristianesimo, il rito è cambiato. È condiviso diviso in semplici e complessi.

I tipi di cristiani che sono venuti a respingere la fede di Gesù Cristo

Abbiamo già specificato che il rito dipenderà dal potere della fede. Possiamo distinguere due tipi di ex cristiani:

  • inconscia;
  • cosciente.

Il primo tipo potrebbe essere battezzato nell'infanzia o in un momento successivo, ma non è mai stato particolarmente interessato alle tradizioni della chiesa. Queste persone solitamente indossano una croce e festeggiano la Pasqua, ma quasi non vanno in chiesa e non osservano i digiuni.

Il tipo cosciente è coloro che sono veramente interessati alla religione. Questi cristiani battezzati partecipano volentieri a chiesa, osservano tutte le regole e studiano la letteratura speciale. Ma a un certo punto sono delusi del cristianesimo o non trovano quello che cercavano.

Caratteristiche generali dell'accoppiamento

Una persona che desidera tornare alla fede degli antenati o trasferirsi in qualche altra denominazione religiosa deve discostarsi dal cristianesimo. È piuttosto difficile farlo, perché richiederà un lavoro serio su se stessi e la rinuncia all'ex fede su tre diversi livelli:

  1. Fisico. Questo è il più semplice, e si può dire che la fase iniziale del rito della separazione. Per questo è necessario semplicemente smettere di andare in chiesa, di osservare vari riti, di rimuovere tutti gli attributi cristiani della chiesa e di abbandonare le vacanze ortodosse. Di solito questa fase non richiede alcun sforzo, perché una persona che ha preso una decisione sul rifiuto del cristianesimo può facilmente sopravvivere alla partenza dal nutrimento spirituale della chiesa.
  2. Intelligente. È questo livello che è la chiave e prepara una persona per l'allevamento. Non correre e avvicinarsi al rito sotto l'influenza di emozioni momentanee e sentimenti. Dopo tutto, una persona deve prendere consapevolmente una decisione e rendersi conto della necessità di evitare il cristianesimo. Se nel processo di lavoro intellettuale ci sono dubbi e domande, è necessario attendere una sensazione di piena fiducia e pesare tutti i pro ei contro. Dopo tutto, il rito dell'interscritto slave implica un deliberato rifiuto della schiavitù cristiana.
  3. Energia. Questo livello può essere chiamato quello finale, vale a dire, comprende il rito stesso e la ricezione di un nuovo nome slavo. Ora parleremo di questo.

Disgrazia dagli atei

I riti di disgiunzione sono diversi tra loro. Gli atei conducono il rituale più semplice. Di solito ha una forma comica quando un gruppo di persone simili alla mentalità si raduna intorno alla rinuncia e pubblicamente dichiara l'abbandono della religione cristiana e promette di non avvicinarsi mai più alla chiesa.

Questa azione non cambia la vita di una persona e ha un carattere psicologico. Quindi il rito non ha regole e il testo è inventato dalla persona stessa.

Transizione ad un'altra religione

Se decidi di cambiare la tua fede e diventa, ad esempio, un ebreo, allora devi rivolgersi al rabbino. È chi decide come introdurvi alla nuova religione. Naturalmente, non si può affermare che esiste un rito di divisione diverso. Ma ogni sacerdote potrà eseguire una serie di manipolazioni che ti toglieranno il sigillo energetico del cristianesimo e vi permetteranno di considerarvi un membro di un'altra comunità religiosa.

Divisione in Slavic

Il rito della disunità e il nome del nome sono utilizzati dai sacerdoti slavi. Ti permette di sbarazzarsi di legami slavi alieni agli Slavi di religione e di tornare ai loro dèi ancestrali, che aiuterà e ispirerà il nuovo membro della comunità. Prima di scoprire i suoi dettagli e cercare un posto in cui puoi condurre un rito per l'allevamento, dovresti decidere come lo farai.

Abbiamo già detto che una persona che non è stata troppo strettamente associata alla chiesa può condurre il rito da solo. Ma nel caso in cui non siete sicuri delle vostre abilità, dovreste rivolgervi ai sacerdoti e alla comunità. Poi il rito verrà eseguito secondo tutte le regole, e la partecipazione di molte persone in essa gli darà un potere speciale. Inoltre, il rituale del nome non può essere fatto in modo indipendente, si riferisce a certi sacramenti che vengono eseguiti solo tra quelli iniziati. Pertanto, in ogni caso dovrai rivolgersi a parenti (persone che sono tornate alla fede dei loro antenati) per finire il loro rito di rifiuto del cristianesimo. Tenga presente che senza un nuovo nome, il rituale non ha alcun senso.

Come condurre il rito dell'autodistruzione?

Per eseguire un rito è meglio nella natura, in questo caso sarà alimentato dalla forza di tutti gli elementi. Ma poiché hai bisogno di un contenitore con acqua, allora puoi farlo solo sulla tua trama privata. Prima della cerimonia, acquistare un ago tagliente e riempire il contenitore con acqua. Si prega di notare che dovrai tuffarsi nell'acqua con la testa.

Il rito è meglio speso nella mattina presto e su uno stomaco vuoto. Le parole esatte che dovrebbero essere rimosse dal battesimo non sono inventate. Ma nel rituale, le cose principali sono azioni e pensieri. Pertanto, essere estremamente concentrati e non lasciare che altri pensieri entrino nella tua mente. Prima dell'inizio del rito devi rinunciare al cristianesimo recitando le parole che hai inventato in forma arbitraria. Quindi bisogna piegare il dito con un ago e gocciolare il sangue nell'acqua, prima di tuffarsi bisogna appello al sangue dei vostri antenati e dichiarare che l'acqua sta versando da voi il battesimo e restituisce l'anima alla fede degli antenati e sotto la loro protezione. Immergere nell'acqua necessaria con la testa e rimanere in questo stato per circa venti secondi. Dopo l'emergere, devi glorificare tutti gli dei slavi e chiedere protezione da Rod.

Potatura con l'aiuto di sacerdoti

Tornando ai parenti, affidi l'incrocio di persone speciali, i sacerdoti. Un tale rito sarà più corretto ed efficace. Il luogo in cui il rito di raskrestchivaniya passerà, il sacerdote stesso determinerà, e nel processo l'intera comunità sarà presente.

Tutti i riti slavi si tengono in natura, dove viene organizzato un altare. È meglio se c'è uno stagno nelle vicinanze. Per la cerimonia avrete bisogno di una camicia da battesimo e di una croce, se la camicia non è conservata, in cambio tu puoi prendere qualsiasi altro.

Una persona dovrebbe mantenere una camicia nelle sue mani durante la cerimonia ed essere all'interno di un cerchio circondato da un coltello vicino all'altare. Prima della cerimonia il sacerdote chiede alla persona la serietà delle sue intenzioni e ogni domanda deve essere risolta in modo affermativo. Poi il prete esegue una serie di manipolazioni con l'aiuto di un coltello rituale:

  • Taglia i legami energetici con il cristianesimo;
  • Apre il fontanello e "guarisce" tracce di fili tagliati al battesimo;
  • Rimuove le foche imposte dal clero sulla fronte, sulle orecchie, sugli occhi, sulle labbra, sul petto e sulle membra;
  • Getta via la camicia e attraversa il fuoco;
  • Cancellazione energetica del criccio dal corpo.

Successivamente, una persona è dedicata agli elementi della natura. In senso antiorario viene rinfrescato con fuoco, acqua e croup e colpo per creare una brezza. Questo è considerato l'ultima fase della purificazione.

Dopo le manipolazioni dell'uomo è necessario attaccare agli dei degli antenati. A questo scopo, due mani giuste dei sacerdoti sono disposte sopra la sua testa e quando la curl si gira (in senso antiorario) nove volte grida a Rod. Su questo il rito dell'incrocio è considerato perfetto.

denominazione

Questa azione è un sacramento, pertanto viene svolto, a differenza della crociata, solo alla presenza dei sacerdoti. Il suo nuovo nome non può essere scelto, è dato ai fedeli dagli dèi. Di solito questo accade il terzo, il nono o il quarantesimo giorno dopo l'attraversamento. E la nuova persona ottiene due. Uno di essi sarà quello in cui i membri della comunità lo riconosceranno. Ma il secondo è segreto, salvo i sacerdoti e gli dei, nessuno può rivelarlo a nessuno. Durante questo rito, il nasale entra nell'acqua completamente nudo, e nell'orecchio, sotto lo spruzzi d'acqua, gli vengono comunicati nuovi nomi.

È interessante che nessuno sa mai in quale giorno riceverà il suo nuovo nome. Si crede che tutto dipenda da quanto sia efficace il processo di allevamento. Nel caso in cui una persona ha un'energia naturale molto potente, il nome della denominazione è più difficile. Dopo tutto, il nuovo nome dovrebbe riflettere tutte le caratteristiche dell'individuo, e questo è molto difficile.

Ognuno ha il diritto di scegliere, e soprattutto quando si tratta di adorare. Ma molte persone hanno paura della punizione per il rito di interbreeding, anche se quasi tutti i parenti credono che sotto la protezione degli antichi dèi, l'uomo non ha niente da temere o preoccuparsi. Nessuno sa se è così. Ma dopo tutto, è impossibile selezionare la scelta di una persona.