464 Shares 3139 views

E che tipo di antipasto da pepe bulgaro per l'inverno ti è piaciuto?

Sicuramente ognuno ha una nonna, una madre o una zia, che ama la conservazione. Quindi sapete esattamente la differenza tra la billetta d'inverno acquistata nel negozio e quella che è stata cucinata a casa dalle migliori verdure, con amore e cura. E perché non rifiutare di acquistare snack come cetrioli salati e pomodori in succo di pomodoro, caviale, lecco e altre cose? Dopo tutto, puoi imparare tutto questo da soli. E inizia l'offerta con pepe, dolce, naturale. L'antipasto del pepe bulgaro per l'inverno sarà un'ottima aggiunta al pranzo, sia quotidiana che festa. Hai tre ricette completamente diverse tra cui scegliere! Imparare.


La prima opzione è il più popolare e probabilmente il preferito. Questo snack di pepe bulgaro per l'inverno è noto a tutti ed è chiamato "Lecho". Per questa ricetta ungherese, hai bisogno di 1,5 kg di peperoncino selezionato (rosso più buono), 1 kg di pomodori maturi, 6 capi di cipolle, sale e zucchero su un cucchiaio, pepe macinato a piacere.

Tutte le mie verdure, il pepe vengono pulite da semi e tagliate a strisce nello spessore di un centimetro, pomodori – fette sottili, cipolle – semirings. Tagliare gli ingredienti misti, aggiungere spezie e 2-3 grossi cucchiai d'acqua. Stufare sotto il coperchio per circa 10 minuti e poi spargere su lattine e stringere con coperchi di lattina. Non dimenticare la sterilizzazione – per i vasetti di litro dura 20 minuti.

E poi abbiamo un insolito antipasto caldo dal pepe bulgaro con pepe di jalapeno. Vale a dire – gelatina. Avrà bisogno di un rosso tritato (2,5 tazze) e di verde (1,25 tazze) di pepe bulgaro. Jalapeno è un quarto di vetro. Inoltre, 5 bicchieri di zucchero, 60 grammi di pectina (polvere), un bicchiere di aceto.

I peperoni lavati, sbucciati e tagliati vengono mescolati in una casseruola con aceto e pectina. Farci bollire ad alta temperatura. Poi agiamo velocemente – aggiungiamo zucchero, mescolati e cuoceremo per un altro minuto. Rimuovi la schiuma formata e rimuoviamo la pentola dalla piastra. Posa su vasetti sterilizzati, rotolati. Qui è così insolito cucinare il peperoncino bulgaro. Per l'inverno è uno spuntino indispensabile. Una tale gelatina dolce-salata è perfettamente abbinata con entrambi i toast dal pane di segale e con una baguetta fresca e calda.

E infine, lo spuntino più soddisfacente del pepe bulgaro per l'inverno. Sarà assortito con l'aggiunta di verdure diverse. Prendiamo 16 pezzi di peperoncino:

  • Pomodori sugosi – 2,5 kg;
  • Melanzana – 3 kg;
  • Piccole carote – 6 pezzi;
  • Aglio – 3 teste;
  • Olio vegetale – 2 tazze;
  • Un bicchiere di aceto e zucchero;
  • Sale – 2 cucchiai. l.

In primo luogo, preparare i pomodori (schiacciati in un frullatore) con carote grattugiate in olio. Portate le verdure a fuoco e fate cuocere per circa 15 minuti poi aggiungete le melanzane (tagliate a pezzetti di 4 cm), il peperone bulgaro (pelato e tagliato in 6 parti), spazza l'aglio. Mescolare tutti gli ingredienti e cuocere per circa 25 minuti. Aggiungere spezie, zucchero, aceto. Cuocere per 15 minuti, mescolando e spegnere il fuoco. Sviluppiamo la scorta calda su barattoli sterilizzati e spin. Questo antipasto di pepe bulgaro per l'inverno è insolitamente delizioso. Può anche essere aggiunto alle patate quando si spegne (si scopre qualcosa come stufato) e servito a riso, grano saraceno, solo a pollo o pasta. In generale, non rimarrete affamati! La cosa principale è che è abbastanza, perché si può portare via e non notare come l'intera banca sarà svuotata.