814 Shares 3055 views

haiku giapponese. haiku giapponese sulla natura. poesie haiku

la poesia bellezza incanta quasi tutte le persone. Non c'è da stupirsi che dicono che la musica può domare anche la bestia più feroce. Questo è il bello dell'arte affonda in profondità l'anima. Come potrebbero differire poesia? Ciò che è così attraente giapponese tre righe haiku? E imparare a percepire il senso profondo?


Bellezza giapponese della poesia

Luna luce e la tenerezza fragile di neve mattina ispirano poeti giapponesi poesie di tre righe sulla creazione di luminosità e la profondità inusuale. Haiku giapponese – questa poesia, diversa esposizione lirica. Inoltre, può essere incompleta e lasciare spazio alla fantasia e profonda riflessione. La poesia haiku (o haiku) non tollerano la fretta o la nitidezza. La filosofia di queste creazioni dell'anima è diretto dritto nei cuori del pubblico e riflette i pensieri nascosti e scrittore di gialli. le persone semplici sono molto affezionato a questi brevi poesie per creare una formula in cui non ci sono parole inutili, una sillaba armonia si sposta dalla gente nel campo letterario, continuando a sviluppare e produrre nuove forme poetiche.

L'emergere di forma poetica nazionale

forma originale poetica, così famoso in Giappone – pyatistishiya e tre linee poesie (tanka e haiku). Il serbatoio è letteralmente interpretata come una breve canzone. Inizialmente hanno chiamato canti popolari, che è apparso agli albori della storia giapponese. Nella letteratura, serbatoio Giappone spinto nagauta che differivano lunghezza eccessiva. Nel folklore conservato l'epica e canzoni liriche variativnoj lunghezza. Molti anni più tardi, l'haiku giapponese separato dalle vasche nel periodo d'oro della cultura urbana. Haiku detiene tutta la ricchezza di immagini poetiche. Nella storia della poesia giapponese sono stati periodi sia di prosperità e declino. Ci sono stati momenti in cui gli haiku giapponesi potrebbero scomparire del tutto. Ma per un grande periodo di tempo, è diventato chiaro che la forma di poesia breve e succinta – è una necessità e un bisogno urgente di poesia. Tali forme di scrittura poetica può essere rapidamente, sotto una tempesta di emozioni. La tua idea a caldo può essere messo in una metafora o aforismi, rendendo memorabile, che riflette la sua lode o rimprovero.

I tratti caratteristici della poesia giapponese

la poesia haiku giapponese si distingue per il suo desiderio di brevità, concisione della forma, l'amore del minimalismo che è insita nell'arte nazionale giapponese, che è universale e può con uguale virtuosismo per creare immagini minimaliste e monumentali. Ciò che è così popolare e attraente haiku giapponese? Il primo è un pensiero condensato, i pensieri riflessi dei cittadini comuni diffidare di tradizioni poesia classica. haiku giapponese diventa un vettore di idee capienti e soprattutto rispondere alle crescenti esigenze delle generazioni. La bellezza della poesia giapponese – a immagine di quegli oggetti che sono vicino a ogni individuo. Essa mostra la vita dell'uomo e della natura in un'unità armoniosa sullo sfondo del cambiamento delle stagioni. poesia giapponese – sillabica, con ritmo basata sulla alternanza del numero di sillabe. Rhyme a Haiku non è importante, ma il suono primario e l'organizzazione ritmica tercet.

poesie dimensioni

Solo il pensiero non illuminata che il versetto originale non ha parametri e vincoli. Hokku giapponese ha un misuratore stabile con un certo numero di sillabe. Ogni verso di loro: la prima – cinque nel secondo – sette, e il terzo – solo diciassette sillabe. Ma licenza poetica non restringere. Questo creatore non potrà mai essere considerato come un metro di raggiungere espressione poetica.

Piccole dimensioni haiku anche sonetto europea rende monumentale. Arte di scrivere haiku giapponese risiede nella capacità di esprimere pensieri in forma concisa. A questo proposito, l'haiku è simile a proverbi popolari. Le principali differenze di questi proverbi da haiku radicati nelle caratteristiche di genere. haiku giapponese – non è edificante dire, nessuna etichetta nitidezza e l'immagine poetica, decorato in pochi tratti. Il compito del poeta – emozione lirica, volo di fantasia e immagini dettagliate. Haiku esempi giapponese è anche nelle opere di Cechov. Nelle sue lettere egli descrive la bellezza delle notti di luna, le stelle e le ombre nere.

Elementi essenziali di creatività di poeti giapponesi

Il metodo di creazione delle poesie tre linee giapponesi richiede l'attività massima dello scrittore, completamente immerso in opera. Raccolta di Haiku non può semplicemente eseguire attraverso gli occhi, di non focalizzare l'attenzione. Ogni poesia richiede una lettura attenta e riflessione filosofica. lettore passivo non sarà in grado di sentire l'impulso inerente la creazione di contenuti. Solo quando si lavora insieme i pensieri del lettore e creatore nato vera arte, proprio come l'onda di prua e scuotere la musica per archi è nato. Dimensioni ridotte haiku non facilita il compito del Creatore, perché significa che un piccolo numero di parole necessaria per accogliere l'immensa e una lunga esposizione dei suoi pensieri semplicemente non c'è tempo. Non per esprimere il significato in modo rapido, in ogni scrittore fenomeno in cerca di culmine.

Heroes of the haiku giapponese

Molti poeti esprimono i loro pensieri ed emozioni in hockey inviando interpretato da un particolare oggetto. Alcuni poeti riflettono la prospettiva nazionale, con l'immagine di un amore di piccole forme e affermazione del loro diritto alla vita. Poeti intercedono nelle loro creazioni per insetti, anfibi, semplici contadini e padroni. Pertanto, terzine giapponesi hokku esemplari hanno un suono sociale. L'enfasi su piccoli moduli permette di tracciare un quadro su larga scala.

La bellezza della natura nella poesia

haiku giapponese della natura è simile alla pittura, come è spesso il trasferimento della trama di immagini e la fonte di ispirazione di artisti. A volte haiku – è un componente speciale del dipinto, che serviva come iscrizioni calligrafiche decorati sotto. Un esempio lampante di tale lavoro è considerato tercet Buson:
"Fiori di colza in giro. Il sole va verso ovest. La luna sorge a est."
Descrive un ampio campo coperto di fiori gialli di colza, sembrano particolarmente brillante al tramonto. globo infuocato del sole contrasta efficacemente con la luna che sorgeva pallida. In hockey, non c'è nessun dettaglio, che mostra l'effetto della luce e la tavolozza dei colori, ma offre un nuovo sguardo al quadro generale. Dal poeta dipende dal raggruppamento di elementi di base e parti dell'immagine. Lo stile laconica di immagini native haiku giapponese con incisioni a colori Ukiyo-e:

Versare pioggia di primavera!
Lungo la strada, parlare
Ombrello e Mino.

Questo haiku è una scena di genere Buson nello spirito di stampe Ukiyo-e. Il significato di esso – in una conversazione i due passanti sotto la pioggia di primavera. Uno di loro è coperto con un ombrello, e l'altro indossa un impermeabile paglia – Mino. Una caratteristica di questo haiku è un alito fresco della primavera e sottile umorismo, vicino al grottesco.

Le immagini di poesie di poeti giapponesi

Un poeta che crea un haiku giapponese, spesso preferisce le immagini visive e sonore. Ogni suono è pieno di significato speciale, e un senso dell'umorismo. La poesia può essere riflesso ululato del vento, il cinguettio grilli, le grida di fagiani, canto dell'usignolo e l'allodola, la voce del cuculo. Così haiku memorabile che descrive tutta l'orchestra, suonando nella foresta.

Lark canta.
Squillo colpo alla sempre più
fagiano Echoed.
(Baso)

Prima che i lettori non c'è panorama grosso delle associazioni e delle immagini, ma si risveglia l'idea con una certa direzione. Poesie assomigliano disegno a china in bianco e nero, senza ulteriori dettagli. Solo un paio di elementi sapientemente scelti contribuiscono a creare brillante nella sua immagine brevità tardo autunno. Predvetrennaya sentiva triste silenzio e la quiete della natura. immagine di contorno luce ha comunque un'elevata capacità e cattura la sua profondità. E anche se solo nel poema descrive la natura, sentire la stato d'animo del poeta, la sua solitudine dolorosa.

Volo della fantasia del lettore

Hokku attrattiva risiede nel feedback. Solo questa forma versi permette di avere pari opportunità a scrittori. Il lettore diventa un co-autore. E può essere guidata da loro immaginazione nella raffigurazione dell'immagine. Insieme con il lettore il poeta si sente tristezza, desiderio condiviso e immerso nella profondità dell'esperienza personale. Durante i lunghi secoli dell'antica haiku non sono meno profonde. haiku giapponesi, piuttosto che spettacoli, ma suggerimenti e richieste. Il suo desiderio per il poeta bambino morto Issa espresso in haiku:

La nostra vita – una goccia di rugiada.
Lasciate una goccia di rugiada
Le nostre vite – e ancora …

Rosa al tempo stesso è una metafora della transitorietà della vita. Il Buddismo insegna brevità e la natura effimera della vita umana e il suo basso valore. Eppure il padre non può venire a patti con la perdita di una persona cara e non può fare riferimento alla vita come un filosofo. Il suo silenzio alla fine della strofa dice più delle parole.

Nedogovoronnost hockey

elemento obbligatorio di haiku giapponese è nedogovoronnost e l'opportunità di continuare la linea del creatore. Il più delle volte, il versetto contiene due parole importanti, e il resto – una formalità, ed esclamazioni. Tutti i dettagli superflui vengono eliminati, lasciando i fatti nudi senza abbellimenti. fondi Poetic sono selezionati con molta parsimonia possibile quando non in uso metafore ed epiteti. Accade anche che le haiku giapponesi sono dispiegati metafora, ma un valore diretto risiede nel sottotesto.

Di nucleo peonia
si insinua lentamente ape …
Oh, come riluttanti!

Basho ha scritto questa poesia al momento della separazione con la casa del suo amico e chiaramente superato tutte le emozioni.

Poziya haiku giapponese è stato e rimane un'arte innovativa che appartiene alla gente comune: commercianti, artigiani, contadini, e anche i poveri. sentimenti ed emozioni sincere sono naturali, insito in ogni essere umano, i rappresentanti nativi di diverse classi sociali.