512 Shares 9143 views

requisiti ideali: la realizzazione della loro creatività, la conoscenza di sé. esigenze spirituali e culturali

Sappiamo tutti che ogni giorno una persona dovrebbe mangiare, bere e dormire. Ma tutto questo non è limitato. V'è anche un requisito comune, che implica qualcosa di molto più banale di quanto il mantenimento del funzionamento del corpo.


L'importanza degli aspetti non materiali della vita

Può servire come indicatore della cultura d'Oriente, che ha messo i bisogni spirituali non è inferiore di quello fisico. Sbagliato dire: "L'uomo ha un'anima." Infatti è nello spirito è un corpo, che trova sulla prossima fase del loro viaggio.

La coscienza di sé si forma durante l'infanzia. Molti bambini imparano a lavare, pulire la vostra camera, fanno bene a scuola, ma trascurato una sfumatura importante. La generazione più giovane non conferisce la capacità di comprendere le proprie emozioni. A volte è anche così che gli adolescenti perduti nei sentimenti, non sanno come prendere se stessi o il mondo in una determinata situazione. Parlare di loro: "ragazzi tranquilli."

Ma, come regola, tali individui stanno vivendo il loro periodo infantile, molto più tardi, quando già si aspettano da un comportamento intelligente degli adulti. E tutto perché non hanno spiegato come riconoscere i loro bisogni comuni.

migliorare il modo

Fino a quando una persona si sente nel suo cuore – un sacco di armadi con gli scheletri, non sarà in grado di godere anche il più lussuoso in senso materiale della vita. Il bisogno di conoscenza di sé – i bisogni ideali che assicuri la pace e uno stato d'animo positivo.

Un fatto ben noto in psicologia: il morale della persona strettamente associato con la sua autostima. Ogni persona vuole sentirsi speciale e unico, in grado di fare ciò che gli altri non possono. Questo non è il narcisismo e non vantarsi, ma un bisogno normale, quando si trova all'interno del campo appropriato.

In ognuno di noi c'è qualcosa di speciale

La necessità di auto-realizzazione si riferisce esigenze ideali. Le persone che non sono in grado di ottenere qualcosa, dicono che se avrebbe voluto, sarebbe stato al culmine della felicità. Quando un particolare elemento si trova nella zona della nostra immaginazione, è davvero. Ma diventando un luogo comune, l'acquisizione stantio.

Quando il passo-passo per raggiungere i loro obiettivi, si rende conto che, in realtà, non i punti di passaggio sono importanti, ma il percorso stesso. La maggior parte delle persone vanno a lavorare con buoni salari più o meno. Così che cosa se non un piacevole lavoro di lavoro? infatti si può sopravvivere per un certo tempo. Solo la pazienza, prima o poi giunta al termine.

Tanto più interessante

requisiti ideali – è qualcosa di più che l'esistenza dello scopo di nutrirsi e di fornire riparo. L'uomo ha imparato a sfruttare le risorse della terra. E, infatti, non tanto bisogno di fornire il vostro corpo con energia e condizioni normali.

Quando tutto il piano materiale stabilito, ci sono bisogni spirituali. Alcune persone si rivolgono agli dei, e per altri reliquia – il mondo intero intorno. dedicarsi all'amore di questo miracolo – molto più elevata e più interessante di una semplice corsa in un circolo vizioso del consumo e l'esaurimento di vitalità per gli obiettivi imposti ingannevoli.

esigenze culturali – un desiderio di bellezza e di un desiderio di espandere la propria erudizione. Dopo tutto, un uomo di ricchezza non solo sono in conti bancari, ma anche nella sua testa. Il miglior investimento – un contributo.

Ogni persona per natura hanno certe doti. Il loro sviluppo anche implica esigenze comuni. Esempi: la voce nei circoli creativi, l'apprendimento delle lingue. Queste sessioni possono essere effettuate con uno scopo. Ma, dopo tutto, per divertirsi – questo è anche abbastanza un'occasione significativa. Il tempo trascorso con gioia, non ha speso invano. La cosa più importante – in tutto si sforzano di trovare un equilibrio. Compreso tra lo spirituale e il mondo materiale.

La vita nella società

E 'estremamente importante per comunicare con altre persone. Confinato in se stesso, l'individuo può fare una domanda simile: "Qual è il significato delle conversazioni su questi argomenti senza senso? Dopo tutto, il valore reale a tutti ". Tuttavia, una persona può ancora avere una sete di contatto con gli altri, ma a sentirsi a disagio a causa della incapacità di spiegare la causa.

requisiti ideali implicano il riconoscimento da parte di altri. Quando arriviamo nella cerchia di persone che ci capiscono, hanno interessi simili, pronti ad ascoltare o raccontare i loro segreti, ci sentiamo bene, felicemente, si ottiene il piacere del contatto con il mondo. L'uomo è stato creato per la vita nella società, quindi la necessità di comunicare con i propri simili, in ogni caso, appare periodicamente.

estremi inutili

La triste situazione è osservata in individui che negano le loro esigenze comuni. Ad esempio, una persona durante l'infanzia ha subito un torto, incompreso, rifiutato. Questo accade abbastanza spesso. Poi paure e complessi giovanili interferiscono con l'individuo a svilupparsi normalmente. Ed ecco, l'uomo stesso ha assicurato che nessuno si può fidare, e dobbiamo vivere solo per se stessi.

Sorprendentemente, le risorse intorno modi abbastanza da fare, anche da solo, abbondano. Niente di complicato, ma non v'è alcun utile. Da una tale vita è estremamente difficile per divertirsi. Come si suol dire, chi non risica, non rosica. E tale dieta sociale simile alla razione di sale e pane. Sì, certo, non ho bisogno di leggere le ricette di comunicare con la gente, pensare a come organizzare le vostre attività e qualcosa di distinguersi, ma poi il gusto della vita perduta, e alla fine si trasforma in un'esistenza banale.

Aprire l'anima

La maggior parte delle persone sono in un vuoto per molto tempo. Dopo le ferite dopo lo scorso autunno per ricevere cure mediche, v'è un desiderio naturale di intraprendere ancora una volta su un volo. Al fine di proteggere se stessi da un infortunio morale, è necessario imparare come combinare organicamente il mondo delle emozioni e ragione pura.

A scuola, noi non insegniamo. Su questi argomenti ci sono libri, ma apre loro solo colui che è consapevole di questa necessità, ha ritenuto che una vita piena significa soddisfare le esigenze del ideale. Il piacere che si ha bisogno di imparare come ottenere dal cibo delizioso, e dalle conversazioni spirituali, sia su un comodo divano, e da un libro interessante. consumismo Banal alla fine si stanca, c'è il desiderio di toccare qualcosa di divino.

Inoltre, la persona può avvicinarsi a Dio nel processo di creazione. La creazione di disegni interessanti, opere d'arte, organizzazione di eventi, rendendo il mondo intorno a noi meglio, siamo di fronte a fiori, raccogliendo i frutti delle attività proprie fertili. Abbiamo solo bisogno di aprire il vostro cuore e l'anima, fare un passo verso il nuovo.