868 Shares 6358 views

Che cosa è un aggettivo: una serie di fatti interessanti ed importanti

Alfabetizzazione include non solo l'allineamento di punti e virgole al posto giusto, ma anche il corretto utilizzo di parti del discorso secondo le regole linguistiche. Aggettivo in lingua russa gioca un ruolo importante nella formazione di espressioni e frasi. Il loro uso sta arricchendo il nostro discorso, rendendolo più intenso e fantasioso. Probabilmente, non ci sono persone adulte che non sanno ciò che l' aggettivo. Tuttavia, ci sono un sacco di informazioni interessanti su questa unità morfologica, che senza dubbio menzionato nel piano di studi, ma potrebbe essere dimenticati nel tempo.


Particella "no" con l'aggettivo

Spesso ci sono momenti in cui la parola apparentemente familiare, ma non so come scriverlo. Tali casi possono essere attribuiti all'uso degli aggettivi "no". Si consideri, in quali casi devono essere scritti in una sola parola.

In primo luogo, la particella negativa "non" è scritto insieme con gli aggettivi, che costituiscono, senza la particella semplicemente non esiste nella lingua moderna. Per esempio, ostile, rilassato.

In secondo luogo, insieme con un "no" sono gli aggettivi che il valore di adesione data particella è invertita nel senso della parola utilizzata. Va ricordato che questo aggettivo può essere sostituito da un sinonimo. Ad esempio, non sposata – divorziato, e altri.

In terzo luogo, è accettato ortografia fusa di aggettivi con "non" che viene utilizzato con le parole esplicative, ed esprime il grado di moderazione. Ad esempio, un commento molto inadeguato.

Separatamente dal "no" aggettivi sono scritti nei seguenti casi:

  • Quando viene utilizzato con aggettivi relativi. Si riconosce che tale aggettivo asserisce senso negativo. Ad esempio, l'anello non è argento (qui sottolinea che non è un anello di argento).
  • Quando si usano aggettivi che hanno forme a breve e lungo differire nel significato. Esempio: il rosso di un pomodoro – non bella fanciulla.
  • Quando viene utilizzato con aggettivi pronomi negativi e avverbi, per esempio, non è il vecchio concetto, nessuno storia familiare, e così via.
  • Nell'uso dell'apparecchio dopo le parole morfologiche determinati, la struttura ha un valore prossimo alla circolazione con un participio. Ad esempio, le organizzazioni che non siano subordinati.

Quando si scrive aggettivi con "no" particella dovrebbe prestare attenzione alla proposta, in cui vengono utilizzati. Così, la stessa parola può avere diverse grafie, a seconda del ruolo svolto da questa parte del discorso. Ad esempio, questo uomo non è da qui (predicato) – personalizzato sovrannaturale (definizione).

Come scrivere "nn" o "n"?

E 'importante sapere che gli aggettivi con suffissi -an-, -yan-, -invariant, dovrebbe essere scritto con una sola "n". Per la soppressione delle parole: vetro, stagno e legno.

Gli aggettivi con suffissi -onn-, -enn- utilizzando "nn", ad esempio, al mattino (il sole), e altri. L'eccezione è ventoso. Tuttavia, va notato che questo aggettivo è scritto con "NN" se utilizzato con il prefisso. Ad esempio, Lee, senza vento.

Diversi punti interessanti

Nell'evoluzione di qualche lingua aggettivi spostato nella categoria di sostantivi. Questi includono: lavanderia, parrucchiere, lo stoccaggio e altri. In aggiunta, ci sono una serie di parole che possono fungere da entrambe le parti della questione. Questi includono: il paziente, il familiare, i non vedenti e gli altri.

Anche i linguisti hanno scoperto che gli aggettivi con accento instabile tendono ad essere finalmente pronunciato con un accento sull'ultima sillaba. Ad esempio, in precedenza usato parole come "tuono", "giorno". Ora sono stati sostituiti da "giorno" e "Thunder".

Come è noto, una caratteristica di aggettivi russi è la loro capacità di appoggiarsi. Al contrario, l'aggettivo in lingua inglese non varia in base al genere, numero e caso, ma può formare i gradi di comparazione.

Gli aggettivi prendono una quantità e l'importanza della terza lingua (dopo i verbi e sostantivi). Il loro uso dà espressione artistica del nostro discorso.