335 Shares 9713 views

10 principi della Dichiarazione dei diritti del fanciullo. Dichiarazione dei diritti del bambino: una sintesi

I crimini contro i bambini e gli adolescenti sono realizzati in tutto il mondo. Il primo processo ufficiale sui diritti del bambino si è tenuta in Australia alla fine del XIX secolo. Poi, campi simili hanno iniziato la loro attività nel Kannada e negli Stati Uniti. Tuttavia, i documenti della domanda, la base giuridica su cui prendere decisioni e sentenze appropriate.


Proteggere i bambini

Dal momento che la Dichiarazione di Ginevra sui diritti del bambino prima apparizione nel 1924. Sinossi si tratta di descrivere i cinque principi fondamentali che sono stati salvare i bambini dalla schiavitù, la prostituzione e il traffico. Questo è stato un significativo passo avanti nel diritto internazionale, ma necessaria e altra protezione per i minori. L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha messo a punto il documento di Ginevra esistente e ha adottato una nuova versione.

La nuova Dichiarazione dei diritti dei bambini 1959 sono stati registrati nella versione più completa. I suoi sviluppatori hanno identificato i responsabili di fornire, insegnare, educare i minori, ma non farlo.

10 principi di dichiarazioni dei diritti dei bambini coprono le responsabilità degli adulti ai bambini. In breve, tutto ciò che è migliore del mondo, appartiene a bambini e adolescenti e non possono essere portati via da loro per un capriccio.

1 ° principio

Tutti i bambini, non importa quale paese in cui sono nati, quale sia la loro età, il colore della pelle, stato sociale – hanno uguali diritti con i loro coetanei. Essi non possono essere violati, sottostimati o cancellati del tutto.

2 ° principio

Ogni bambino ha il diritto alla dignità e l'opportunità di sviluppare moralmente, fisicamente, spiritualmente.

terzo principio

Tutti i bambini – i soggetti dei paesi in cui vivono, così lo Stato è tenuto a fornire le loro nazionalità e genitori – nome.

4 ° principio

Al fine di crescere bene e svilupparsi, il bambino ha il diritto di assistenza sociale e assistenza medica da dare alla madre durante la gravidanza, anche prima che il bambino di nascere. periodo post-partum dovrebbe essere fornita anche con cura adeguata dallo stato. I bambini hanno il diritto di alloggio e il cibo.

età scolare, secondo le statistiche, i punzoni più protetti al sistema nervoso, in particolare dettagli la sua dichiarazione dei diritti del bambino. Sintesi del principio 4 ° spiega la necessità di un costante monitoraggio della condizione dei bambini, in particolare da famiglie svantaggiate. La sorveglianza – per evitare guasti della psiche con la formazione di tendenze patologiche sadiche e altri.

5 ° principio

Difettoso (fisicamente o mentalmente) i bambini dovrebbero essere forniti con particolare cura ed attenzione.

6 ° principio

Ogni bambino ha il diritto di l'amore dei genitori e dello Stato di cui è cittadino.

7 ° principio

Tutti i bambini dovrebbero studiare gratuitamente. Essi hanno il diritto di giocare e sviluppare. I genitori sono tenuti a dare loro la possibilità. Hanno anche bisogno di insegnare ai bambini la responsabilità e l'utilità della loro società.

Uno dei 10 principi della Dichiarazione dei diritti del fanciullo descrive il gioco come un modo per conoscere il mondo. I genitori hanno l'obbligo di insegnare la vita dei bambini, sotto forma di un gioco. assistenza adeguata può avere un buon cartoni animati e libri. Un bambino fin dalla tenera età deve capire che non si può ferire i bambini, gli animali di tortura. Le informazioni che entra nel cervello durante i primi anni di vita, crea una piattaforma per la stabilità della coscienza psichica in futuro.

Il principio 8

Diritti del bambino è definito come l'opportunità primaria per ottenere aiuto.

9 ° principio

Dichiarazione protegge i bambini da abusi e sfruttamento. Un bambino non dovrebbe essere costretto a compiere un lavoro che portare danni al suo sviluppo e stabilità emotiva. Per i bambini non dovrebbero usare la forza. L'educazione dovrebbe avvenire nella maniera persuasiva esplicativo. trattamenti crudeli implica qualsiasi tipo di violenza: fisica, sessuale, psicologica.

Russia regola la responsabilità aggiuntiva nei casi in cui sono stati violati i diritti del bambino. Tuttavia, le statistiche dei casi annuali è spaventoso! Questo è associato con un basso livello sociale della popolazione. Prendendo i 10 principi della Dichiarazione dei diritti del fanciullo e la Convenzione, nella legislazione russa adottata articoli del codice civile, il codice penale e il Regno Unito.

La violenza è considerata azioni relative alla limitazione del movimento, punizioni corporali, maleducato, degradanti del bambino, minacce, lesioni a qualsiasi corpo e la psiche.

10 ° principio

Ogni bambino ha il diritto a una vita pacifica in cui gli adulti, in particolare i genitori, viene insegnato a sua cura e comprensione. E 'vietato portare i bambini un senso di odio razziale o sociale. Tutti gli esseri umani sono uguali.

CRC

In seguito, sulla base di 10 dichiarazioni dei diritti dei bambini è stato creato e perfezionato le nuove disposizioni della convenzione, che regola i rapporti di adulti e bambini, i diritti dei minori. Opera oggi. Si compone di 54 articoli.

Convenzione adottata e sostenuta da 193 paesi, tra cui la Russia. Divenne il successore dell'Unione Sovietica nel suo decadimento. Tutte le parti del trattato con la partecipazione della Convenzione sono obbligati a rivedere completamente la propria legislazione al fine di garantire che tutti i punti: il diritto del bambino ad essere protetto. I bambini sono considerati come un singolo documento, "piccoli adulti" le cui vite e la salute sono nelle mani dei genitori e dello Stato.

La Dichiarazione universale dei diritti del fanciullo, per tutta la sua utilità ha uno svantaggio significativo. I bambini spesso non sanno che esiste e quindi non può pretendere che i loro interessi sono violati. Né la Dichiarazione né la Convenzione in dettaglio non capisce le scuole interessate solo al liceo, quando gli adolescenti diventano adulti.

Riassumendo, possiamo dire che i 10 principi della Dichiarazione dei diritti dei bambini hanno dato una solida base per i documenti più dettagliati, come la Convenzione di Ingegneria Civile e codice della famiglia. Violatori dei diritti dei bambini perseguiti dalla normativa del paese in cui ha commesso un crimine contro la persona. In Russia, è parte della responsabilità penale. E 'importante insegnare ai bambini a non avere paura di chiedere aiuto quando i loro diritti sono violati.