769 Shares 6997 views

Il diacono – uno stretto collaboratore del sacerdote e vescovo

Secondo lo statuto della Chiesa ortodossa, ci sono tre gradi di sacerdozio. Per gradi secondaria e superiore sono i vescovi e sacerdoti. Deacon – è il livello più basso. I suoi rappresentanti, anche se onorato con la grazia di Dio ha ordinato, ma da solo non può celebrare i sacramenti. Il loro compito – per aiutare i vescovi ei sacerdoti.


Diversi gradi Deacon san

Il diacono che svolge servizi in collaborazione con il vescovo, chiamato "Arcidiacono", vale a dire, il diacono anziano. Se questo è il sacerdote, che ha preso i voti monastici, allora si chiama arcidiacono. Monk, NON premio più di servizio con il vescovo – ierodyakon. Si possono citare sempre suddiaconi, ma non è un prete, perché non è dotato della grazia di Dio. Nel rango, egli è inferiore al diacono e serve mansioni puramente accessorie.

Doveri di un diacono durante la liturgia

Il ruolo assegnato a questi sacerdoti in un servizio di chiesa, è evidente dalla traduzione della parola "diacono". Nel linguaggio degli antichi greci, è – il "servo" o "servo". Per capire chi è un diacono della chiesa, è sufficiente andare a culto e vedere come molte responsabilità assegnate. Questo incensazione – fumigazioni di incenso di tempio di fumo. La resina risultante dalla combustione incenso aromatico indissolubilmente legato nella mente di ogni parrocchiano con servizio di chiesa e, quindi, contribuisce a un atteggiamento favorevole di preghiera.

Inoltre, il diacono c'è un altro compito importante. L'apertura del calendario della Chiesa, si può vedere che ogni giorno dell'anno corrispondono a certi passaggi del Vangelo e degli Apostoli.

Apostolo legge normalmente accolito e diacono – è solo colui che ha affidato la nostra lettura principale dei libri del Nuovo Testamento – il Vangelo. Ogni giorno sotto gli archi del tempio della sua voce porta a parrocchiani sua linea immortale. In più, il dovere del servizio per dare alcune indicazioni fedeli.

Durante il servizio affidato al diacono per proclamare la litania divina. Questa preghiera petizioni, rivolte a Dio. Al termine di ciascun coro canta: "Signore, abbi pietà" o "Dammi, o Signore." Litanie sono suddivisi in diverse categorie. Tra queste: la Grande, aumentata, implorante e Malaya. Ognuno porta un certo significato e peso psicologico, e di leggerli esigenze particolari. Deacon si deve capire ed essere in grado di portare alla coscienza di coloro pregare tutta la profondità delle parole che proclamano.

Sottovalutazione del ruolo di diacono nel culto

Va notato che durante la funzione religiosa, tutti i doveri di un diacono possono essere eseguite direttamente sacerdote o vescovo. Questo fa sì che a volte la sottovalutazione del ruolo del diacono nella liturgia. Ci sono momenti anche nella recente storia della chiesa, quando ci fu una massiccia riduzione degli stati parrocchiali a spese della loro abolizione in questa posizione. Nella maggior parte dei casi, questa pratica ha suscitato una forte insoddisfazione da parte della congregazione. Ci sono casi in cui un diacono, derivato da parte del personale e il più privato del salario, hanno preso sul mantenimento della comunità tempio.

Deacon nell'era del primo cristianesimo

Dalla storia della Chiesa è ben noto che, al momento dei primi cristiani hanno un tale servizio. Il diacono – un servo, che ha poi assegnato i compiti connessi con la carità. Perché ha preso su di sé tutti i problemi nella raccolta e distribuzione tra parrocchiani elemosine e disposizioni bisognosi, i sacerdoti hanno avuto l'opportunità, senza essere distratti da queste esigenze, si dedicano interamente al servizio.

Va notato che in passato non sono stati solo i diaconi, uomini ma anche donne. Diaconesse – tradotto come "servi" sono stati principalmente impegnati nella cura delle donne malate e parrocchiani che si preparano per il santo battesimo. Nel corso del tempo, questo ministero è stato abolito.