100 Shares 6089 views

La minaccia di uccidere o causare gravi danni alla salute: la struttura e la specificità

E 'ben noto che la parte speciale del codice penale russo Articolo 105 inizia con "Murder". A sua volta, se il reato è considerato una minaccia di uccidere o causare lesioni personali gravi? Sì, certo, ma è necessario essere in grado di distinguere un reato penale da chiacchiere.


L'aspetto oggettivo

Opposizione ai sensi dell'articolo 119 del codice penale – il diritto di vivere, così come il diritto alla salute, appartengono ad ogni essere umano a prescindere dalle circostanze.

Il lato obiettivo è rilevare intenzione o rispettivamente uccidere o infliggere personali gravi cioè, non un lieve infortunio. Cruciale data il metodo del delitto, ha anche registrato nel titolo. Il diritto penale è una minaccia per l'evidente intento di commettere parole effetto doppiato – perdita di vite umane o lesioni. Non importa quale metodo scelto a minacce criminali per la formulazione. Può essere una dichiarazione orale, un messaggio scritto, una telefonata o anche un telegramma. Opzionalmente anche trasmettere un messaggio direttamente a una potenziale vittima, abbastanza per passare a terzi, che dovranno riportare il fatto di minacce alla vittima.

Come regola generale, i motivi che hanno portato l'autore del reato di esprimere in qualche modo esprimere l'intenzione di nuocere, non presi in considerazione, e, idealmente, una minaccia di uccidere o causare lesioni personali gravi da un tribunale deve essere considerato al di fuori del contesto. Tuttavia, le ragioni possono essere considerati nella individualizzazione della pena se la vittima stessa ha provocato le azioni illegali del colpevole di una violazione di legge.

La realtà della minaccia

In grado di attrarre i cittadini alla responsabilità penale dell'articolo analizzato se grave minaccia per uccidere o causare lesioni personali gravi infondata e non rappresenta un pericolo reale. In genere, la vittima di un crimine valuta la gravità delle dichiarazioni (o comunicazione scritta), sulla base della conoscenza del singolo trasgressore. Spesso la base per cattiva condotta sono il rapporto tra due persone, che sono spesso basati sulla reciproca ostilità. Inoltre, il pericolo della realtà può essere espresso in un modo in cui è fatta la parola o la comunicazione scritta, o in presenza di armi in elementi criminali o pericolosi.

Anche il Consiglio Supremo dell'URSS ha stabilito che la vera minaccia è necessario considerare tali azioni che immediatamente dare ai cittadini seri motivi per temere della promessa sinistro. Corte Suprema ha sollecitato i giudici nei processi penali di prestare attenzione al comportamento dell'attaccante: spesso è il comportamento caratteristico di determinare in anticipo il grado di realtà espressi o espressi in una diversa forma di minaccia. Di fondamentale importanza è un atteggiamento personale di vittima ricezione di un messaggio, dal momento che la minaccia non può essere nascosto o mascherato e comprensibile solo dal destinatario.

l'identità del trasgressore

La minaccia di uccidere o causare gravi lesioni personali – un reato specifico, e quindi è necessario valutare le caratteristiche individuali di identità di una persona, viola il diritto penale. E 'necessario analizzare il livello di aggressività, espressa in caso di conflitti di influenza sul comportamento ebbrezza, precedenti penali per reati di violenza, così come altre circostanze rilevanti del reato per la valutazione.

Le ragioni per cui il reo si risolve in violazione della legge, è molto diversa. Il loro diritto di stabilire e promuovere una corretta valutazione di individualizzazione della pena.

differenze

Il reato in questione deve essere distinto da un attentato alla vita e la salute fisica. La vera minaccia di uccidere o causare gravi danni alla salute può essere espresso solo nel report sui potenziali pericoli; un tentativo è accompagnata da un'azione diretta finalizzato alla realizzazione della minaccia (o, rispettivamente per preparare l'omicidio o gravi (e non meno) danno).

In pratica, deve distinguere tra il reato di sopra detto una minaccia di uccidere o causare lesioni personali gravi (art. 119 del codice penale), un certo numero di altri reati. Quindi, si può costringere una persona alla rimozione di tessuto per il successivo trapianto, per estorcere, a ricorrere alla violenza nella fase del procedimento , o di indurre una persona a testimoniare – tutti gli atti criminali connessi con avvertimento di pericolo aggressiva. Criminal scopo lawbreaker utilizza un metodo specifico – minaccia.

Con la concorrenza diritto penale dovrebbe definire ciò che costituisce un crimine in realtà è comune, e alcuni – speciale. La regola generale è sempre dare la preferenza alla composizione speciale.

specificità

La minaccia di uccidere o causare lesioni personali gravi con la violenza è riconosciuta solo in teoria, come nessun contatto fisico non è in realtà verificarsi. Tuttavia, molti scienziati e teorici legali sottolineano l'immoralità dell'atto e sostengono per il riconoscimento dei crimini analizzati sotto forma di abuso mentale criminalizzate.

Mi chiedo cosa qualsiasi altra minaccia non può essere considerata come una violazione del diritto penale. Quindi, la promessa di mettere un leggero infortunio, rompere le cose, di rubare o di stupro – non è un reato ai sensi degli articoli analizzati, come stiamo parlando rigorosamente circa il pericolo di gravi lesioni o omicidio.