398 Shares 8745 views

Come impostare i propri pianoforti?

Avete mai pensato a quanto spazio nella vita di una persona dedicata alla musica? Quasi tutte le sere, sia gioiosi e tristi, sono sotto i suoni armoniosi. La gente ascolta musica tutto il tempo: a casa, in viaggio, al lavoro e rilassante, quando il mio cuore è cattivo o viceversa. E una delle meravigliose sorgenti sonore per molti secoli considerato un pianoforte. Ma che tipo di strumento, e come impostare il piano?


informazioni storiche

Alla fine del XVII secolo i grandi compositori e musicisti hanno iniziato a cercare un nuovo strumento a tastiera, che è affetto suonando e in largo per l'emozione non sarebbe inferiore al violino e organo. Sarebbe desiderabile avere un suono profondo, corteccia potrebbe agevolmente il flusso dal roboanti fortissimo al pianissimo facile.

Il primo nome del pianoforte letteralmente trasferito come "strumento a tastiera giocando con luci soffuse e ad alta voce." Strumento chiamato Bartolomeo Cristofori – maestro italiano di strumenti musicali nel 1709. Procedendo dalla musica per pianoforte sintonizzata non è aggiornato, e al giorno d'oggi, di toccare le più profonde corde dell'anima.

Chi dovrebbe tune

Come ogni strumento, nel corso del tempo, i cambiamenti nel suono del pianoforte. Dipende da molti fattori, e non essere in grado di evitare l'impostazione.

Tutti i virtuosi del business è fortemente consigliato di non accordare lo strumento da soli. In questo processo, non c'è spazio per l'errore, e ogni movimento deve essere sapientemente affinato. Inoltre, per far fronte a questo lavoro non può che essere il proprietario del orecchio musicale perfetto.

Alcuni possono configurare il vostro strumento da soli. Ma è necessario capire che questo lavoro è piuttosto complicato e laborioso. Inoltre, se ignoriamo la cautela, è possibile interrompere la stringa e provocare danni irreparabili allo strumento.

Una curiosità: per la violazione dell'integrità delle corde abbastanza per tirare il tutto su di un'ottava.

strumenti

Coloro che sono interessati a come impostare il pianoforte, non si può non essere a conoscenza che richiede utensili speciali. Ciò che è richiesto?

  • cuneo di gomma o la spina.
  • accordatore elettronico.
  • chiave di accordatura.
  • fonte di luce supplementare.

Questi elementi possono essere acquistati presso negozi specializzati. È necessario essere consapevoli del fatto che il valore di questi strumenti è direttamente proporzionale alla loro qualità, ma perché sono a buon mercato costo non può.

A proposito, se si confronta quanto costa per impostare il pianoforte – da soli o chiamare il maestro – la differenza è appena percettibile. Perché? Perché, oltre alle chiavi, è importante per comprare i libri speciali per impostare il pianoforte. Basta guardare il video su internet non è sufficiente per la messa a punto del piano di alta qualità.

Guida introduttiva

Resta inteso che la qualità della regolazione dipende dalla vostra percezione del suono ulteriormente. Se l'impostazione non è in conformità con gli standard generalmente accettati di toni sonori, circa il gioco professionale e un buon orecchio per la musica può essere dimenticato.

Così come impostare un diritto di pianoforte? Deve essere posizionato nella camera vuota. La porta di questa stanza è meglio chiudere che nessun altro suono non interferiscono. Maestro bisogno di concentrarsi il più possibile e rilassare le spalle, dal momento che il potere non è raccomandato l'uso durante l'installazione. Tutti i movimenti devono essere morbida e liscia.

Si comincia con una diagnostica di tuning pianoforte. Prima esaminato tastiera. Per fare questo, collegare una linea e verificare la regolarità della chiave su entrambi i piani.

Dovrebbero cercare di influenzare ogni tasto sia allentato. Dovrebbe essere fatto, e in fondo, e ai margini. Essi dovrebbero sedersi abbastanza stretto, ma i progressi globali non devono essere uschemlon.

Ogni tasto poggia su due perni: la parte anteriore e centrale. L'altezza è rondelle bianca regolabili vicino al centro del perno e premendo la profondità – front rondelle. Profondità battitura dovrebbe essere di 10 millimetri.

È necessario controllare il pilota. La qualità del suo lavoro può essere controllato premendo il tasto scuro. Backlash non dovrebbe essere. Quando si tocca un martello su di esso non dovrebbe muoversi.

buffer

Gli ammortizzatori visibili top. Essi dovrebbero adattarsi comodamente alle corde. Qualsiasi di miscelazione è assolutamente controindicato. Premendo il pedale destro, è possibile controllare se sono contemporaneamente staccati dalle corde. E lentamente, premendo il pulsante indicherà la chiarezza del lavoro – a metà strada sulla serranda stringa dovrebbe staccarsi da esso.

martelli

Queste piccole strisce devono anche funzionare in modo accurato. Essi sono obbligati ad operare non appena la mano del pianista tocca lo strumento. La distanza tra i martelli e le corde dovrebbe essere di 45 millimetri. Inoltre, se ci sono striscia martelli, questa parte dello strumento in ogni caso non può lasciare. Essa deve essere levigato con la massima qualità. Tutto deve essere liscia.

punto ripartizione malleus deve essere due millimetri. Di solito, se il piano rimase a lungo senza l'impostazione, è un dignitoso aumentare della distanza.

Impostare il pianoforte

Se prima, come impostare il pianoforte da soli, a diagnosticare con attenzione, ponendosi passerà facilmente e senza intoppi. Ovviamente, l'altezza dei tasti, è possibile regolare le rondelle di cui sopra. Ma come impostare una stringa stretto, martelli, ammortizzatori?

Impostare lo strumento inizia con la nota "la" prima ottava. Si deve colpire un martello, uno-tre stringhe. Due stringhe sono serrate chiave di gomma, e la terza è serrato sul relativo taglio. Ha bisogno di girare essere attentamente la chiave fino a quando il sintonizzatore non mostrerà che avete raggiunto la tensione desiderata. Questa azione deve essere lento, soprattutto quando si imposta il vecchio strumento.

Come personalizzare il piano successivo? Con lo stesso principio, ma non pizzicare i due archi e una singola. Si scopre che i due saranno liberi, e il suono dovrebbe essere lo stesso. Per fare questo nuovo bisogno di trasformare le stringhe peg personalizzati a un segno dal sintonizzatore.

Sulla terza situazione impostazione stringa è la stessa. Solo che non è necessario fissare cunei nulla. Impostare lentamente, ma riposati. Così un'ottava sintonizzato. L'intero processo di configurazione passa attraverso l'alternanza quarte e quinte.

A lavorare con sintonizzatore

Naturalmente, il sintonizzatore – Questo pratico gadget per personalizzare qualsiasi strumento, ma ci sono due "ma":

  1. Gli errori sono troppo bassi e troppo alto un suono.
  2. Senza sintonizzatore o meglio dell'udito umano.

Pertanto, se si decide: "SETUP piano se stesso", pensate a quanto avete udito perfetto. E 'meglio consultare un esperto.

regole

La conoscenza di come impostare il pianoforte a casa, può essere incluso in una serie di semplici regole:

  1. Non correre, ma di non dormire durante l'installazione. Precisione non dipende dalla velocità.
  2. È indispensabile per eliminare i difetti meccanici.
  3. perni di torsione devono essere lisce, con movimenti minimi.
  4. La stringa deve essere allungato 1-2 battiti al secondo e un fissaggio richiesto tritare solo sulla parete di fondo del castello.
  5. tecnica Trust (tuner), ma sotto il profilo fonetico verificare.

Queste cinque regole che dovete ricordare quando si imposta permanente Natura quint-ottava. Tutto il lavoro viene fatto senza l'uso della forza fisica. Tutti gli strumenti devono essere professionali, sostituirlo con un simile divieto.

Se si sceglie la strada della messa a punto quarto-ottava, un po 'di sapere come regolare il pianoforte. È necessario regolare da "la" prima ottava al "mi" del secondo, e poi al "mi" del primo, e così via. È molto più facile, ma spesso più accurata.

Voicing e altre cose importanti

Voicing – questo è il lavoro associato con il sigillo dei martelli, e per essere più precisi, li feltro. A tale scopo intonirovochnye aghi, per mezzo del quale il feltro mescolare continuamente al centro, indebolendo la sua o premuti insieme. Ciò è necessario perché alcuni dei martelli sono usati molto più frequentemente di altri, e dicono che appena usurati o sfollate.

Pusher martello o Spiller, troppo, spesso ha bisogno di una riparazione o regolazione. In esso si trova una sorgente, che piace a cadere fuori dal giro e, peggio ancora, di aggrapparsi agli elementi vicini.

Stringhe strappo è fortemente sconsigliato, in quanto sono molto costosi, e la sostituzione avviene lungo e difficile.

risultati

Piano tuner – una sorta di medici di strumenti musicali. Uno dei "operazione" dura circa due ore e richiede la massima concentrazione. Se si voleva provare me stesso al loro posto, essere preparati che il "paziente", grosso modo, "vpadot in coma", e ci rimarrà fino all'arrivo dei più esperti "dottore".